Come realizzare un'animazione con effetto particelle su After Effect

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni graphic designer che si rispetti avrà sicuramente mostrato un certo interesse per il mondo delle animazioni computerizzate. Il più delle volte si fanno degli esperimenti davvero interessanti per creare degli effetti sempre più spettacolari con la grafica animata. Per lavorare sulle animazioni si ricorre ad un pratico software che ci offre una vasta gamma di opzioni, come ad esempio After Effects. Il programma di casa Adobe si presta meglio di qualunque altro editor alla creazione di effetti speciali sulle immagini, siano esse statiche o dinamiche. Nella seguente guida ci soffermeremo in particolare su un lavoro davvero divertente che si può realizzare su After Effect, come l'animazione con effetto particelle. Andiamo a vedere quali sono i passaggi per creare un'immagine dinamica di questo tipo in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Connessione ad Internet
  • PC
  • Adobe After Effects aggiornato all'ultima versione
  • Immagine da animare
37

Scaricare ed installare l'ultima versione di After Effects

Per realizzare un'animazione con effetto particelle su After Effects, dobbiamo disporre del programma aggiornato all'ultima versione. Per effettuare il download del software, dovremo semplicemente recarci su www.adobe.com/it/products/aftereffects.html. Scegliamo la versione di prova, gratuita e valida per 30 giorni, oppure quella completa a pagamento. Dopo aver scaricato il file. Exe, possiamo installare After Effects sul nostro computer. Attendiamo il completamento della procedura guidata, quindi avviamo il programma con un doppio click sull'icona corrispondente. Quest'ultima apparirà in automatico sul nostro desktop al termine del download.

47

Selezionare l'immagine da animare e creare il livello dell'effetto particelle

Ora che abbiamo avviato After Effects, possiamo procedere con la realizzazione della nostra animazione con effetto particelle. Apriamo un nuovo progetto dal menù "File", scegliendo l'opzione "Nuovo". Avremo un foglio bianco su cui inserire l'immagine alla quale intendiamo applicare l'effetto. Possiamo optare per l'effetto ambiente particelle di After Effects. Iniziamo aprendo il file da animare. Dal menù "File", andiamo a selezionare la voce "Apri". Scegliamo l'immagine e la vedremo caricarsi su After Effects. Creiamo un livello che abbia uno sfondo a tinta unita, poi portiamoci sul percorso "Effetto > Simulazione > Ambiente particelle". Visualizzeremo le sole particelle, mentre il livello scomparirà. A questo punto dobbiamo far sì che esse divengano animate.

Continua la lettura
57

Animare l'immagine e salvare il progetto

La fase conclusiva del nostro lavoro su After Effects ci vedrà alle prese con l'animazione delle particelle. A questo punto dobbiamo scegliere in che modo farle muovere. Scegliamo un generatore, ad esempio il cannone. Questa opzione farà sì che l'effetto sia quello di un'esplosione. Per indirizzare le particelle verso una direzione specifica, utilizziamo i vari effetti, come "Gravità" o "Repulsione". L'effetto che ci convince di più verrà poi applicato all'immagine. Possiamo infine decidere di che colore saranno le particelle, o anche quale sarà la loro velocità. Quando ci riterremo soddifatti del risultato, dovremo soltanto salvare il nostro lavoro con l'opzione "Salva con nome" dal menù "FIle":.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salvare i progressi si rivela utile in caso di arresto anomalo del programma. Non dimentichiamo di effettuare questa operazione.
  • Per un effetto ancora più suggestivo, ricorriamo a Trapcode Particular su After Effects.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

After Effects: realizzare sfondi astratti in hd

Il lavoro grafico eseguito al personal computer può risultare di vario tipo. Ogni progetto consente di dare una forma del tutto personale alla creatività intrinseca. Per realizzare lavorazioni di impatto che sembrino vere opere d'arte, si ha l'opportunità...
Software

Come realizzare un video loop con After Effects

After Effects è un software che consente di realizzare dei video loop. Dispone di interessanti funzioni che si possono scoprire con l'utilizzo costante ed un'attenta ricerca su procedure e rispettivi comandi. A tal proposito lungo i passi di questa guida...
Software

Come realizzare un movimento su un tracciato con After Effects

Adobe After Effects è un software conosciuto dagli appassionati di animazione grafica, che è disponibile sia nella versione professional che standard. Se non lo conoscete ancora potrete provarlo, soprattutto se vi dilettate nella creazione di video,...
Software

Come imparare ad usare Adobe After Effects

Titoli, effetti ed animazioni da inserire nei tuoi video: tutto questo si può fare con After Effects, un software prodotto dall'Adobe per l'animazione grafica e la post produzione a livello professionale. After Effect è simile al programma di editing...
Software

Come realizzare un'infografica animata con After Effects

Di questi tempi ormai quasi tutte le persone nel mondo posseggono o un telefono cellulare o un computer portatile. Questo è stato permesso grazie al grande sviluppo tecnologico che si è avuto durante il corso degli anni. Ovviamente, oltre ad aver aiutato...
Software

Come lavorare con Adobe After Effects

Adobe After Effects è un software di animazione grafica e video editing, necessario a gestire la post produzione di video e la creazione di animazioni grafiche a livello professionale. Conoscere le funzioni di base di questo programma consente di permette...
Software

Come realizzare un timelapse con Adobe After Effects

Quello della computer grafica e della realizzazione di video è ormai un hobby e una passione che ha preso moltissime persone. Non è infrequente infatti che ormai il web sia abitato da moltissimi video amatoriali con effetti però quasi professionali,...
Software

Guida ad Adobe After Effects CS6

All'interno della guida che seguirà proveremo a offrirvi delle informazioni relative a un software. Infatti, come avrete compreso facilmente leggendovi il titolo della guida stessa, andremo a spiegarvi il funzionamento di Adobe After Effects CS6. Cominciamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.