Come pulire una macchina fotografica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'oggi, nonostante il sempre più diffuso utilizzo degli smartphone anche per fare fotografie, quasi tutti possediamo una macchina fotografica digitale. Si tratta di un oggetto dall'utilizzo semplice e intuitivo, ma anche piuttosto fragile: anche solo un piccolo corpo estraneo che penetra all'interno dei pezzi può infatti danneggiarlo.
È necessario, quindi, effettuare una corretta e precisa pulizia, fin dal momento dell'acquisto della macchina, ma è sempre bene prestare la massima attenzione a non danneggiare niente. Infatti la copertura della garanzia è assicurata solamente se il danno deriva dalla fabbricazione del prodotto, e non se è stato inflitto dall'utilizzatore, seppure inavvertitamente.
Vediamo quindi come pulire queste macchine.

25

Occorrente

  • Stoffa in cotone, batuffoli di ovatta, detergente liquido o alcool
35

Come scegliere i detergenti

È importante prima di iniziare controllare sul libretto d'istruzioni del prodotto da quali materiali esso è composto. Infatti, utilizzando detergenti particolarmente aggressivi per un certo tipo di materiale si rischierebbe di danneggiare la macchina fotografica.
In particolare è necessario evitare di utilizzare prodotti che contengono ammoniaca, molto dannosa per l'apparecchio: leggete con attenzione l'etichetta del detergente per verificare che non ne contenga, o eventualmente annusatelo per capirlo.

45

Come pulire la superficie esterna

Per iniziare la pulizia sono sufficienti alcool, batuffoli di ovatta ed un pezzo di stoffa in cotone.
Innanzitutto bisogna togliere le pile o la batteria ricaricabile per non innescare inavvertitamente il funzionamento della macchina fotografica. È sufficiente poi passare sulla superficie dello strumento un batuffolo di ovatta leggermente imbevuto di alcool (sono sufficienti poche gocce, eventualmente di acqua se l'alcool non è un prodotto adatto) e utilizzare il panno di cotone per pulire il display.
Se sono presenti granelli di sabbia o polvere potete soffiarli via con una pompetta o con un delicato getto d'aria senza provocare graffi sulla macchina.

Continua la lettura
55

Come togliere il bollino adesivo

Se la macchina è nuova, quasi sempre su un lato presenta un bollino adesivo che ne indica la marca, la cui eliminazione non si ripercuote nè sulla garanzia nè sulla eventuale vendita a privati. Per togliere il bollino non bisogna assolutamente grattare nè con un’unghia nè con alcun tipo di raschietto ma si versa una minima quantità di detergente e si lascia ammorbidire la carta. Solo quando questa si è praticamente sciolta è possibile procedere con delicatezza ad asportarla con il pezzetto di stoffa di cotone. Effettuate questa operazione senza strofinare ma mettendo il dito indice sulla stoffa e roteandolo circolarmente fino a rimuovere completamente la carta bagnata. Passate poi sulla superficie dove è stato tolto l'adesivo un batuffolo di cotone imbevuto con pochissimo alcool.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come manutenere una macchina fotografica

Tempo d'estate, quindi mare, feste con gli amici e voglia di far foto. Sì, perché ci viene naturale la voglia di immortalare i bei momenti. Allora se non ci accontentiamo del nostro smartphone, ci occorre una fotocamera. Sono tante le cose da valutare...
Elettronica

Come utilizzare il cavalletto con la macchina fotografica

Se la fotografia è la vostra passione e avete una macchina fotografica, magari modello reflex, certamente vi sarà capitato di dover scattare delle foto che necessitavano di una mano davvero molto ferma, per far si che la foto non venisse con l'effetto...
Elettronica

Come scegliere una macchina fotografica

La fotografia può essere un semplice hobby, un passatempo, o una passione. Milioni di fotografi in tutto il mondo hanno iniziato la loro "carriera" con semplici macchine fotografiche usa e getta, o con la camera dello Smartphone, per poi passare a macchine...
Elettronica

Safari: guida all’attrezzatura fotografica

Se hai in programma un safari la cosa indispensabile che non devi scordarti a casa è l'attrezzatura fotografica; puoi scegliere tra una vasta gamma di attrezzature che va dalle fotocamere compatte alle reflex digitali, ma tieni a mente che per un safari...
Elettronica

Come scattare una fotografia con una macchina reflex analogica

La fotografia è uno strumento affascinante: ci consente di immortalare indelebilmente i nostri momenti felici, i nostri ricordi più belli e le nostre esperienze. In questa breve guida cercheremo di illustrare gli elementi base necessari per scattare...
Elettronica

Come sviluppare una pellicola fotografica

Siamo ormai nel 2016 e sicuramente questo argomento non ci interessa quasi più. Ormai il digitale ha preso il sopravvento praticamente su tutto e in ogni campo. La fotografia, adesso, è molto più immediata, e non si ha il bisogno di portare i negativi...
Elettronica

Come impostare gli Iso in una macchina Fujifilm

Se hai acquistato una macchina fotografica della Fujifilm è importante sapere che questo brand le propone in commercio con la possibilità di impostare manualmente i tanti parametri, come ad esempio gli ISO, ovvero la sensibilità di scatto del sensore....
Elettronica

Come pulire l'obiettivo di una Reflex

La fotografia è una vera e propria arte. Il miglior acquisto per un buon fotografo è senz'altro una macchina di ottimo livello. La tecnica è importante, ma lo strumento semplifica nettamente il lavoro. Le immagini risultano più nitide, reali e precise....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.