Come proteggere i dati dei drive USB

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni l'uso di drive usb è diventato quasi una moda. Infatti le chiavette USB hanno sostituito quasi interamente l'utilizzo di hard disk esterni o cd. Salvare dati, immagini, video su una chiavetta USB permette di portare comodamente queste informazioni sempre in tasca. In più di alleggerire il computer e la sua memoria. Ma proteggere questi dati non è semplice in caso di smarrimento dei drive. Infatti spesso ci capita di immettere nel drive documenti importanti o immagini private. In questa guida vedremo i programmi e gli accorgimenti da tenere per creare una password d'accesso alla chiavetta USB. Come installarli e tenere al sicuro i vostri dati.

26

Programmi

Il programma da utilizzare si chiama USB Safeguard, ed occupa soltanto 90 kb di spazio. Parliamo di un software compatibile con qualsiasi versione di Windows, totalmente gratuito se la pennetta da proteggere ha una capacità che non supera i 2 Gb. In caso contrario, il costo è di circa 14 €. Questo software si può scaricare o acquistare, in base alle proprie necessità, direttamente dal sito http://usb-safeguard.it.uptodown.com/.

36

Installazione

Dopo avere scaricato o acquistato il programma, è necessario aprire la cartella in cui si trova, per poi copiare il file "usbsafeguard. Exe". Poi incollarlo all'interno della propria chiavetta USB. Eseguita questa operazione, occorre avviare il programma dalla pennetta USB. Accettare i termini e le condizioni per l'utilizzo del software e cliccare sul tasto "Continue". A seguire, si aprirà una finestra in cui sarà necessario inserire e confermare, negli appositi spazi, la password che si userà per proteggere la propria chiavetta. Terminata questa operazione, cliccare su "Lock" ed attendere il completamento della cifratura del drive. Infine, confermare il tutto, cliccando su "Ok".

Continua la lettura
46

Accorgimenti

Da questo momento in poi la pennetta sarà protetta tramite una password e non sarà più accessibile ad eventuali malintenzionati. Qualora questi ultimi provassero a vedere il contenuto del dispositivo, l'unico file che apparirebbe sarebbe il software usbsafeguard. Exe. Quando si desidera sbloccare la chiavetta per visualizzare i file presenti o aggiungerne dei nuovi, occorre eseguire usbsafeguard. Exe, scrivere la password, cliccare su "Unlock" ed infine sul tasto "Ok". Occorre precisare che la procedura di cifratura. Questa deve essere ripetuta dopo ogni utilizzo della chiavetta USB, dal momento che a seguito dello sblocco la chiavetta non sarà più criptata. Pertanto, il consiglio è di prestare la massima attenzione. Quando si decide di sbloccare la pen drive, per evitare di dimenticare di ripetere la procedura di criptazione.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non dimenticate di proteggere la vostara drive USB prima di inserire i dati

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come proteggere la chiavetta USB da virus

Sempre più spesso, si ricorre alla chiavetta usb o all'hard disk esterno per inserire tutto ciò che si vuole conservare, che siano dati, foto, documenti o qualsiasi altra cosa. Questo succede perché non si vuole appesantire il computer o per evitare...
Sicurezza

10 modi per proteggere i dati personali sul web

La navigazione sul web è diventata ormai una delle principali attività quotidiane. Ci affidiamo ad internet per acquistare oggetti, ascoltare musica, restare in contatto con altre persone. Tutte queste attività implicano, tuttavia, l'utilizzo di dati...
Sicurezza

6 regole essenziali per proteggere i dati sensibili

Ogni azienda o utente ha bisogno di sicurezza in ogni campo, quindi anche per i propri dati sensibili che fanno gola a diversi personaggi negativi della rete e non solo. In effetti, le informazioni personali rappresentano uno dei beni fondamentali e preziosi...
Sicurezza

Come proteggere i dati del proprio pc

Sempre di più capita di sentire di furti di dati personali o di hacker che sono riusciti a rubare dati protetti personali e di primaria importanza. Questo problema non impatta solo le persone famose o facoltose, ma anche cittadini privati che rischiano...
Sicurezza

Come mettere una password a una chiavetta USB

Le chiavette USB, oggi rappresentano delle memoria di massa più utilizzate dalla maggior parte degli utenti. Il loro grande successo è sicuramente da ricercare nei grandi vantaggi che il loro utilizzo apporta. Si tratta infatti di un supporto di piccolissime...
Sicurezza

Come Utilizzare Usb Disk Security

Tramite internet esistono svariati software in grado di proteggere il proprio computer da eventuali virus. Tuttavia una valida soluzione può essere quella di trovare ed istallare degli antivirus anche mediante l'utilizzo dei dispositivi usb. Tra i migliori...
Sicurezza

Come criptare una chiavetta USB

Se hai la necessità di utilizzare un semplice software, in grado di poter criptare la propria chiavetta USB, sei capitato nel posto giusto. Molte persone, infatti, hanno il forte desiderio di sapere come fare tutto questo, oltre a salvare tutti i propri...
Sicurezza

Come creare una PEN USB avviabile da boot

A volte è necessario l'avvio da boot di altri dispositivi, oltre al consueto masterizzatore o hard disk, per risolvere problemi quali l'infezione da virus/trojan, oppure problemi critici relativi al sistema operativo o, ancora per installare un gioco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.