Come realizzare un video con foto e musica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nell'epoca del digitale tantissime persone si affidano alle immagini per condividere i propri pensieri, ricordare momenti particolari o comunicare un messaggio. Ultimamente valgono più le immagini delle parole; si informano gli amici sull'ultima avventura con una foto scattata col cellulare. Un video però è sicuramente meglio di una foto in quanto si possono aggiungere ai ricordi frasi o musiche.
Sia per divertimento che per scopi commerciali e lavorativi realizzare un video con le foto e la musica preferita come sottofondo è spesso molto utile. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli su come realizzare un video con foto e musica.

24

Scaricare un programma

Innanzitutto occorre un software; il più conosciuto è Windows Movie Maker. Esso ha un'interfaccia molto intuitiva e semplice da utilizzare per cui è il più adatto per i video amatoriali.
Prima di avviare il programma bisogna creare una cartella con tutte le immagini che si vogliono utilizzare nel video. Successivamente si avvia il programma e, dopo aver cliccato su "Importa immagini", si selezionano le immagini dalla cartella creata e si importano. In questo modo le immagini compaiono nel settore centrale del pannello. Da esso è possibile trascinare le immagini nella storyboard per posizionarle nell'ordine che si preferisce. In seguito sulla destra nel monitor compare la prima immagine. Il monitor consente di monitorare, passo dopo passo, i progressi del lavoro.

34

Inserire una colonna sonora

Dopo aver posizionato tutte le foto si deve passare all'inserimento della colonna sonora. Bisogna cliccare su "Importa audio o musica" e trascinare il file audio scelto nel riquadro della storyboard. Quando si rilascia il file sulla storyboard si cambia layout e ciò permette di posizionare temporalmente il file audio dove si preferisce. Ultimati i processi di importazione il video è molto meccanico e poco dinamico, cioè si ha un semplice susseguirsi di immagini. Per ovviare a ciò si devono aggiungere delle animazioni per dare un effetto all'intero video. Inoltre, si possono inserire i titoli di testa, quelli di coda ed i testi su ogni foto, il tutto con un click sul pannello a sinistra.

Continua la lettura
44

Salvare il file

L'ultimo step logicamente è quello del salvataggio del file. Per questa operazione bisogna cliccare su "Salva su computer" sulla sinistra del pannello. In seguito appare una finestra di dialogo in cui si può scegliere il nome del video, la cartella di destinazione ed il formato. È opportuno salvare sempre anche un file del progetto; così facendo si ha la possibilità di poterlo modificare in qualsiasi momento oppure di creare versioni differenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come realizzare foto di soggetti in movimento

Il mondo è in continuo movimento. In fotografia, immortalare il momento non è sempre un errore. Anzi, regala un effetto unico ed inimitabile. Rappresenta uno sfizio per tutti gli appassionati del settore, un "traguardo" non esattamente facile. La messa...
Elettronica

Come realizzare un video con le Reflex

Ecco una guida, del tutto pratica e semplice da leggere e da approfondire, mediante il cui aiuto poter essere in grado di imparare per bene, come realizzare un bellissimo ed anche interessante video, con le Reflex, che sono per molti tecnici delle macchine...
Elettronica

Come realizzare foto still life

Se siete degli amanti della fotografia o semplicemente volete realizzare un catalogo composto da vari articoli da mettere in vendita sul web e dovete valorizzarne le caratteristiche migliori, vi occorre conoscere la tecnica dello Still life. Il soggetto...
Elettronica

Come salvare la musica su Xbox 360

La consolle Xbox 360 oltre ad essere un ottimo strumento con cui trascorrere moltissime ore giocando ai videogames, permette anche la riproduzione di file audio e video. Non tutti però sono a conoscenza del fatto che si possono salvare le canzoni all'interno...
Elettronica

Come creare un video stop motion

La "Stop Motion" o meglio detta "Passo Uno" è una tecnica di animazione che si esplica e si compone di tanti scatti fotografici. La cosa fondamentale da tenere presente è che la Stop Motion diventa video solo in fase di montaggio e grazie a questa tecnica...
Elettronica

5 modi per svegliarsi con la musica

Svegliarsi la mattina è un vero incubo! Il suono della sveglia per quanto possa essere più soft del solito e martellante "Biiiiiip Biiiip" è pur sempre un modo brusco per iniziare la propria giornata. Se volete provare ad ammortizzare il trauma della...
Elettronica

Come registrare la propria musica

La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno questa breve introduzione, andremo a occuparci di musica. La problematica attuale è data dal fatto che registrare della musica risulta essere piuttosto costoso. Esistono degli studi specializzati che...
Elettronica

Come scegliere le cuffie per la musica

Il mondo della tecnologia sta evolvendo rapidamente e con esso anche il settore della musica. Questo sviluppo tecnologico sta consentendo la creazione di strumenti per l'ascolto della musica di qualità sempre migliore. Il livello qualitativo dell'audio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.