Come realizzare un robot con CD

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Costruire un robot potrebbe essere un'attività davvero impegnativa, ma anche molto divertente. Per farlo infatti, potreste invitare i vostri amici o, perché no, i vostri figli. In questo modo, avrete anche una scusa per passare del tempo di qualità insieme. Se per voi la tecnologia non ha alcun segreto quindi, continuate a leggere questa guida su come realizzare un robot con CD.

26

Occorrente

  • CD vecchi o graffiati (corpo e ruote del robot)
  • 2 sensori a distanza
  • 1 sensore di calore
  • 2 servomotori modificati
  • 1 servomotore
  • Separatori metallici
  • Batteria
36

Prima di iniziare a realizzare un robot con CD, dovete procuravi tutto il materiale necessario. Dopodiché, armatevi di tanta pazienza e iniziate col costruire il corpo del vostro robot. Munitevi quindi, dei CD e sovrapponeteli così da ottenere una sorta di cilindro. Il mio consiglio è di fare tre strati di CD che serviranno per contenere in quest'ordine: Batterie, motori e ruote. A questo punto, incollate almeno due CD per strato, in modo tale da rendere lo scheletro del vostro robot più resistente. Nella parte frontale invece, bisognerà fare un buco dalla forma rettangolare ed inserire il sensore di calore. Le ruote poi, dovranno essere assemblate con due CD, divisi da un sottile strato di compensato. Incollate il tutto per bene e fate asciugare.

46

Un piccolo trucco per non far scivolare il robot, sarebbe quello di aggiungere ai bordi delle ruote una guarnizione di plastica non stroppo spessa. Fatto questo, potrete passare alla fase successiva, ovvero: Il montaggio dei servomotori. Prendete il corpo del robot e inseriteli nella parte centrale. Fate molta attenzione nell'inserire i servomotori nel verso giusto. Successivamente, nella parte inferiore del robot, incastrate il motore centrale che servirà per farlo muovere. Aggiungete anche la batteria e collegate bene i fili al ricevitore. Collegate anche i due servomotori e fate caricare la batteria. Se è possibile, aspettate almeno 24 ore.

Continua la lettura
56

Dopo aver fatto caricare per bene la batteria del robot con CD, non vi resterà altro da fare che provarlo. Se notate che il robot non segue bene i vostri comandi, è molto probabile che dobbiate cambiare l'ingresso dei servomotori. Questo che ho sopracitato è un progetto di robot base, quindi se siete degli esperti in materia, vi consiglio di osare aggiungendo altre funzionalità al vostro robot con CD, aumentando un servomotore ad esempio. Se invece, siete fan dei famosi robot da combattimento, potreste far felice il vostro bambino, aggiungendo al corpo del robot un braccio metallico a forma di tenaglia, oppure una luce intermittente simile a quella di una macchina della polizia. Insomma, basterà usare la vostra più fervida immaginazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cercate di utilizzare sempre una batteria a 12 V, in modo da ottenere maggiori prestazioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come Usare E Manutenere Un Robot Da Cucina

Avere un robot da cucina significa poter elaborare diverse ricette in modo veloce, come ad esempio, tritare, frullare, sminuzzare, affettare e impastare vari tipi di ingredienti. Questo strumento è dunque indispensabile, ma affinché sia sempre in grado...
Elettronica

Come comandare un robot a distanza

Molto spesso anche a causa della crisi economica moltissime persone stanno ritornando alla vera e propria arte del fai da te. Si cerca infatti il risparmio e lo sconto, la manodopera di un professionista può risultare infatti costosa in molti casi. Molte...
Elettronica

Come non rovinare un CD

Quante volte vi sarà capitato di trovare il vostro CD rovinato e non poter rimediare a ciò. Questo fa pensare a stare più attenti e a trovare una soluzione per i vostri CD. Se volete conservare i vostri CD a lungo e bene, evitando che si deteriorino,...
Elettronica

Come recuperare dati da un CD danneggiato

Sarà capitato anche a voi, che un vecchio cd o dvd, dopo tempo, non sia piú leggibile. L'inconveniente sta nel fatto di contenere a volte dati importanti purtroppo rovinati. In effetti CD e DVD non sono eterni e soprattutto non sono indistruttibili....
Elettronica

I migliori CD Rom per salvare video amatoriali

I CD Rom hanno rivoluzionato sensibilmente il modo di archiviare file e contenuti multimediale. Prima erano presenti i floppy disk, che avevano dimensioni massime di 1MB. Il termine CD Rom sta per Compact Disk Read Only Memory. La dimensione di un CD...
Elettronica

Come Adattare E Utilizzare Un Lettore Cd-dvd Interno Come Lettore Esterno

Non molti sanno che è possibile adattare un lettore CD/DVD interno in un lettore esterno con una piccola spesa. Quest'operazione è davvero molto semplice e questa guida tornerà utile soprattutto per i possessori di PC Netbook (solitamente sprovvisti...
Elettronica

Manutenzione: come riparare un cd graffiato

I CD e i DVD sono degli strumenti utilissimi per le riproduzioni audio e/o video. Purtroppo, nel maneggiarli, può accadere che cadano e si graffino. Oppure, nel tempo, la stessa usura potrebbe provocare dei graffi sulla loro superficie. La presenza di...
Elettronica

Come pulire la lente del lettore CD

Chi possiede un lettore cd sa bene che a volte può capitare che un eccessivo accumulo di polvere impedisca il corretto funzionamento dell'apparecchio. Quest'ultimo infatti è dotato di una lente abbastanza delicata la quale, se è troppo sporca, danneggia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.