Come realizzare un video pubblicitario

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi di voi non ha mai condiviso un video sul web e quindi sui social network più famosi? E se ancora non lo avete fatto, cosa state aspettando? Molte volte vorremmo comunicare qualcosa, importante o meno e non sappiamo quale sia il modo migliore per farlo: un video potrebbe essere sicuramente la soluzione giusta. Tutti possiamo realizzare un video, ma non tutti possiamo fare in modo che questo catturi l'attenzione. Oggi giorno vediamo spot ovunque e non facciamo neanche più caso al loro contenuto e messaggio. Perché? Semplice. Perché non rispettano alcune regole semplici, ma indispensabile ad attirare l'attenzione del consumatore. Ora vedremo insieme come realizzare un video pubblicitario.

26

Occorrente

  • Macchina da presa
  • cellulare
  • elementi scenici
  • oggetti/attori
36

Il primo passo per la realizzazione di un video pubblicitario è avere presente in mente cosa vogliamo pubblicizzare e come vogliamo farlo. Una volta chiarito ciò, dobbiamo scegliere un titolo o meglio, uno slogan adatto. Questo dovrà attirare l'attenzione del consumatore e sarà il nostro biglietto da visita. Ma non basta saper attirare l'attenzione, bisogna anche mantenerla! Per focalizzare l'attenzione del consumatore, secondo studi statistici, sono necessari quindici secondi, nei quali egli deciderà se proseguirne la visione o meno.

46

Questi quindici secondi dovranno fungere da quadro generale per il consumatore e dovranno fargli venire voglia di proseguire nella visione dello stesso. Come? Lo scopriremo in come realizzare un video pubblicitario! Il primo o i primi oggetti che il consumatore deve vedere, devono essere convincenti e attraenti. Per fare in modo che ciò accada, i o il "protagonista" deve accendere la curiosità, rivolgersi in maniera diretta al pubblico e porre delle domande. La parola d'ordine è "curiosità".

Continua la lettura
56

Il passo successivo è inserire un riassunto (teaser) di tutto ciò che il video contiene, per intenderci come un "trailer" di un film in uscita nelle sale che non svela il finale, ma ha il compito di farci andare a comprare il biglietto. La motivazione è tutto in un video pubblicitario e deve mantenersi sempre alta, per invogliare il consumatore a proseguire la visione del video pubblicitario. Successivamente potremo inserire una breve presentazione del prodotto e della casa produttrice. Il prodotto non dovrà risultare al centro del video, anzi la sua presentazione dovrà durare non più di venti secondi secondi. Ovviamente si potranno usare delle frasi e delle tecniche persuasive per tenere alta la motivazione alla visione.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete sempre alta la curiosità del consumatore e scegliete slogan e titoli accattivanti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come realizzare dei simpatici video personalizzati

I computer, al giorno d'oggi hanno subito una notevole diffusione, infatti mentre in passato queste macchine erano utilizzate soprattutto in campo lavorativo, attualmente invece hanno subito una elevata diffusione e sono sempre più le persone che possiedono...
Internet

Come realizzare uno streaming live video

Sarebbe davvero carino riuscire a realizzare un canale streaming con cui poter essere in contatto con tutti gli utenti o gli amici. Magari un canale dove si può parlare, cantare o fare tutto ciò piace. Lo streaming live è uno strumento oggi molto usato...
Internet

Come Ripristinare L'originale Sui Video Modificati Con Le Nuove Modifiche Video Di Youtube

Youtube ormai è il sito che offre la possibilità a tutti gli utenti di internet di farsi conoscere, e questo semplicemente condividendo video personali, e creando dei canali dove le persone possono iscriversi e seguire le vostre vicende senza doversi...
Internet

Come Velocizzare il buffer dei video su Youtube con SPEEDbit Video Accelerator

A volte dopo una giornata intensa di lavoro vogliamo guardare un video su YouTube, ma a causa di una connessione internet più lenta di una lumaca, attendiamo ore ed ore per vedere pochi minuti di video. E quante volte sei stato lì ad assistere alla...
Internet

Come fare un fermo immagine di un video

Ormai con le nuove tecnologie, possiamo realizzare e riprodurre foto o video con molta semplicità. Spesso accade di voler isolare un fotogramma da un video multimediale, perché magari vogliamo realizzare un video particolare, o semplicemente vogliamo...
Internet

Come Migliorare I Colori Con Le Nuove Modifiche Per Video Di Youtube

Capita spesso di realizzare dei video e di volerli condividere e mostrare ad amici lontani e non solo, oppure di voler mostrare video guide, o semplicemente di voler pubblicizzare nella rete qualcosa. In questo caso però non sempre il risultato di quanto...
Internet

10 consigli per un video-blog di successo

Creare un video-blog è un'impresa abbastanza complicata ma tuttavia con un buon metodo di lavoro è possibile ottenere eccellenti risultati. In questa guida vi regalo 10 consigli per un video-blog di successo. Seguite questi preziosi suggerimenti ed...
Internet

Come creare un video con il testo di una canzone

In questa guida, vi illustrerò come creare un video con il testo di una canzone, senza spendere un soldo ed ottenendo un lavoro manuale da professionisti. A chi non è mai capitato di navigare su youtube e vedere tantissimi video simili? E soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.