Come pulire un mouse con la pallina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mouse all'interno contiene una pallina a cui deve il suo funzionamento. Questa infatti trasmette, muovendosi, un movimento a due rulli molto piccoli che riescono a spostare a loro volta il puntatore del mouse sullo schermo del computer. A differenza dei mouse ottici recentemente in vendita i mouse che funzionano con la pallina si sporcano molto facilmente: ciò diminuisce l'efficacia del mouse. Perciò è necessario pulirli spesso e con regolarità con una operazione molto facile che vi stupirà per la sua semplicità. In questa guida vi illustro in dettaglio come pulire un mouse con la pallina.

26

Occorrente

  • Cacciavite, pennello, sapone, alcol, carta assorbente
36

Come prima cosa dovete scollegate il mouse dal vostro pc staccando il cavo dalla porta usb. Così potrete evitare di prendere un'eventuale scossa, poiché state lavorando con dei dispositivi che funzionano elettricamente. Una volta scollegato il mouse dovete capovolgerlo e osservare il suo lato inferiore. Al centro di questo potete notare un piccolo cerchio di plastica da cui si può intravedere la pallina del mouse. Se fate molta attenzione potete vedere che su questo cerchio sono impresse due frecce: ora appoggiate le vostre due dita su questo cerchio e giratele seguendo la direzione indicata dalle frecce. A questo punto è possibile estrarre dal mouse sia il cerchio che la pallina che è stata in questo modo liberata.

46

Ora dovete controllare la cavità in cui era collocata la pallina. Potrete notare sicuramente degli accumuli di sporco, ossia della polvere e del piccoli peli che possono provenire dal tappetino sul quale scorre il mouse. Usando un piccolo cacciavite potete togliere questo sporco, facendo attenzione a non danneggiare quei rulli che creano il movimento del mouse. Questa pulizia con il cacciavite non risolve però del tutto il problema della pulizia. Dovete anche usare un piccolo pennello con cui pulirete l'interno del mouse eliminando ogni infinitesimo residuo di polvere. Vi potrebbe aiutare anche piccoli soffi all'interno della cavità del mouse, per essere sicuri di pulire tutto a dovere.

Continua la lettura
56

L'ultimo passo della pulizia del mouse consiste nel pulire anche la pallina, per facilitare il suo movimento sul tappetino. Come prima cosa dovete lavare la pallina sotto l'acqua corrente, magari sgrassandola anche con il sapone e poi asciugarla bene. La superficie della pallina però, a causa del sapone, potrebbe essere appiccicosa e non scorrerebbe bene. Per risolvere questo problema dovete strofinate la pallina con l'alcol e tamponarla con carta assorbente. Ma dovete fare molta attenzione: la pallina si deve delicatamente tamponare e non strofinare con la carta assorbente, altrimenti si corre il rischio di sporcarla di nuovo con le fibre della carta. Ora inserite la pallina di nuovo nella sua cavità e riposizionate il cerchio di plastica facendo una leggera pressione e un movimento contrario a quello con il quale è stato aperto. Quindi ricollegate il mouse al pc e verificate che tutto funzioni perfettamente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un buon funzionamento del mouse, eseguite la pulizia almeno una volta al mese

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come riparare un mouse

Molte volte capita che, proprio nel momento di maggior necessità, qualcosa vada storto e rovini tutto gettandovi nel panico. Questo può accadere soprattutto se utilizziamo spesso particolari device, specialmente quelli tecnologici. E che dire quando...
Hardware

Come aumentare la sensibilità del mouse

Quando il computer è lento spesso è colpa di tastiere lentissime che non rispondono subito ai comandi o di mouse che si muovono a rilento. Questo provoca nel soggetto un profondo stato di stress e nervosismo che possono avere ripercussioni negative...
Hardware

Come programmare i tasti aggiuntivi del mouse

Tutti noi sappiamo cosa è un mouse. Quel topo prima dotato di una pallina attraverso la quale captava i movimenti, per essere soppiantata dal sensore agli infrarossi che gli ha conferito maggiore precisione. In commercio i più diffusi sono i mouse a...
Hardware

Come rallentare il mouse

Il mouse è un dispositivo che si usa per il computer, serve per il puntamento dello schermo. Ci permette di fare varie operazioni, tutto questo dipende dal programma su cui agisce. È uno dei componenti necessari per l'interfaccia utente. Possiamo modificare...
Hardware

Consigli per non rovinare il mouse

Ormai il computer è diventato un elemento fondamentale per la vita quotidiana. Ci sono molte persone che lo usano per lavoro, altri per fare delle semplici ricerche ed altri ancora per divertirsi e giocare. Tuttavia ad ogni computer ci sono delle componenti...
Hardware

Come collegare un mouse senza fili

Nelle postazioni con computer fisso, ormai, i mouse collegati con filo sono sempre di meno. Grazie alle tecnologie senza fili, è possibile utilizzare questo dispositivo senza l'ingombro dei cavi, che da sempre costituiscono un vera e propria seccatura....
Hardware

Guida all'acquisto di mouse da gaming

L'uso del mouse può apparire un fattore di poca importanza. Questo può essere parzialmente vero quando si utilizza la periferica per svolgere operazioni di routine come la navigazione online. Come per ogni attività specifica, esistono però specifici...
Hardware

Come riparare il led del mouse

Come forse saprete, il mouse è uno strumento fondamentale quando si lavora al computer. Questo perché consente di gestire più facilmente tutte le azioni compiute mentre si impiega il PC. Muoversi tra le finestre di dialogo, le applicazioni e le immagini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.