Come realizzare PDF con campi editabili

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Desideri realizzare PDF con campi editabili? Contrariamente a quanto probabilmente starai pensando, creare un PDF con campi editabili non è affatto complicato. All'interno di questo articolo potrai trovare due metodi molto utili per creare PDF editabili in maniera semplice e veloce. Scopriamo subito come fare.

28

Creare PDF editabili con LibreOffice

Realizzare PDF con campi editabili non richiede particolari abilità informatiche o programmi costosi. Per prima cosa bisogna scaricare LibreOffice dal sito ufficiale e installarlo sul nostro computer. LibreOffice è la suite open source gratuita di cui ci serviremo per creare il nostro PDF editabile.

38

Installare e avviare LibreOffice

Una volta installata, avvia la suite e clicca su Writer Document nella colonna laterale sinistra. Successivamente clicca in alto su View>Toolbars>Form Controls. Ora avrai a disposizione una finestra con tutti gli strumenti necessari per inserie tasti, moduli, tabelle ecc.

Continua la lettura
48

Scrivere un PDF editabile con LibreOffice

Puoi ora cominicare a scrivere normalmente il tuo documento, una volta arrivato al punto in cui vuoi aggiungere un campo editabile, clicca su uno degli strumenti a disposizione nella finestra che abbiamo aperto in precedenza e inseriscilo sul punto del foglio che preferisci delineando con il mouse l'area che l'oggetto andrà ad occupare.

58

Esportare il PDF editabile

Una volta completato il documento, per salvarlo clicca in alto su File>Export as PDF in seguito spunta la casella Create PDF form e clicca su Export. Ora non ti resta che selezionare la cartella di destinazione del file e il gioco è fatto. Ricorda che potrai visualizzare e modificare il PDF editabile creato con LibreOffice con qualsiasi altro programma adatto a creare PDF con campi editabili.

68

Creare PDF con campi editabili Online

Se non volete o potete installare programmi, esiste un'alternativa gratuita online a LibreOffice per creare PDF con campi editabili, sto parlando di PDFescape. PDFescape non richiede Flash Player per funzionare né alcuna registrazione al sito ed è completamente gratuito.

78

Creare un PDF con campi editabili online con PDFescape

Per prima cosa collegati al sito di PDFescape e clicca su Free Online al centro della pagina o su Use Free in alto a destra. Comparirà una finestra con le seguenti opzioni:Create new PDF document, Upload PDF to PDFescape, Load PDF from Internet, Load PDF previously opened. Clicca sulla prima opzione Create New PDF document, dal menù a tendina che si aprirà, scegli il numero di pagine e il formato desiderato, clicca su Create. Dalla colonna a sinistra semplicemente cliccando sull'icona Form Field, potrai selezionare tutti gli strumenti di cui avrai bisogno per creare il tuo PDF con campi editabili. Per modificare oggetti già aggiunti, cliccha con il tasto destro del mouse su di essi e in seguito clicca su Object properties. Una volta completato il documento ti basterà cliccare sull'icona verde con le frecce bianche che trovi sulla colonna a sinistra, così facendo scaricherai il tuo documento che sarà compatibile con ogni programma per creare PDF con campi editabili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Realizzare foto in bianco e nero con un dettaglio a colori con GIMP

Ultimamente alla maggior parte delle persone piace scattare foto, immortalare i momenti più belli della propria vita per poterli rivivere quando si vuole. Molto spesso però le fotografie non riusciamo a scattarle perfettamente, per questo risultano...
Linux

Come associare un'applicazione custom ad un tipo di file in Ubuntu

In Ubuntu Linux ogni archivio è associato ad un'applicazione predefinita dal sistema, sia che nell'ambiente desktop Gnome che KDE.A differenza di Windows, non è necessario che un file abbia una certa estensione affinché il sistema lo possa eseguire...
Linux

Come installare Easy Peasy sul netbook

I netbook, circa 5 anni fa, hanno avuto un successo fuori dalla norma. L'idea di avere un pc da soli 10 pollici, con prestazioni sufficienti per navigare tranquillamente su internet stuzzicava l'idea di tanta gente che ha deciso di acquistarli. Purtroppo...
Linux

Come creare delle scorciatoie da tastiera su Linux

Linux è un software "libero", un'alternativa a Windows o Mac OS. Può sostituirli completamente o conviverci, senza creare alcun tipo di problema. L'interfaccia grafica è molto semplice da usare. Tra le tante funzionalità disponibili, consente (come...
Linux

Come creare un sito mobile con Wordpress

Quando navighiamo su internet vediamo che molto spesso tantissime persone hanno deciso di aprire dei siti online in totale autonomia; c'è chi decide di ricorrere allo strumento dell'autofinanziamento, mentre altri fanno accordi con gli sponsor per potersi...
Linux

Come programmare in C su Ubuntu

L'utilizzo del computer oramai è una cosa abituale che fa parte della vita della maggior parte delle persone però come in tutti i campi, ci sono quei soggetti che lo usano per il minimo indispensabile, altri lo usano per lavoro, altri invece per divertimento;...
Linux

I migliori traduttori gratis per Linux

Il mondo di Internet offre veramente numerosi software in questo settore e ormai sarà possibile utilizzare delle applicazioni sia online che desktop, logicamente ciascuna con i vari pro e contro: nei passaggi susseguenti di questa pratica guida, quindi,...
Linux

Come creare una distro Linux personalizzata

Tutti gli utenti Linux si affidano alle numerose distribuzioni che è possibile reperire sul mercato. Tali programmi sono già pronti per l'utilizzo e dispongono di una serie di pacchetti facili da mettere in pratica e da usare. Ma esistono in questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.