Come realizzare un'antenna wi-fi fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La connessione Wi-Fi spesso può risultare parecchio instabile. A volte capita qualche problema con la vostra connessione wifi. Quindi sarebbe meglio che installaste un'antenna potente. In questo modo eviterete sbalzi e potrete lavorare tranquillamente con il vostro pc. Ce ne sono di molti tipi e anche di vari prezzi. Quindi con questa guida vorrei aiutarvi a risparmiare un po' di soldi. Vi insegnerò come realizzare un'antenna wi-fi fai da te.

27

Occorrente

  • Antenna
  • Connettore USB Wireless
  • Filo di rame
  • Lattine
  • Alimentatore
  • Router
37

Per prima cosa, procuratevi un adattatore USB Wireless, detto anche dongle. È preferibile acquistarne uno con lo standard 802.11b /g/n. Inoltre, preferite dispositivi di dimensioni il più contenute possibili. Successivamente, bisogna possedere un cavo USB Tipo A maschio-femmina. Assicuratevi che sia abbastanza lungo da raggiungere l'access point wireless. In seguito, procurarsi un qualsiasi oggetto a forma di disco con una retina. Una classica antenna di dimensioni medio-piccole può andare benissimo. In alternativa, una lattina può essere la soluzione migliore per realizzare un'antenna Wi-Fi fai da te.

47

Con il materiale che avete disposizione, si può iniziare. Dovete forare la lattina e metterci dentro il connettore. State attenti a posizionare bene il connettore perché così avrete una bella frequenza, quindi una buona antenna. Poi quando avete fatto il foro, potete tagliare il filo di rame e attaccarlo al connettore fissandolo con le viti. Dopodichè prendete il cavo dell'antenna e collegatelo insieme con l'attacco del maschio. Infine inseritelo nel router e otterrete così un bel segnale.

Continua la lettura
57

Dopo aver realizzato la vostra antenna fai da te, potete amplificare il segnale attraverso l'utilizzo di un'antenna per impianti elettrici. Quest'ultima potete usarla come deflettore per prendere il segnale wifi. Tutto questo potete ottenerlo togliendo la lattina, mantenendo intatti i collegamenti che avete fatto e le connessioni. Il vantaggio di fare tutto ciò è che potete avere così una connessione wireless e appenderla dove volete. Ad esempio l'antenna potete metterla sul balcone o appesa alla parete. Così ottenete più segnale, grazie all'assenza di ostacoli di ogni genere, come pareti divisorie, porte o finestre. Bisogna dire che le antenne disponibili in commercio permettono di ridurre i rischi di problemi e possibili corto circuiti. Prima di utilizzare l'antenna Wi-Fi fai da te, testatela accuratamente. In questo modo eviterete problemi alle componenti in gioco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come montare l'antenna TV ad un attacco F

Montare un attacco F all'antenna della nostra televisione è un'operazione meno complicata di quanto si possa immaginare. Per procedere ci occorrono pochi elementi: lo spinotto con attacco F, un paio di forbici e l'antenna TV. È importante sapere che...
Internet

Come potenziare il segnale Wifi

A volte non riusciamo a navigare con tranquillità a causa di un segnale Wifi molto debole. Dentro casa infatti, a volte, i modem non hanno una recezione perfetta ed il problema si intensifica se si usano delle chiavette per internet. Basta essere in...
Internet

Come avere una buona ricezione della tv digitale terrestre con un'antenna da interno

L'avvento delle nuove tecnologie ha portato alla creazione di nuovi televisori ed apparecchi video connessi direttamente e indirettamente con i satelliti per la ricezione dei canali. Purtroppo però la copertura di questa satelliti non è totale e in...
Elettronica

Come ricevere più canali con un'antenna fatta in casa

In alcuni casi, l'antenna televisiva già presente può non garantire la qualità che ci si aspetta. Con l'aggiornamento delle tecnologie, infatti, molti standard sono cambiati. L'inserimento del digitale terrestre ha modificato l'apporto ricevuto da...
Elettronica

Come cambiare l'antenna a un Nokia

Ecco una pratica guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare per bene, come cambiare l'antenna a un Nokia, che abbiamo in casa e che magari è rotto e non utilizziamo più. Capita a tutti di avere un Nokia rotto, che non si ha più...
Hardware

Come puntare un'antenna wifi

Il tuo router è troppo lontano dalla camera in cui studi? Hai appena comprato e assemblato un nuovo personal computer nella tua stanzetta, ma ti sei accorto troppo tardi che la connessione a internet era eccessivamente lenta e che quindi il segnale...
Internet

Come amplificare il segnale Wi-Fi con una lattina

Avete acquistato un router Wifi ma la vostra casa è talmente grande che il buffo apparecchio non riesce a raggiungere alcune zone? Oppure avete 40 mq di appartamentino in centro ma comunque la vostra antenna Wifi balla più di un ballerino di tip tap?...
Internet

Come aumentare la potenza del router

Avete comprato un router per estendere il segnale internet in tutta la casa, ma vi siete accorti che, dallo studio dove è posizionato il PC dei vostri figli, il segnale non arriva alla camera al piano superiore o in cucina, e, se arriva, è molto lento?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.