Come realizzare un trucco con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Col programma chiamato "Photoshop" potrete fare diverse operazioni, quali correggere un'immagine, rifarne il make-up o eliminarne i difetti. Questo programma, oltre a fare quasi "miracoli", è anche un metodo divertente per artisti e appassionati del trucco per simulare diversi look e make-up. La realizzazione di un trucco è molto semplice, nonché un'alternativa economica e logica per prove di stile e di colore prima di applicarli sulla pelle. Vediamo allora come realizzare un trucco con Photoshop.

25

Occorrente

  • Immagine digitale, Adobe Photoshop
35

Applicazione dell'eye-liner

Partiamo con la scelta di una fotografia a colori ad alta risoluzione che raffigura il volto di una modella, oppure il proprio di voi stessi o quello di un'amica. È consigliato che sia in primo piano e priva di trucco. Per prima cosa, mettere l'eye-liner sulle palpebre superiori facendo risaltare gli occhi, dopodiché create un nuovo layer cliccando sull'icona penultima presente nella parte inferiore della finestra dei "Livelli" o barra del "Menù Livelli/Crea nuovo livello".
Selezionate negli strumenti dalla palette il pennello B e scegliete il colore, regolate la durezza e dimensione. Nella finestra dei layer si può cambiare metodo da "Normale" a "Sovrapponi".
Per attenuare i bordi, usate la Gomma nel tasto "E", oppure un grande pennello con sfocatura alta. Date dei tocchi leggeri sui bordi, in modo da ottenere un effetto naturale e sfumato.

45

Applicazione dell'ombretto

Così come avete applicato l'eye-liner, ora potrete applicare anche l'ombretto, anche se l'area da pitturare sarà più vasta. Dovrete creare un nuovo layer e impostare come metodo di fusione col tasto "Luce Soffusa"; prendete il pennello "B" e colorate tutta la palpebra. A seconda dell'effetto desiderato e della foto, potrete colorare tutte le zone: bocca, base viso, palpebre e zigomi. Dopo aver fatto la stessa cosa anche per gli zigomi, con il colore rosso potrete accentuare la lucentezza degli occhi alzando le guance. Proseguite facendo un nuovo layer, colorate di bianco l'area d'interesse, mettete come metodo "Luce Soffusa" e diminuite il "Riempimento".
Per migliorare il trucco, prendete lo "Sfumino" trascinando il bianco nelle zone vicine.

Continua la lettura
55

Eliminazione delle imperfezioni

Ora, col pennello che fa correzioni, potrete eliminare le imperfezioni della pelle. Con il tasto "Filtro", sfumerete il viso per una pelle liscia e poi, con lo strumento "Penna", potrete allungare le ciglia. Terminata una realizzazione "Photoshop", potrete non riconoscere più la protagonista della fotografia al naturale. In questo modo, persone comuni potranno competere con attrici e modelle esteticamente perfette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come realizzare l'effetto spruzzo con Photoshop

All'interno di questa guida parleremo di Photoshop, e nello specifico, vedremo come realizzare l'effetto spruzzo. Questo software è prodotto e commercializzato da Adobe Systems Incorporated, sviluppato a partire dal 1990 e compatibile sia con Mac che...
Software

Come realizzare un makeup con Photoshop

Ai giorni d' oggi, il makeup digitale è molto utilizzato, sia per avere una buona immagine di profilo sui social network, ma per scopi puramente professionali (come per esempio, per poter realizzare un curriculum vitae), in quest' ultimo caso stando...
Software

Photoshop: come realizzare un effetto dipinto

Photoshop è un programma di grafica creativa che permette di realizzare le più svariate creazioni con le proprie immagini. In questo caso, sarà necessario padroneggiare alcuni semplici strumenti e fare molto pratica. A tal riguardo, nei successivi...
Software

Come realizzare un pattern che si ripete con Photoshop

Un pattern è la ripetizione di un disegno geometrico, utilizzato per creare degli effetti decorativi. La figura base che si ripete viene chiamata modulo e deriva dalla forma geometrica. Questa generalmente viene composta da triangoli, quadrati, esagoni,...
Software

Come realizzare l'effetto fumetto con Photoshop CS5

Photoshop è uno dei software più conosciuti di grafica. Questa tipologia di software permette di realizzare fotomontaggi ma, non solo, l'utente avrà la possibilità di migliorare l'aspetto delle proprie foto oppure creare degli oggetti 3D. In questo...
Software

Photoshop: realizzare effetto mosso o movimento

Photoshop è un software specializzato nella modifica di immagini e fotografie. Questo programma è uno dei più importanti i circolazione, ed è infatti utilizzato sia dai professionisti nel settore fotografico, che lo usano come strumento di lavoro,...
Software

Come realizzare l’effetto Dragan con Photoshop

La fotografia moderna ci offre diversi spunti per la nostra creatività. Grazie alla postproduzione abbiamo modo di perfezionare le nostre foto, rendendole delle vere opere d’arte. Per aggiungere effetti e filtri di ogni genere, accorre in nostro aiuto...
Software

Come realizzare l'effetto Double Exposure in Photoshop

Essere bravi a modificare immagini con effetti grafici e di colore, non è spesso facile, soprattutto quando si deve avere a che fare con programmi di grafica complessi come Photoshop. Se la voglia di imparare cose nuove e divertenti è però sempre più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.