Come Pulire Il Disco Fisso Di Un Mac Con Utility Disco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il sistema operativo IOS della Apple è poco conosciuto da chi proviene dal mondo Windows che raramente sa come operare adeguatamente. Questo è dovuto al fatto che l'architettura del software è completamente diversa e quindi anche i programmi sono diversi e operano con modalità differenti. Il disco fisso del Mac è la parte più importante della macchina. Se qualcosa nel disco fisso non "gira" regolarmente, l'intero computer ne risente. Per questo è necessario effettuare dei controlli periodici, per verificare la funzionalità del disco fisso e, se necessario, correggere gli eventuali problemi. In questa guida sarà possibile capire come utilizzare Utility Disco per pulire il disco fisso di un Mac. Utility disco è in grado di verificare il disco di avvio del computer senza necessità di essere avviato da un altro computer.

25

Occorrente

  • Computer mac
  • snow leopard
35

La prima cosa che si deve fare è aprire Utility Disco.
Quindi, si deve procedere e andare in: macintosh_hd>applicazioni>utility>utility disco. Una volta eseguita tutta la procedura, si deve cliccare per due volte su "Utility Disco" per far partire l'applicazione.
In automatico, Utility Disco controllerà la presenza di tutti i dischi collegati al computer (non ha importanza che siano interni od esterni).

45

I vari dischi appariranno successivamente elencati nella colonna di sinistra. Per procedere con il controllo si deve individuare il disco fisso e selezionarlo (di solito viene nominato come macintosh hd). Ora si deve scegliere "verifica permessi disco". In questo modo si avvierà la verifica totale del proprio disco fisso, che rivelerà la presenza di eventuali errori di sistema.

Continua la lettura
55

La procedura proseguirà per qualche minuto che sarà necessario alla verifica di ogni settore del disco fisso. Alla fine, sullo schermo apparirà un rapporto con l'analisi del disco fisso. In caso di errori, non si deve fare altro che cliccare sul pulsante "ripara permessi del disco". L'applicazione provvederà a correggerli. Anche il procedimento di correzione, ovviamente richiederà qualche minuto di attesa. Dopo questa procedura il disco risulterà completamente corretto e si potrà continuare ad utilizzare il computer in maniera ottimale. Il consiglio comunque è sempre quello di effettuare un backup dei dati più importanti in modo che in caso di qualsiasi problema si possano ripristinare. Possono esistere una serie di problemi diversi, a seconda dei quali le procedure di riparazione risultano differenti. Prima di procedere con le correzioni sarebbe opportuno capire quale problema sia stato riscontrato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come aggiungere un secondo disco fisso

Normalmente i computer possiedono un solo hard disk. A seconda degli utilizzi che se ne fa, ci si potrebbe trovare nella situazione in cui il proprio disco fisso sia completamente pieno. In tal caso, molto probabilmente la migliore soluzione è quella...
Hardware

Come creare un disco Fusion Drive su Macintosh

L'hardware Macintosh è notoriamente sinonimo di prestazioni brillanti, tecnologie d'avanguardia, bel design e una certa allure di elitarismo, che secondo chi lo usa giustificano il prezzo maggiore rispetto a quelli della concorrenza.Fra le tante innovazioni...
Hardware

Recuperare i dati da un disco con testina bloccata

Il disco rigido, comunemente chiamato hard disk, è una delle componenti hardware più importanti. Permette di archiviare notevoli quantità di dati permanentemente. Ne esistono di diversi modelli, a seconda dello spazio che si desidera. È importante...
Hardware

Come recuperare le unità disco nascoste

In questa breve guida, vi fornirò alcune utili indicazioni su come recuperare le unità disco nascoste in Windows XP. Per procedere oltre, potrete servirvi dell'apposita sezione di "Esplora risorse", la quale vi offrirà la possibilità di individuare...
Hardware

Come eliminare dati da un disco rigido in modo permanente

Anche se cancelli un file dal Cestino, il file non viene eliminato dal disco rigido in modo permanente. Ciò accade solo quando la porzione del disco rigido occupata da quel file viene sovrascritta da nuovi dati, anzi sovrascritta non solo una volta ma...
Hardware

Come formattare un hardisk esterno utilizzando un Mac

Il Mac OS è un sistema operativo ideato da Apple per computer Macintosh. Attualmente secondo solo a Windows per diffusione, è uno dei meno vulnerabili a virus ed attacchi malevoli. L'interfaccia, la terminologia ed il funzionamento sono differenti dal...
Hardware

Consigli per la manutenzione dell'hard disk su Mac

Il Mac è senza dubbio una macchina molto performante sia per il lavoro, sia per lo svago ed il tempo libero. La grande maggioranza dei suoi utenti non ha infatti problemi a definirlo migliore dei PC con altri sistemi operativi. Anche su questo computer...
Hardware

Come pulire il PC in 5 mosse

Dopo molti mesi di intenso utilizzo ci potrebbe essere bisogno di pulire il pc da file o tracce di essi che occupano spazio sia sul disco rigido che sulla Random Access Memory (RAM) rallentandone le prestazioni generali. Pulire un pc non è un'operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.