Come promuovere la propria musica con Bandcamp

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete cantanti, musicisti o produttori in erba e volete promuovere la vostra musica, allora questo tutorial vi farà risparmiare molto tempo. Oggi vi parleremo di come promuovere la propria musica utilizzando Bandcamp, uno delle migliori start-up realizzate sul panorama della promozione della musica da 5 anni a questa parte. Grazie ai servizi offerti da questa piattaforma riuscirete a dare maggior visibilità alla musica e magari ad incrementare i vostri guadagni. Vediamo dunque, con questa guida, come promuovere la propria musica usando Bandcamp.

26

Occorrente

  • Iscrizione al servizio Bandcamp
  • Musica propria da promuovere
  • Eventualmente, account su diversi social network
36

Che cos'è Bandcamp

La prima cosa da fare per promuovere la propria musica con Bandcamp è innanzitutto capire che cos'è e come funziona il servizio offerto da questa piattaforma. Si tratta di un sito che consente agli artisti di gestire direttamente la loro interfaccia con i possibili clienti, che tradotto in parole semplici significa vendere e far ascoltare i propri dischi in maniera indipendente. È possibile inoltre condividere alcuni messaggi, ma non si tratta di un social network. Una volta registrati al sito tramite una comune email, è possibile decidere se approcciarsi come artisti, vendendo la nostra musica sia in formato fisico che in streaming, oppure come etichetta, in questo caso ci si può avvalere di Bandcamp pro, che però è a pagamento. In sostanza Bandcamp si comporta come un contenitore per la tutela e la vendita diretta delle opere artistiche, perché la musica caricata sulla piattaforma, oltre ad essere venduta, è anche considerata opera depositata a livello internazionale, e se qualcuno dovesse plagiarvi, potete fare rivalsa usando i file che avete caricato.

46

Come si usa Bandcamp

Bandcamp consente sostanzialmente tre tipologie di ascolto, sempre in alto formato: gratuito, con pagamento opzionale di tracce oppure a pagamento. In sostanza si sceglie se il nostro pubblico può ascoltare gratis il nostro disco, pagarci una cifra a sua scelta oppure acquistare a prezzo fisso il disco, sia come cartella di file che come prodotto fisico. Non illudetevi di fare grandi guadagni, ma la resa dipende da un artista all'altro. Dovete preparare i file delle canzoni in un formato aiff o wav, ma non Mp3 perché Bandcamp punta alla qualità e creare un disco, ossia una playlist a cui dovete allegare anche la copertina sempre in alto formato. Potete modificare l'interfaccia, aggiungendo fondali, immagini, collegando vendite di oggetti e gadget, esattamente come avviene nei negozi specializzati, con la differenza che sarete voi a gestire il tutto. A questo punto, ad upload terminato, dovete iniziare la parte più difficile, ossia la promozione.

Continua la lettura
56

Come si promuove Bandcamp

Una volta che abbiate preparato il vostro account su Bandcamp banalmente dovete rimboccarvi le mani. Postate il link su tutti i social network, ma non limitatevi ad una semplice riga con le coordinate. Vi servirà un articoletto di presentazione in cui spiegate chi siete, che cosa suonate e chi vi ha prodotto. Un pizzico di malizia non guasta, quindi se nella catena di produzione ha lavorato qualcuno di anche vagamente famoso, taggatelo. Condividete il link alla vostra pagina in maniera massiva, ma non dimenticate che la stampa di settore è importante. Mandate delle mail almeno tre settimane prima ai vari blogger, youtuber e siti per richiedere recensioni e menzioni mettendo bene in chiaro la data prevista di pubblicazione (e non disattendetela, quindi prima fare il master, poi caricare le tracce e usare la funzione apposita per la pubblicazione automatica). Preparate anche un video a gusto vostro, sempre per promuovere il Bandcamp, e pubblicatelo su Youtube a ridosso della data di emissione della vostra opera, lasciando in descrizione il link. Non ultimo, contattate uno youtuber specializzato nel vostro settore musicale e sentite se vuol condividere il vostro link magari sul suo canale. Può sembrare paradossale, ma si vende meglio un disco sentito su youtube che uno che è solo supportato da Bandcamp. Se volete, potete anche pagare le promozioni di piattaforme di streaming musicale che inseriranno i vostri brani singoli o i vostri dischi nelle loro playlist. Buona fortuna!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare in modo intelligente Bandcamp aumenterà di molto la popolarità della propria musica e quindi i propri guadagni.
  • Provate l'iscrizione ad altri siti che offrono servizi simili per incrementare maggiormente la vostra visibilità e popolarità in rete.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come promuovere una canzone

L'evoluzione del Web da 1.0 a 2.0 e l'uso delle reti peer-to-peer hanno profondamente modificato il mercato della musica nazionale e internazionale, costringendo numerosi artisti ad aprire una vetrina personale sui più frequentati Social Network della...
Internet

Come promuovere il proprio canale Youtube

Youtube è una piattaforma web fondata nel 2005 che consente la condivisione e la visualizzazione di video. Grazie soprattutto al passaparola online, YouTube è cresciuto rapidamente, fin dalla sua creazione, tanto da divenire ad oggi uno dei social network...
Internet

5 mosse infallibili per promuovere un evento su Facebook

Nell'era dei social media è veramente importante acquisire le conoscenze per poter raggiungere il maggior numero di persone. In particolare Facebook è uno strumento potentissimo per poter pubblicizzare pagine, incontri, eventi, brand, qualunque cosa....
Internet

Come scaricare musica da Spotify

Mp3 e streaming hanno affiancato, se non surclassato, i tradizionali supporti di fruizione della musica, Cd e vinili. Tra i siti che hanno stravolto il modo di ascoltare musica, è impossibile non citare Spotify; questa applicazione, disponibile sia per...
Internet

Come ascoltare e condividere musica su Facebook

La musica è da sempre una delle più grandi passioni dell’uomo. Con l’avvento di Internet la diffusione di brani musicali ha visto un grandissimo incremento, questo grazie alla facilità con cui è possibile ascoltare e scaricare musica anche in...
Internet

Come scaricare legalmente la musica in modo gratis

Di seguito vi verrà mostrato come poter scaricare legalmente la musica in modo completamente gratuito. Scaricare musica coperta dal diritto d'autore è illegale, esistono però moltissime risorse che permettono di scaricare musica gratis ed in modo totalmente...
Internet

Come cancellare la musica da iTunes

Il programma iTunes è sicuramente uno tra i programmi più diffusi e scaricati. Infatti, sempre più persone sono in possesso di almeno un iPod, iPhone o iMac, per cui è diventato davvero indispensabile possedere questo programma, perché esso permette...
Internet

Come ascoltare e scaricare musica mp3 direttamente dal browser

Spesso capita di voler ascoltare la musica, ma di non avere una radio a disposizione. Non tutti sanno che è possibile ascoltare la musica e persino scaricarla da internet in maniera legale, utilizzando semplicemente il nostro computer. Sono diversi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.