Come realizzare un'infografica animata con After Effects

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Di questi tempi ormai quasi tutte le persone nel mondo posseggono o un telefono cellulare o un computer portatile. Questo è stato permesso grazie al grande sviluppo tecnologico che si è avuto durante il corso degli anni. Ovviamente, oltre ad aver aiutato nella comunicazione tramite chiamate e messaggi istantanei, questo sviluppo ha portato anche ad un notevole aumento delle possibilità di creare video ed immagini personali, con un tocco di classe grazie ad effetti o altre cose personalizzabili. Oggi vedremo assieme in questa guida il come realizzare un'infografica animata con After Effects.

26

Occorrente

  • Un computer
36

Capire l'importanza dell'infografica

Per prima cosa è importante sapere di cosa stiamo parlando nello specifico. Cos'è quindi un infografica? Essenzialmente non è altro che un informazione o un qualcosa che viene proiettata tramutata in forma più grafica e visuale. In parole povere è quando si trasforma un pensiero in un animazione visibile ad uno schermo. In pratica è come quando viene realizzato un tipo di cartone animato. Ovviamente sarà possibile visualizzarla in due maniere, o in due, o in tre dimensioni. Questo a seconda dei vostri gusti e alla vostra bravura nel maneggiare un programma all'inizio abbastanza complicato. C'è da sapere anche che quest'ultima non è utilizzata solo per le serie animate, ma viene presa in considerazione anche sulle questioni cartacee, come i giornali, i fumetti o i libri animati direttamente.

46

Conoscere i parametri del programma

Una volta saputa la terminologia che stiamo cercando di imparare ad usare, è il momento di sapere come viene utilizzato After Effects e che tipo di programma è. Innanzitutto basti sapere che questo tipo di software è stato creato con il solo scopo di creare immagini o produzioni animate semplicemente da casa vostra. Quindi basterà leggere le prime istruzioni di uso e man a mano che modificherete delle foto o assemblerete delle immagini proprio per creare un cortometraggio animato, imparerete finalmente tutto quello che c'è da sapere e il funzionamento preciso del programma.

Continua la lettura
56

Sapere il funzionamento del processo

Quindi ora siete pronti per passare all'argomento centrale della guida, ovvero il come riuscire a creare questa animazione sul programma. Per prima cosa dovrete andare sulla barra del menù e premere sul tasto crea nuovo contenuto. Una volta fatto ciò dovrete caricare le immagini che precedentemente avrete messo nel vostro computer una ad una, nell'ordine in cui vorrete montarle. Fatto questo non vi resta che premere con il tasto sinistro su ognuna di esse e premere su aggiungi all'animazione. Se invece volete solamente modificarle premete su modifica ora.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete sempre ad un esperto nel settore

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come realizzare un'infografica animata con Flash

Prima di tutto iniziamo col descrivere cosa sia l'infografica e come mai è cosi importante, sopratutto ai giorni nostri. L'infografica esiste sin da tempi antichissimi e consiste nel distrubuire informazione e rendere chiari concetti usando, oltre che...
Software

After Effects: realizzare sfondi astratti in hd

Il lavoro grafico eseguito al personal computer può risultare di vario tipo. Ogni progetto consente di dare una forma del tutto personale alla creatività intrinseca. Per realizzare lavorazioni di impatto che sembrino vere opere d'arte, si ha l'opportunità...
Software

Come realizzare un timelapse con Adobe After Effects

Quello della computer grafica e della realizzazione di video è ormai un hobby e una passione che ha preso moltissime persone. Non è infrequente infatti che ormai il web sia abitato da moltissimi video amatoriali con effetti però quasi professionali,...
Software

Come lavorare con Adobe After Effects

Adobe After Effects è un software di animazione grafica e video editing, necessario a gestire la post produzione di video e la creazione di animazioni grafiche a livello professionale. Conoscere le funzioni di base di questo programma consente di permette...
Software

Come imparare ad usare Adobe After Effects

Titoli, effetti ed animazioni da inserire nei tuoi video: tutto questo si può fare con After Effects, un software prodotto dall'Adobe per l'animazione grafica e la post produzione a livello professionale. After Effect è simile al programma di editing...
Software

Guida ad Adobe After Effects CS6

All'interno della guida che seguirà proveremo a offrirvi delle informazioni relative a un software. Infatti, come avrete compreso facilmente leggendovi il titolo della guida stessa, andremo a spiegarvi il funzionamento di Adobe After Effects CS6. Cominciamo...
Software

Come creare un'esplosione con Adobe After Effects

Gli appassionati di montaggio video sono sempre alla ricerca di nuovi effetti da utilizzare nelle proprie creazioni, perché l'effetto giusto inserito nella sequenza corretta è quello che distingue un comune filmato in un'opera degna di nota. Per questo...
Software

Come realizzare un movimento su un tracciato con After Effects

Adobe After Effects è un software conosciuto dagli appassionati di animazione grafica, che è disponibile sia nella versione professional che standard. Se non lo conoscete ancora potrete provarlo, soprattutto se vi dilettate nella creazione di video,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.