Come rallentare il mouse

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il mouse è un dispositivo che si usa per il computer, serve per il puntamento dello schermo. Ci permette di fare varie operazioni, tutto questo dipende dal programma su cui agisce. È uno dei componenti necessari per l'interfaccia utente. Possiamo modificare il nostro mouse a secondo delle nostre esigenze. Con questa guida andremo a vedere come rallentare il mouse sui vari sistemi operativi.

27

Occorrente

  • Mouse
37

Mouse: Sistema operativo Windows

I mouse più comuni hanno lo scroller, un dispositivo che fa sì che il mouse scorri orizzontalmente o verticalmente. Di solito è privo di fili avendo la connessione ad infrarossi. Se desideriamo rallentare la velocità sul sistema operativo "microsoft Windows", iniziamo andando nel pannello di controllo. Andiamo nel menu "Start", clicchiamo "Hardware" e poi "Mouse". Si aprirà la finestra delle modifiche, andiamo su "Opzioni puntatore". Ora possiamo da qui impostare la velocità. Spostiamoci su: "Movimento" e determiniamo la velocità che ci serve. Volendo possiamo dare altre opzioni, visibilità, grandezza del puntatore e la velocità del doppio clic.

47

Mouse: Sistema operativo Apple e Linux

Se invece usiamo il sistema operativo "Apple" anche qui non troveremo grosse difficoltà. Andiamo al menu e clicchiamo su "Preferenze di Sistema". Ora si apre una schermata, da qui possiamo configurare tutte le opzioni che riguardano il mouse. Discorso diverso per Linux, le operazioni vanno effettuate in 4 fasi. Per prima cosa andiamo su "Applicazioni", ora andiamo in "Impostazioni", ora troveremo la dicitura: "Generatore delle impostazioni di Xfce4". Ora possiamo cliccare su "Mouse" si apre la finestra della gestione del mouse e da qui possiamo cominciare le nostre modifiche.

Continua la lettura
57

Mouse: Sistema operativo Ubuntu e Linux

Possiamo installare e modificare come vogliamo ed in modo completamente gratuito visto che il suo sviluppo, a differenza di "Windows e Apple" è di un'associazione senza fini di lucro. Per configurare il mouse in "Ubuntu" dobbiamo andare al menu di gestione. Clicchiamo su "Sistema" continuando con: "preferenze" e "Mouse". Si aprirà la finestra e a questo punto clicchiamo su "Movimento" e qui possiamo inserire i valori di accelerazione di velocità e la soglia di trascinamento. Le case produttrici per questi sistemi operativi, mettono sempre a disposizione degli aggiornamenti. Questo fa sì che gli aggiornamenti possano modificare le impostazioni e le interfacce grafiche e i programmi nel nostro computer. Di solito per poter impostare e configurare il mouse i procedimenti e i passaggi per le impostazioni sono standard quindi simili a quelle qui descritte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il mercato ormai offre mouse ottici e senza fili rendendo obsoleti i classici mouse a pallina. I mouse ottici sono molto più precisi e quelli senza fili sono più comodi permettendoci la libertà e lo spostamento in qualsiasi parte del nostro piano su cui stiamo lavorando.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come collegare un mouse senza fili

Nelle postazioni con computer fisso, ormai, i mouse collegati con filo sono sempre di meno. Grazie alle tecnologie senza fili, è possibile utilizzare questo dispositivo senza l'ingombro dei cavi, che da sempre costituiscono un vera e propria seccatura....
Hardware

Guida all'acquisto di mouse da gaming

L'uso del mouse può apparire un fattore di poca importanza. Questo può essere parzialmente vero quando si utilizza la periferica per svolgere operazioni di routine come la navigazione online. Come per ogni attività specifica, esistono però specifici...
Hardware

Come programmare i tasti aggiuntivi del mouse

Tutti noi sappiamo cosa è un mouse. Quel topo prima dotato di una pallina attraverso la quale captava i movimenti, per essere soppiantata dal sensore agli infrarossi che gli ha conferito maggiore precisione. In commercio i più diffusi sono i mouse a...
Hardware

Come riparare il led del mouse

Come forse saprete, il mouse è uno strumento fondamentale quando si lavora al computer. Questo perché consente di gestire più facilmente tutte le azioni compiute mentre si impiega il PC. Muoversi tra le finestre di dialogo, le applicazioni e le immagini...
Hardware

Come usare il PC senza mouse

Attualmente il computer ci torna utile per svolgere le più disparate azioni, dal pagamento online delle bollette alla stesura di documenti, passando per la modifica di fotografie e il caricamento di contenuti multimediali. Sicuramente qualche volta il...
Hardware

Consigli per non rovinare il mouse

Ormai il computer è diventato un elemento fondamentale per la vita quotidiana. Ci sono molte persone che lo usano per lavoro, altri per fare delle semplici ricerche ed altri ancora per divertirsi e giocare. Tuttavia ad ogni computer ci sono delle componenti...
Hardware

I 5 migliori mouse per gamers

Avete deciso di sbarazzarvi del vecchio mouse e di sostituirlo con uno più performante, magari ottimizzato per il gaming.  Oggi è possibile acquistare mouse gaming di buona qualità a buon prezzo, ma prima di procedere, bisogna conoscere alcune caratteristiche...
Hardware

Come riparare un mouse

Molte volte capita che, proprio nel momento di maggior necessità, qualcosa vada storto e rovini tutto gettandovi nel panico. Questo può accadere soprattutto se utilizziamo spesso particolari device, specialmente quelli tecnologici. E che dire quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.