Come realizzare foto di soggetti in movimento

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il mondo è in continuo movimento. In fotografia, immortalare il momento non è sempre un errore. Anzi, regala un effetto unico ed inimitabile. Rappresenta uno sfizio per tutti gli appassionati del settore, un "traguardo" non esattamente facile. La messa in pratica richiede molta pazienza, preparazione e la conoscenza di qualche trucchetto. Ecco alcuni suggerimenti su come realizzare foto di soggetti in movimento.

27

Occorrente

  • Una macchina fotografica digitale
  • Una buona conoscenza delle funzioni della macchina
  • Tanta pratica e pazienza
37

La prima tecnica per realizzare foto di soggetti in movimento è il panning. In parole povere, si segue il soggetto mentre si muove. Lo sfondo rimane sfocato, per dare movimento alla foto. Pertanto, selezionare una velocità bassa per l'otturatore, 1/30 andrà benissimo. Se necessario ridurre ancora il valore. Quindi, fare qualche prova. Sistemarsi in un luogo comodo e stabile per la macchina. Rimanere concentrati, senza intralcio da "disturbatori esterni". Trovare una location dallo sfondo semplice, con colori non troppo forti. In tal senso, si sottolinea maggiormente il soggetto più che lo sfondo.

47

Per ottenere l'effetto movimento in foto, muoversi parallelamente ai soggetti. In questa maniera si manterrà stabile la messa a fuoco. Qualora la fotocamera registrasse dei problemi, selezionare la messa a fuoco manuale. Quindi seguire il modello in movimento prima di scattare. Fermarsi solo dopo il singolo scatto o la serie. La qualità delle foto dipenderà non solo dalle capacità, dall'impegno e dalla pazienza, ma anche dalla qualità della fotocamera. Pertanto, disponendo di una reflex, sfruttare le varie opzioni creative. Si potrà sfocare maggiormente lo sfondo e rendere invece nitido il soggetto in movimento.

Continua la lettura
57

Un'ulteriore tecnica per realizzare delle foto con soggetti in movimento è l'impostazione dei tempi dell'otturatore. Pertanto, mettere a fuoco il punto in cui il soggetto passerà. Quindi, scattare nell'esatto momento del passaggio. Per "congelare" invece la scena, usare tempi molto brevi, come 1/250 o meno. Per questa procedura, utilizzare preferibilmente un cavalletto per dare maggiore stabilità. Per realizzare un buon progetto, fare attenzione anche alle luci. Se non sono ottimali, aiutarsi con il flash, ma sempre con molta attenzione. Talvolta, si può peggiorare il risultato. Queste tecniche sono molto complesse ed impegnative. Pertanto, mai scoraggiarsi ai primi risultati poco soddisfacenti. Bisogna provare e riprovare. Sbizzarrirsi con le varie funzionalità della macchina per ottenere foto in movimento ottimali.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provare instancabilmente nuove soluzioni. Giocare con le luci e con la velocità dell'otturatore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come fotografare al buio

Hai provato a fotografare un angolo suggestivo della tua città di notte o un monumento illuminato contro il cielo scuro o hai provato a immortalare un incontro serale tra amici e sei rimasto ogni volta deluso dal risultato? Prima di avvilirti, sappi...
Elettronica

Fotografia: Come creare l'effetto Light Painting

La fotografia è un'arte che offre molti spunti per creare qualcosa di unico. Da questa tecnica si imparano ogni giorno nuove cose e ci si prefeziona come artisti. Esistono diverse scuole di fotografia che ogni anno offrono utilissimi corsi a molti studenti...
Elettronica

Come scattare in manuale con una Reflex

La vita ci regala tanti momenti belli e tante emozioni che purtroppo ci capitano solo una volta. E’ per questo motivo che grazie alle macchine fotografiche possiamo immortalare ogni momento indimenticabile della nostra vita, così da poterlo poi riguardare...
Elettronica

Come regolare il tempo di esposizione di una Reflex

Anche se le moderne fotocamere fanno la maggior parte del lavoro, l'esperienza e la bravura del fotografo restano fattori decisivi per scattare una foto professionale. Uno dei parametri da saper regolare è il tempo di esposizione. Questo, se ben noto...
Elettronica

Fotografia: Come Usare Il Flash

Il flash è uno strumento fondamentale per realizzare una fotografia, perché riesce a definire i soggetti dello scatto superando anche la nitidezza data dall'occhio umano. Il suo uso può richiedere dei calcoli e delle analisi anche particolarmente complesse...
Elettronica

Come pulire il sensore della Reflex

Le macchine fotografiche digitali di tipo Reflex hanno moltissimi pregi ma hanno la necessità di una manutenzione costante per l'intercambiabilità degli obiettivi. Infatti chi possiede una reflex sa benissimo che esiste la possibilità che dei corpi...
Elettronica

Effetto Panning: errori da evitare

Per gli amanti della fotografia, o per chi comunque vuole cimentarsi in questo fantastico hobby che appassiona milioni di persone nel mondo, bisogna conoscere quali sono i trucchi del mestiere, principalmente quelli base. D'altra parte, anche se si tratta...
Elettronica

5 consigli per ottenere il massimo dalla tua fotocamera

Nonostante gli smartphone abbiano occupato una grossa fetta di mercato, andando in parte a sostituire le fotocamere, gli appassionati di fotografia sanno bene che è impossibile separarsi dalla propria fotocamera. Infatti la qualità non è paragonabile,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.