Come promuovere il proprio canale Youtube

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ottenere numerosi consensi su YouTube non è assolutamente semplice. Bisogna impegnarsi molto per fare in modo che la propria rete di contatti sulla piattaforma video cresca grazie a contenuti di livello sempre più alto. In questa guida cercheremo di aiutarvi su come promuovere il proprio canale YouTube. Vi illustreremo alcuni sistemi per far crescere i vostri follower. I vostri spettatori occasionali potranno così diventare fan convinti.

25

La prima idea per promuovere il proprio canale YouTube riguarda l'utilizzo di un invito all'azione chiaro e coinciso. Con poche parole dovete riuscire a convincere gli spettatori della vostra bravura e perseveranza. Prima di tutto, il vostro messaggio non dovrebbe oltrepassare la durata di un minuto. Puntate su voi stessi e su ciò che sapete trasmettere agli altri. Magari inserite i videoclip che hanno riscosso maggiore successo. Immettete il piatto forte del vostro messaggio nei primissimi secondi, dato che il buongiorno si vede dal mattino. Non dimenticatevi, inoltre, di utilizzare i cosiddetti inviti all'azione. Questi ultimi servono ad indirizzare l'utente verso l'iscrizione alla vostra pagina, o anche ad un semplice Like ad un video. Il titolo è fondamentale per far comprendere allo spettatore le vostre intenzioni. Infine, fate in modo che l'annuncio sia visibile a tutti e si evidenzi rispetto agli altri. Vediamo ancora come promuovere il proprio canale YouTube.

35

Vediamo ancora come si può promuovere il proprio canale YouTube. Ad esempio, potete intraprendere una vera e propria campagna di marketing per rendere la situazione ancora più interessante. Il programma AdWords può essere perfetto per il vostro obiettivo. Ideate e realizzate l'annuncio, poi fissate un budget oltre il quale non potete sforare. Con questo metodo, potete allargare il vostro target di potenziali utenti. Favorirete la condivisione dei vostri video, rendendoli fruibili ad un range estremamente ampio e variegato. Non lasciate inoltre mai in secondo piano l'importanza dei social network. Grazie a Facebook o Twitter, potete allargare la vostra rete di contatti.

Continua la lettura
45

Per rendere il vostro account ancora più appetibile, potete collaborare con un vostro contatto. Infatti, vi suggeriamo la promozione incrociata con un altro canale per attrarre molta più gente. L'affiliazione reciproca può risultare molto utile per il vostro intento. Infine, potete inserire annunci video per convincere nuovi spettatori a seguirvi, magari con l'ausilio del formato TrueView. Anche questo sistema richiede il pagamento di una somma di denaro e va eseguito nella maniera migliore. I risultati potranno essere davvero straordinari e consentiranno di promuovere il proprio canale YouTube senza problemi.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come gestire un canale Youtube

Volete immettere in rete dei video delle vostre ricette, delle vostre abilità, o avete qualche talento in particolare? Volete farvi conoscere da centinaia di persone, non solo in Italia ma anche nel resto del mondo? Youtube è il portale che fa per voi....
Internet

Come aumentare le visite al proprio canale YouTube

Gli youtuber, ovvero le star di Youtube, sono sempre più delle acclamate e conosciute celebrità. Motivo per cui molti cercano di emularle o semplicemente di collezionare visualizzazione e like sulla piattaforma più famosa del web per video e molto...
Internet

Come chiudere un canale YouTube

Tutti ormai conoscono Youtube. Si tratta di una piattaforma nella quale si possono caricare e condividere contenuti audiovisivi. Tutti possono registrarsi, aprire un proprio canale e diffondere i propri filmati. Il sito Web deve conservare soltanto materiale...
Internet

Come creare la grafica del canale YouTube

Tra i vari social network esistenti, uno dei più noti per la condivisione di video musicali, cinematografici o amatoriali, è senza dubbio YouTube. In questo sito, è possibile caricare o visionare video di varia natura, oltre che creare una propria...
Internet

Come promuovere una canzone

L'evoluzione del Web da 1.0 a 2.0 e l'uso delle reti peer-to-peer hanno profondamente modificato il mercato della musica nazionale e internazionale, costringendo numerosi artisti ad aprire una vetrina personale sui più frequentati Social Network della...
Internet

Come eliminare un account Youtube

Youtube è un portale che permette agli utenti di creare dei canali, ovvero delle pagine personali, in cui poter caricare dei contenuti video multimediali. Questi video vengono condivisi con l'intera community del portale e gli altri utenti possono commentarli...
Internet

Come ottimizzare un video di Youtube per ottenere maggiori visite

Avete un canale di Youtube ma non riuscite ad avere molte visualizzazioni o iscritti ?quando cercate un vostro video non appare neanche nella 3 pagina ?In questa guida vi darò dei consigli su come ottimizzare un video di Youtube per ottenere maggiori...
Internet

10 idee per promuovere un e-commerce

L'ascesa di internet offre tante opportunità, specialmente ai professionisti del commercio. Da qui la definizione di "e-commerce", o commercio elettronico, che apre ad un potenziale di vendita globale. Avviare un e-commerce di successo richiede pianificazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.