Come quotare un componente meccanico con Catia V5

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Attraverso questa breve ma efficace guida vi illustrerò al meglio come quotare un componente meccanico con il programma Catia v5
Vi rammendo che questo potentissimo software è utilizzato in molti campi come quello Aerospaziale, Aeronautico, Automobilistico ecc. Si tratta dunque di un prodotto ad alto livello che è in grado di fornire eccezionali risultati, non lasciandovi di certo delusi o con rimpianti. Si tratta di un programma si suddivide in svariati moduli, ma in particolare in questa sede analizzeremo il modulo che ci permetterà di effettuare la possibile quotatura di un componente meccanico.
Il tutto attraverso semplici e brevi passaggi (v5).

26

Occorrente

  • Software Catia V5 , Computer
36

Ciao a tutti, vi illustrerò al meglio in questa guida dei brevissimi passi per effettuare la quotatura di un componente meccanico con Catia V5. Inizialmente aprite il programma Catia V5. Fatto? Ora siete pronti per poter procedere alla quotazione.
Il primo passo da compieriere è quello di mettersi nell'ambiente DRAFTING, dove sarà possibile osservare in alto, in basso e sulla destra, i comandi utili per la disegnazione del modello realizzato.

46

Si procede cliccando, con il tasto destro del mouse nella parte in grigio posta sulla parte destra della schermata, successivamente si aprirà un menù a tendina. Giunti a questo punto bisogna accettarsi che il comando QUOTATURA sia fleggato (ovvero segnato - vocabolo italianizzato che deriva dalla lingua inglese) con un simboletto in blu posto sulla sinistra della scritta appena citata.
In seguito comparirà sulla schermata un colonna dove sono contenuti quattro comandi. Di qui si procede nel modo sotto elencato.

Continua la lettura
56

Se si procede cliccando sul primo comando si espande un nuovo menù orizzontale, dove al suo interno vengono riportati i comandi utilizzati per quotare il componente meccanico da realizzare. I comandi che potrete trovare sono i seguenti:1°Comando - Quote2° Comando - quote in sequenza3° Comando - Cumulate4° Comando - Sovrapposte5°Comando - Angolo6°Comando -raggio7° Comando - diametro8°Comando - smussi (i quali vengono utilizzati in base all'esigenza dello schizzo da rappresentare). Questi che vi ho appena elencato sono i comandi che vengono utilizzati maggiormente nelle varie operazioni. Questa è in pochi passi la procedura da svolgere. Spero che la guida nel suo complesso sia risultata utile per poter raggiungere al meglio il vostro scopo finale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione e seguire scrupolosamente i vari passaggi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come fare il progetto di una casa utilizzando il computer

Oggigiorno per ideare una casa, non è strettamente necessario avere la laurea in architettura. Basta avere un software e un PC e possiamo progettare qualsiasi cosa, utilizzando il minimo sforzo, senza conoscenze specifiche (se non le basi dell’informatica)...
Windows

Come migliorare file video con Vreveal

Quando decidiamo di girare un video, per immortalare degli attimi particolari e, in tal modo, riviverli tutte le volte che vogliamo, non sempre riusciamo a ottenere il risultato sperato. Infatti, per quanta buona volontà ci si metta, e pur disponendo...
Windows

Come rimuovere il controllo ActiveX sul PC

Il controllo Activex è quella funzionalità che permette di facilitare gli aggiornamenti in Microsoft Update oppure di facilitare la navigazione sui vari siti web, quando esso è attivo però può capitare che durante la navigazione sul web o l'installazione...
Windows

Come comportarsi quando il computer non fa il reboot

Chi possiede un personal computer, sa che molto spesso si possono verificare dei problemi tecnici nel funzionamento di queste macchine. Uno dei problemi che si presenta più frequentemente consiste nel fatto che, al momento di spegnere il pc, questo si...
Windows

Come stabilizzare i video

In numerose circostanze, quando rivedete i filmati, potete accorgervi che le immagini possono risultare anche non sufficientemente stabili. La situazione può cambiare grazie all'utilizzo di vReveal. Si tratta di un software che vi consente la stabilizzazione...
Windows

Come evidenziare il testo all'interno di una pagina web

Come evidenziare una parte di testo all'interno di un documento, di un articolo di un giornale online, una pagina web, di un blog oppure una ricerca su Wikipedia che ci interessi e poterla condividere facilmente? Si può fare pur senza disporre di un...
Windows

Come utilizzare il comando di misura in Acrobat Reader Professional

I file PDF sono documenti molto diffusi che possono contenere parti testuali o immagini. Nella creazione di un file PDF potremmo avere bisogno di inserire immagini o disegni di varie dimensioni. Avere un buon strumento di misura per impostare il documento...
Windows

Come creare periferiche virtuali con Daemon Tools

Daemon Tools è una semplice applicazione che vi permette di creare periferiche virtuali, in grado di aprire ed editare file immagini, che ormai si riscontrano quotidianamente nel web e che si preferiscono alle normali tipologie di dati, sia per la loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.