Come pulire il sistema di areazione del computer

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il computer è composto da una serie di elementi che possono emettere una certa quantità di calore. Quest'ultimo deve essere necessariamente smaltito da un sistema di areazione efficiente. Il più delle volte però la polvere può, in un certo senso, compromettere in maniera più o meno grave lo smaltimento del calore.  

26

Occorrente

  • Pennello
  • Bomboletta ad aria compressa
  • Compressore
36

La pulizia del sistema di areazione del personal computer è di fondamentale importanza per il suo corretto funzionamento. La polvere che si deposita nel corso del tempo sulle ventole, infatti, ne ostruisce il movimento, e quindi ne pregiudica il corretto flusso di aria fredda in entrata e aria calda in uscita. Quindi la presenza di polvere nel sistema di areazione rallenta il processo di abbassamento delle temperature di esercizio dell'hardware che, soprattutto durante i mesi più caldi e torridi, può portare ad un notevole surriscaldamento delle componenti. L'eccessivo calore può portare non solo ad un danneggiamento delle componenti, ma anche a dei rallentamenti del sistema. Il personal computer surriscaldato, infatti, lavora continuamente sotto-sforzo, e questo causa possibili crash al sistema o, nel peggiore dei casi, anche a degli improvvisi spegnimenti. Questo perché quando i sensori rilevano delle temperature eccessive, onde evitare possibili danneggiamenti, spengono autonomamente il computer, proteggendolo.

46

Per eseguire l'operazione di pulizia del sistema di areazione del nostro computer prima di tutto bisogna spegnere lo stesso. Qualora si trattasse di un laptop, sarebbe anche il caso di rimuovere la batteria. Quindi bisogna a questo punto disconnettere tutti i cavi e tutti i dispositivi connessi al computer, cioè tutte quelle periferiche esterne quali ad esempio: stampanti, scanner, hard-disk esterni, monitor, tastiera, mouse ecc.. A questo punto è possibile rimuovere la polvere presente nel sistema di areazione.

Continua la lettura
56

Esistono in commercio delle bombolette di aria compressa che possono tornarci utili in questa fase. Oppure, ancora meglio, potremmo anche avvalerci di un compressore. Per facilitare l'eliminazione della polvere dalle ventole, possiamo aiutarci con un pennello. La bomboletta di aria compressa va utilizzata sempre in posizione verticale, onde evitare che possa fuoriuscire del liquido che può danneggiare le componenti hardware del nostro computer. Sconsiglio caldamente di utilizzare l'aspirapolvere di casa, questo perché potrebbe accumulare carica elettrostatica che può danneggiare le parti più delicate. In alternativa si potrebbe prendere in considerazione di utilizzare un altro genere di aspirapolvere, ovvero quella a batteria.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate sempre la massima cautela e delicatezza nella pulizia del sistema di areazione . Questo, infatti, è costituito da dispositivi piuttosto delicati, che possono danneggiarsi qualora gli venisse applicata una forza eccessiva
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come pulire bene la tastiera del computer in modo veloce

Dopo un po' di trascuratezza, e un uso molto frequente del nostro PC, capita di voler decidere di pulire per bene la tastiera. Magari ci capita anche di fare qualche spuntino mentre stiamo davanti al computer a guardare un bel film o a chattare con qualche...
Hardware

Come pulire l'interno del case del computer

Per facilitare il raffreddamento all’interno del case di un pc vengono collocate delle ventole che hanno la funzione di aspirare l’aria dell’esterno per portarla all’interno. Ed è proprio questa la causa principale della polvere che troviamo...
Hardware

Come pulire la ventola del computer

L'accumulo di polvere all'interno di un computer può provocare il rallentamento della ventola posta sul dissipatore della CPU, con conseguente aumento della temperatura interna. Il surriscaldamento così indotto, soprattutto quando la temperatura esterna...
Hardware

Come trasformare un computer portatile in un computer fisso

In quasi tutte le case è presente un computer portatile, di larga diffusione in quanto maneggevole, versatile e soprattutto trasportabile. Capita però che ci si ritrovi con vecchi PC, di cui non è possibile aggiornare nuovi software, con processori...
Hardware

Come avviare il computer da chiavetta USB

Talvolta può risultare utile un avvio del computer con modalità diverse; ad esempio per guasto del dispositivo stesso che impedisce di usufruirne normalmente, o per provare, sul proprio pc, un sistema operativo differente da quello già installato,...
Hardware

Come Rendere un computer più silenzioso cambiando il dissipatore della CPU

Spesso tendiamo a utilizzare il nostro computer nella stanza da letto e ciò può creare problemi al sonno, nel caso di un computer molto rumoroso tenuto acceso tutta la notte; ma, a parte questo, il forte rumore del computer è un problema di molti e...
Hardware

Come regolare il livello audio del computer

Windows, il sistema operativo preinstallato sulla maggioranza dei PC in commercio, dispone una serie di strumenti per poter personalizzare al meglio il proprio computer. Tra questi ci sono gli strumenti che ci consentono di regolare il livello audio del...
Hardware

Come Collegare Il Computer Ad Un Impianto Stereo

Avete voglia di ascoltare la vostra bella musica? Tutti abbiamo tantissimi brani di musica scaricati sul nostro computer e dei generi più disparati, molto spesso questi vengono scaricati per essere ascoltati, su lettori mp3 o su altri tipi di dispositivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.