Come realizzare gli effetti Instagram con Photoshop

Tramite: O2O 13/10/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Quello della fotografia è un hobby che attualmente viene coltivato da molte persone, anche senza esperienza. Una foto tecnicamente perfetta è l'obiettivo di qualunque fotografo, che sia professionista o aspirante tale. Purtroppo però le imprecisioni sono praticamente dietro l'angolo. Spesso si ottengono degli scatti un po' anonimi, che vanno assolutamente valorizzati con l'ausilio della postproduzione. In questo modo si può intervenire su diversi tipi di difetto fotografico. Un valido alleato per il ritocco delle fotografie è sicuramente Photoshop. Il celebre editor di grafica ci consente di applicare filtri ed effetti di vario genere. Prendiamo ad esempio una foto postata su Instagram. Se la osserviamo attentamente, noteremo colori vivaci, luminosità attenuata ad effetti di saturazione più o meno evidenti. Queste migliorie dipendono direttamente dalla modifica di alcuni parametri, come la temperatura colore, il bilanciamento del contrasto con la luminosità e tanti altri. Tutti questi effetti offerti dall'app di Instagram si possono riprodurre tranquillamente. Pertanto andiamo a vedere come realizzare gli effetti Instagram con Photoshop con le istruzioni fornite nel seguente tutorial. Si tratta di una procedura estremamente semplice, quindi accessibile anche ai meno esperti in fotoritocco.

29

Occorrente

  • Photoshop
  • Connessione ad internet
  • PC
  • Immagine da ritoccare
39

Scaricare e installare Photoshop all'ultima versione

Per realizzare gli effetti Instagram con Photoshop, dobbiamo prima di tutto procurarci il software. Per comodità scaricheremo l'ultima versione del programma direttamente dal sito web www.adobe.com/it/products/photoshop.html. Qui troveremo una versione di prova scaricabile istantaneamente, senza alcun bisogno di sottoscrivere un abbonamento. L'unica pecca sta nel fatto che la prova scade dopo 30 giorni. Tuttavia, possiamo acquistare il software completo in un secondo momento. Ad ogni modo, attendiamo il completamento del download, quindi facciamo doppio click sul file eseguibile appena scaricato. Avvieremo così la procedura d'installazione di Photoshop all'ultima versione. Al termine del setup, potremo subito iniziare ad usare Photoshop.

49

Aprire l'immagine e regolarne i parametri relativi ai livelli

Ora che abbiamo avviato la schermata principale di Photoshop, procediamo con il caricamento dell'immagine. Osserviamo attentamente la barra degli strumenti in alto. Da qui dovremo cliccare su "File" e scegliere l'opzione "Apri". Scegliamo la foto dall'elenco che appare. Per confermare la nostra scelta, dovremo semplicemente fare click sull'apposito pulsantino. Ed ecco che potremo realizzare gli effetti Instagram con Photoshop. Cominciamo a lavorare sui livelli, quindi portiamoci su "Immagine". Da qui andremo a cliccare sulla voce "Regolazioni". Dal menù a tendina che appare, sceglieremo la scheda "Livelli". Per velocizzare ulteriormente questo passaggio, possiamo premere la combinazione di tasti "Ctrl+L" (oppure "?+L" se abbiamo un Mac). A questo punto si aprirà una finestra in cui assegneremo il valore 60 all'opzione "Livelli in Output".

Continua la lettura
59

Applicare gli effetti e sistemarne i valori

Passiamo ora alla lavorazione relativa agli effetti da applicare alla nostra foto. Iniziamo con un effetto vintage per conferire allo scatto un aspetto più vissuto. A questo punto dovremmo necessariamente ricorrere ad un filtro fotografico. Rechiamoci nuovamente su "Immagini" dalla barra degli strumenti, quindi scegliamo "Regolazioni". Nel menù che appare troveremo l'opzione "Filtro fotografico", che ci servirà per l'applicazione dei vari effetti. Per variare la colorazione del filtro, clicchiamo sulla tonalità cromatica di default. Visualizzeremo una tavolozza su cui sceglieremo il nostro colore preferito. Confermiamo la scelta con un click su "Ok". Torniamo quindi alla finestra relativa ai settaggi del filtro fotografico. Da qui andremo ad inserire una percentuale, indicandola nella casella "Densità". Mettiamo infine un segno di spunta accanto alla voce "Mantieni Luminosità". Questa azione ci serve per rendere effettive le modifiche appena apportate.

