Come pulire un televisore a schermo piatto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chiunque in casa possiede un televisore, ma molto spesso non sanno come pulirlo. Infatti i televisori, soprattutto i moderni LCD, led o plasma, tendono ad essere apparecchi molto delicati, che hanno bisogno di una manutenzione molto frequente ed adeguata per mantenere una buona qualità dell'immagine. Oltretutto, i televisori sono anche dei veri e propri elettrodomestici da mostrare, e quindi invitare ospiti a casa quando si ha una TV ricoperta di polvere non è assolutamente carino. In questa guida vi mostrerò come effettuare la pulizia di un televisore a schermo piatto.

27

Spengere il televisore

Cominciamo spegnendo l’apparecchio, sia per motivi di sicurezza sia perché con lo schermo spento è più facile notare eventuali residui di polvere o sporco. Inoltre, lavorando con prodotti acquosi su apparecchi collegati alla rete elettrica può risultare dannoso sia per la salute che per l'apparecchio stesso.

37

Consultazione del manuale

In secondo luogo, prima di effettuare qualsiasi azione, è sempre consigliabile consultare il manuale d’uso della TV per assicurarsi che non vengano sconsigliati alcuni tipi di prodotti. Avviare una procedura espressamente vietata dal manuale è infatti il modo migliore per invalidare la garanzia del televisore.

Continua la lettura
47

Prodotti dannosi per il televisore

Quali prodotti non vanno usati? In primo luogo per una pulizia ordinaria potrebbe bastare un semplice panno morbido e asciutto, ottimo per eliminare la polvere. Qualora vi fossero macchie più difficili potrebbero servire detergenti specifici. È consigliabile non usare un detergente qualsiasi, sostanze come alcool, acetone o ammoniaca potrebbero infatti danneggiare irrimediabilmente il vostro televisore. Anche l’acqua del rubinetto è assolutamente da evitare in quanto lascerebbe residui di calcare che peggiorerebbero la situazione. Esistono in commercio kit di prodotti specifici, non eccessivamente costosi, che costituiscono la soluzione più adatta.

57

Prodotti idonei per il televisore

Quali prodotti invece sono sicuri? In primo luogo è importante che il panno sia morbido, non abrasivo, in quanto potrebbe graffiare lo schermo. L’ideale sono la microfibra e il camoscio. Il televisore va comunque spolverato accuratamente prima di procedere alla rimozione di macchie più difficili, con l’ausilio di un panno asciutto. Le sostanze che non arrecano danno, oltre ai prodotti specifici già citati, sono l’acqua distillata e l’alcool isopropilico. Entrambe vanno però usate con molta cautela, in dosi minime e con molta delicatezza. Per macchie particolarmente ostinate si può usare una soluzione di acqua distillata.

67

Pulizia dello schermo

È consigliabile versare la soluzione sul panno, piuttosto che direttamente sullo schermo, ed evitare i movimenti circolari che potrebbero danneggiare la TV o lasciare antiestetici aloni. Meglio procedere con delicatezza in modo orizzontale senza esercitare troppa pressione e lasciare poi asciugare completamente per qualche minuto, meglio se utilizzando un secondo panno, naturalmente asciutto e pulito.

77

Rivolgersi ad un esperto

Se la pulizia del vostro televisore risulta particolarmente difficoltosa o se non siete sicuri ad effettuarla, non tentate mosse azzardate ma rivolgetevi ad esperti. Questo è fondamentale per salvaguardare televisori particolarmente costosi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come ottenere una migliore qualità dell'immagine da un televisore al plasma

Il televisore al plasma è stato, negli anni sessanta, un'innovazione nel campo della tecnologia. Leggendario per essere il primo apparecchio tv con schermo piatto, ha avuto una forte espansione nel commercio grazie all'elevata qualità dell'immagine...
Elettronica

Come connettere PC al televisore HDMI

Attraverso il Pc è possibile avere accesso a tantissimi contenuti multimediali, gratuitamente o a pagamento. Ma se lo schermo del Pc risulta troppo piccolo per godere di questi contenuti in modo comodo, allora dovete sapere che è possibile collegare...
Elettronica

Come sostituire il fusibile del televisore

Se il vostro televisore smette di funzionare all’improvviso e non si accende più, non temete! Il problema potrebbe derivare dal fusibile. Il fusibile ha il compito di preservare un qualsiasi circuito elettrico da eventuali sbalzi di corrente. Basta,...
Elettronica

Come appendere un televisore lcd al muro

Il televisore Liquid Crystal Display (LCD) è un apparecchio elettronico abbastanza moderno ed estremamente piatto, che è possibile tenere normalmente sopra un mobile oppure appendere al muro. A tal proposito, nella seguente guida vi sarà spiegato brevemente...
Elettronica

Come scegliere il nuovo televisore in casa

È tempo di cambiare televisore. Che sia perché si è rotto o perché è di un vecchio modello, è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo per la nostra casa. Ma quale scegliere tra l'infinità di modelli che troviamo nei negozi specializzati? Sembra...
Elettronica

Come collegare più strumenti Audio/Video al televisore

Con l'avvento del digitale terrestre è aumentato il numero di apparecchi elettronici che abbiamo a disposizione e, soprattutto, che dobbiamo collegare alla televisione. Quante volte abbiamo disconnesso il videoregistratore, o il lettore DVD, per trovare...
Elettronica

Come configurare la Smart Cam sul proprio televisore

I televisori di ultima generazione ci offrono la strabiliante possibilità di guardare i nostri film e programmi preferiti in qualunque modalità. Molti di noi avranno sicuramente sottoscritto un abbonamento presso uno dei principali gestori della pay...
Elettronica

Come collegare il videoregistratore al televisore

I videoregistratori oggi sono ormai fuori produzione e si trovano in commercio soltanto vecchi modelli, spesso usati: i supporti digitali come i dvd e i blu-ray hanno ormai da tempo completamente sostituito le vecchie VHS, per semplicità e per la qualità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.