Come realizzare l'effetto affresco con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra le innumerevoli funzionalità di Photoshop, ce ne sono alcune, che per la loro facilità di utilizzo, sono molto gettonate specialmente tra gli utenti meno esperti di foto-ritocco. Stiamo parlando dei celeberrimi filtri, questi possono essere applicati senza nessuno sforzo o grande conoscenza in materia, con risultati del tutto soddisfacenti. Se cerchi una guida su come realizzare l'effetto affresco con Photoshop, allora sei nel posto giusto!

25

Occorrente

  • PC, Adobe Photoshop
35

La prima cosa da fare, è quella di avviare il software ed aprire l'immagine che si intende modificare. Per fare ciò, basta spostare lo sguardo in alto a sinistra, sulla barra dei comandi e cliccare sulla prima voce che si legge, ossia su "File", successivamente su "Apri" e scegliere così l'immagine da aprire. Una volta fatto questo, non resta che scegliere il filtro, che in questo caso è "Affresco" ed applicarlo.

45

Nella parte superiore al riquadro dell'immagine, è possibile notare una serie di comandi di Photoshop. Come prima cosa, bisogna cliccare sulla voce "Filtro" e selezionare poi "Galleria filtri". Una volta fatto ciò, si apre immediatamente una finestra con un menù a tendina, dal quale selezionare il tipo di filtro da applicare all'immagine. A questo punto, selezionare il filtro "Artistico", così da leggere l'elenco di effetti da applicare e fare click su "Affresco", che generalmente è il primo all'interno della lista.

Continua la lettura
55

Una volta arrivati a questo punto, sulla destra possiamo notare alcuni comandi che modificano le caratteristiche dell'immagine, ossia: Dimensione pennello, Dettaglio pennello, Texture. Andiamo a vedere nello specifico, quali sono le modifiche sostanziali che apportano questi parametri:

- Dimensione del pennello: questo parametro si descrive da sé, infatti, è possibile scegliere un valore che va da 1 a 10, che influisce sul tratto, a seconda della dimensione del pennello, così come accadrebbe nella realtà
- Dettaglio pennello: anche questo parametro può essere impostato con valori che vanno da 1 a 10, ed in particolar modo, agisce sul tratto, a seconda che si voglia ottenere un effetto più sporco o più delineato e pulito
- Texture: si intende la consistenza e la corposità del tratto, o anche dei colori. In questo caso però i valori possono essere impostati a partire da 1 fino a 3.

Una volta ottenuta l'immagine di nostro gradimento, non bisogna fare altro che salvare le modifiche e chiudere la finestra. A questo punto, basta salvare l'immagine nel formato che più ci aggrada ed il gioco è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Realizzare L'Effetto Increspatura Oceano Con Photoshop

Photoshop è un software prodotto dalla società Adobe Systems Incorporated allo scopo di poter ritoccare le immagini. Il software si differenzia dagli altri suoi simili perché agisce direttamente sui pixels, quindi ti permette di modificare qualsiasi...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Carta Bagnata Con Photoshop

Il programma Photoshop dà la possibilità di operare su immagini bitmap digitalizzate. Permette di tracciare forme costituite da linee uniformi, attraverso vari menù che hanno migliorato le funzionalità di questo software utilizzato da professionisti...
Windows

Come realizzare l'effetto luce al neon con Photoshop

Photoshop è un programma di grafica molto conosciuto, che permette di rielaborare, modificare e ritoccare le proprie immagini, creando tantissimi effetti di grande impatto. Sebbene il programma sia piuttosto complesso da usare, mette a disposizione una...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Involucro Di Plastica Con Photoshop

Al giorno d'oggi Photoshop è uno dei programmi più utilizzati per realizzare la post produzione delle immagini e delle fotografie. È probabilmente il software più usato in tutto il mondo, che permette di modificare le vostre foto o le vostre immagini...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Matita Colorata Con Photoshop

Adobe Photoshop rappresenta uno dei più importanti e conosciuti software utilizzato per l'elaborazione di fotografie ed immagini digitali, il quale è specificatamente prodotto dalla Adobe System Incorporated. Tramite questo particolare programma, avrete...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Contorni Accentuati Con Photoshop

Photoshop è il programma più utilizzato per l'elaborazione delle immagini e degli scatti fotografici. Ma un utilizzo professionale di questo software di manipolazione delle immagini non è necessario per ottenere piccole e gradevoli modifiche delle...
Windows

Come realizzare l'effetto carboncino su Photoshop

Tra le innumerevoli possibilità di editing che il software di casa Adobe permette, vi è la possibilità di simulare effetti particolari su un'immagine o foto preesistente. Questo garantirà un risultato artistico di grande spessore, adattabile a siti...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Cromatura Con Photoshop

Photoshop, nonostante sia uno dei più complessi programmi per l'elaborazione di immagini, consente di applicare una serie di filtri alle proprie foto per ottenere degli effetti molto simpatici e divertenti, in pochissime mosse e in brevissimo tempo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.