69

Modificare il canale RGB e regolare i canali di rosso, verde e blu

Realizzare gli effetti Instagram con Photoshop significa anche modificare i parametri relativi ai colori presenti nel canale RGB. Seguendo questa scala cromatica, andremo a sistemare i tre canali principali, ossia rosso, verde e blu. In questo modo riusciremo a ricreare un effetto vintage molto simile a quello delle vecchie foto. Andiamo dunque a cliccare sulla scheda "Immagine" e scegliamo di nuovo "Regolazioni". Stavolta ci orienteremo sull'opzione "Curve". Se preferiamo le scorciatoie da tastiera, allora premiamo "Ctrl+M" su PC Windows oppure "?+M" su Mac. Per apportare modifiche a ciascun colore, apriamo il menù a tendina sotto la voce "Canale". Cominciamo a sistemare i parametri del rosso. Passiamo quindi al canale del verde e facciamo altrettanto. Dovremo ripetere la medesima azione anche con il canale del colore blu. Fatto ciò, dobbiamo ancora completare un paio di passaggi, prima di considerare concluso il nostro lavoro.

79

Sistemare l'intensità dell'effetto e modificare il metodo di fusione dell'immagine

La fase conclusiva della procedura utile a realizzare gli effetti Instagram con Photoshop riguarda le modifiche sull'intensità. Quest'ultima rende l'effetto Instagram ancora più accentuato. Proviamo a duplicare il livello con l'immagine modificata. Digiteremo, a tal proposito, la combinazione di tasti "Ctrl+J" da PC oppure "?+J" da Mac. Portiamoci sull'opzione "Duplica", da cui potremo cliccare sul nuovo livello appena creato. Torniamo alla barra degli strumenti in alto e clicchiamo sulla sezione "Filtro". Scegliamo "Altro", in modo tale da cliccare sul comando "Accentua Passaggio". A questo punto imposteremo un raggio di 40 pixel e confermeremo la selezione con un click sul pulsante "OK". Ritornando sul menù in alto, clicchiamo sulla voce "Livello". Dovremmo individuare la scheda "Stile Livello". Per il nostro lavoro, ci orienteremo su "Opzioni di Fusione". Ora possiamo finalmente modificare a nostro piacimento il metodo di fusione dell'immagine. Dal menù a tendina, andamo a cliccare sulla voce "Sovrapponi". In questo modo riusciremo ad ottenere un effetto vintage davvero suggestivo, molto simile a quello che solitamente si ottiene con i filtri di Instagram.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salviamo sempre il nostro progetto come file .psd, in modo da poterlo modificare ogni volta che vogliamo.
  • Su alcuni siti possiamo scaricare qualche filtro in stile Instagram già impostato per Photoshop.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Effetti luce con photoshop

Photoshop è un'applicazione che consente di modificare le proprie fotografie in tantissimi modi differenti. Si tratta di un software molto diffuso, che però non è molto facile da utilizzare. Ci sono infatti alcune funzioni che potrebbero essere abbastanza...
Software

Come realizzare l'effetto spruzzo con Photoshop

All'interno di questa guida parleremo di Photoshop, e nello specifico, vedremo come realizzare l'effetto spruzzo. Questo software è prodotto e commercializzato da Adobe Systems Incorporated, sviluppato a partire dal 1990 e compatibile sia con Mac che...
Software

Come realizzare un fascio di luce con Photoshop

Il fotoritocco è un tipo di lavorazione che va a perfezionare le immagini in tanti modi diversi. Per realizzare una postproduzione a livelli professionali, possiamo ricorrere al famoso editor di casa Adobe, ovvero Photoshop. Grazie ad esso potremo intervenire...
Software

Come realizzare un effetto olografico con Photoshop

Photoshop è un pratico software che ci permette di lavorare sulle immagini. Grazie ad esso, possiamo realizzare dei fotoritocchi professionali e dare libero sfogo alla nostra creatività. Questo portentoso programma è ricco di filtri e strumenti capaci...
Software

Come realizzare un pattern che si ripete con Photoshop

Un pattern è la ripetizione di un disegno geometrico, utilizzato per creare degli effetti decorativi. La figura base che si ripete viene chiamata modulo e deriva dalla forma geometrica. Questa generalmente viene composta da triangoli, quadrati, esagoni,...
Software

Come realizzare degli effetti su testo con Gimp

In questo tutorial vi spiegheremo come realizzare degli effetti su testo con GIMP. Esso è un software libero per il trattamento, ed anche per la trasformazione ed il foto ritocco di immagini digitali. La sua struttura tipica è quella divisa in tre pannelli...
Software

Come realizzare l’effetto Dragan con Photoshop

La fotografia moderna ci offre diversi spunti per la nostra creatività. Grazie alla postproduzione abbiamo modo di perfezionare le nostre foto, rendendole delle vere opere d’arte. Per aggiungere effetti e filtri di ogni genere, accorre in nostro aiuto...
Software

Come realizzare l'effetto miniatura con Photoshop

Come tutti ben sappiamo nell'arte della fotografia esistono numerosi e differenti trucchi e tecniche per poter realizzare delle foto sempre più belle, corrette e particolari. Già grazie all'utilizzo degli effetti o delle modifiche al momento stesso...