Come realizzare un circuito stampato in casa

Tramite: O2O 03/12/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Creare un circuito stampato è il primo passo per realizzare circuiti elettronici. Infatti, i circuiti stampati (PCB ovvero "printed circuit board") permettono il collegamento elettrico tra i componenti di un circuito e costituiscono un supporto meccanico per i componenti stessi. Non tutti sano come costruire un circuito stampato in casa. Seguendo queste regole e operando con perizia e molta cautela riuscirete ad ottenere circuiti stampati di alta qualità.

26

Occorrente

  • Piastre normali o presensibilizzate
  • Percloruro ferrico
  • Soda caustica
  • Bromografo ed appositi occhiali
  • Guanti antiacidi
36

Esistono molti metodi per realizzare circuiti stampati in casa. Tra i più importanti ci sono quelli che utilizzano il pennarello indelebile, quelli che si servono del ferro da stiro oppure quelli che usano la fotoincisione. Nel primo metodo bisogna utilizzare speciali pennarelli indelebili, che possono essere acquistati presso i negozi di componenti elettronici. Per realizzare il PCB, è necessario fare una fotocopia del circuito e attaccarla sulla piastra, usando dello scotch da imballaggio. Con un chiodino e un martello segnate lievemente i fori dei componenti. Staccate quindi il foglio di carta e tracciate con il pennarello le piste, seguendo la fotocopia. Infine passate immediatamente al bagno di corrosione, composto da percloruro ferrico, facendo attenzione a ventilare la stanza.

46

Il secondo metodo è molto più preciso del precedente. Occorre fare innanzitutto una fotocopia del circuito su carta di giornale patinato lucido. Esistono anche i famosi fogli "blu", adatti allo scopo, ma sono un po' cari. Quindi, con un ferro da stiro, trasferite il toner sulla piastra, stirando il foglio con il disegno rivolto in giù. La pratica aumenta la qualità del proprio lavoro. A trasferimento avvenuto, bisogna lavare la piastra con acqua e sapone e passare direttamente alla foratura e alla corrosione con il percloruro, facendo attenzione a ventilare la stanza in cui si lavora con il percloruro.

Continua la lettura
56

L'ultimo metodo è quello che dona risultati sorprendenti: la fotoincisione. Occorrono, allo scopo, piastre speciali pre-sensibilizzate. Preparate un master trasparente, con toner o stampante a getto di inchiostro. Togliete, poi, la protezione della piastra fotosensibile e sovrapponete ad essa il foglio trasparente. Esponete quindi per qualche minuto la piastra alla forte luce ultravioletta di un bromografo. Anche una normale lampada al neon può andar bene, ma si aumenta il tempo di esposizione alla luce. A fine esposizione immergete la piastra in acqua con poca soda caustica per vedere, dopo qualche secondo, la traccia delle piste. Proseguite, quindi, con la foratura e il solito bagno in acido per togliere il rame in eccesso. L'aspetto positivo è quello di poter utilizzare tante volte il master trasparente. La qualità, se l'operazione è ben eseguita, è eccellente. Buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come Costruire Un Circuito Elettrico In Serie

All'interno di questa utile guida vi spiegherò come costruire correttamente un circuito elettrico in serie: non abbiate timore di adoperare la corrente elettrica, in quanto il voltaggio sarà veramente contenuto. In particolare, le istruzioni riportate...
Elettronica

Come calcolare la potenza in un circuito

Così come nel caso in cui sia necessario progettare un piccolo circuito per un vostro prodotto, magari da mettere in vendita, che al puro scopo dell'apprendimento (se siete degli studenti tecnici o degli appassionati), l'elettronica è una delle basi...
Elettronica

Come costruire un circuito LED

Da qualche decennio a questa parte, con il continuo sviluppo tecnologico tutt'ora in atto, risulta più semplice costruire con le proprie mani dei circuiti elettrici, come quello a LED (Light Emitting Diode). All'interno di questa guida, vi spiegherò...
Elettronica

Creare un amplificatore audio con un solo circuito integrato

Sei appassionato di elettronica? Anche tu suoni la chitarra o ascolti l'ipod? Bene, allora magari ti piacerebbe costruirti in semplice amplificatore audio. Non è difficile e potrai utilizzarlo in molte occasioni. Ricorda però di fare attenzione alla...
Elettronica

Come acquistare una telecamera di sicurezza a circuito chiuso

Al giorno d'oggi, le attività commerciali risultano spesso esposte agli attacchi di malintenzionati. Chiunque gestisca negozi di un certo tipo, come gioiellerie o boutique, ha bisogno di controllare il proprio negozio. Anche in altri edifici, come ad...
Elettronica

Come calcolare la tensione in un circuito parallelo

I resistori che sono i componenti dei circuiti elettrici possono essere in serie o in parallelo. Quelli più utilizzati sono quest'ultimi, le prese elettriche per uso domestico sono sempre collegate in parallelo. Se si conoscono i principi e le formule...
Elettronica

Come scegliere una telecamera di sicurezza a circuito chiuso

Per tenere sotto controllo la propria attività e garantire la sicurezza dei locali e del loro contenuto, le telecamere di sicurezza a circuito chiuso sono uno strumento piuttosto utilizzato, unitamente ad un antifurto di ultima generazione. Ma come scegliere...
Elettronica

Elettronica: come risolvere un circuito con l'oscilloscopio

La risoluzione di un circuito elettrico talvolta necessita di più informazioni rispetto a quelle che un semplice multimetro può fornire. Ad esempio la frequenza, il rumore, l'ampiezza ed altre caratteristiche che possono cambiare nel corso del tempo,...