Come realizzare una presentazione con OpenOffice

Tramite: O2O 08/06/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Open Office (o OpenOffice, scritto tutto attaccato, secondo la dizione tradizionale) è uno dei software per computer più utilizzati al mondo. Attraverso questo programma open source, è possibile creare documenti di diverse tipologie: di testo, di calcolo, di gestione di dati e di file. Funziona esattamente come Microsoft Office, pur essendo gratuito ed in continuo aggiornamento. Con Open Office è possibile anche realizzare delle bellissime presentazioni, esattamente come fate con Power Point. Come procedere per realizzare una presentazione di questo tipo? Sfatiamo un mito: non è per nulla difficile! Anzi, è semplice ed intuitivo. In questa guida, vedremo come realizzare una presentazione con Open Office. Vediamo dunque come occorre procedere per realizzare un lavoro degno del miglior grafico informatico.

28

Occorrente

  • Personal computer
  • Programma Open Office (versione aggiornata)
38

Effettuate il download del programma

Come detto in precedenza, Open Office è un programma completamente gratuito, che potrete scaricare facilmente da internet. Qualora non l'aveste già installato nel vostro PC, procedete con l'installazione, un procedimento che richiede davvero pochissimo tempo. Iniziate con il download e, dopo pochi minuti, avrete l'icona del programma direttamente sul vostro desktop. Questo vi permetterà un accesso allo stesso più veloce ed immediato. Ora, tramite il classico doppio clic, avviatelo.

48

Scegliete il tipo di presentazione da utilizzare

Qualora foste al vostro primo accesso, prima di iniziare, dovrete rispondere a qualche semplice domanda. Nulla di difficile, comunque. La particolarità che rende Open Office davvero facile da utilizzare, è che, per lavorarci su, non occorre nemmeno la registrazione dei nostri dati, dunque davvero chiunque può usufruire in modo rapido e veloce di tutte le funzionalità che questa piattaforma offre. Dopo aver aperto ed avviato il programma, selezionate la voce relativa alla presentazione e, quindi "Impress". La prima scelta che vi troverete a compiere, riguarderà la tipologia di lavoro che vorrete svolgere. Infatti, potrete partire da una presentazione vuota, da un modello preesistente e caricato all'interno del programma stesso, o da una presentazione da voi realizzata in precedenza. Qualora non voleste perdere troppo tempo nella progettazione della presentazione, potreste anche ottenere una semplificazione, selezionando l'opzione "da modello". Dopo aver operato tale scelta, vi si aprirà un elenco con tutti i modelli disponibili. Andate a scegliere, tra quelli disponibili, quello che più vi piace o che riteniate possa maggiormente fare al caso vostro. In alternativa, è possibile arricchire questo elenco andando a scaricare degli altri modelli direttamente da internet. Ciò vi permetterà di effettuare una scelta molto più ampia, avendo infatti a disposizione dei modelli di presentazione molto più avanzati, sia sotto il profilo tecnico che quello grafico. Ora, cliccate "Avanti" per passare alla voce successiva.

Continua la lettura
58

Configurate gli altri parametri

Andate adesso a scegliere il supporto all'interno del quale andrete a riprodurre la vostra presentazione e lo sfondo che la stessa dovrà avere. Terminate la compilazione del modulo, andando ad impostare gli effetti di transizione che vorrete tra una pagina e l'altra e la velocità di riproduzione. Continuate lasciando i segni di spunta accanto alle tipologie di pagine desiderate e cliccate su "Crea". Ora, premete F5 sulla tastiera, al fine di visualizzare l'anteprima e, qualora foste soddisfatti di tutte le opzioni prescelte, procedete con il procedimento di salvataggio, cliccando prima sulla voce "File" e poi su "Salva con nome". Attribuite dunque un nome al lavoro appena creato, il quale andrà a posizionarsi all'interno della cartella dei file presente sul vostro computer, smartphone o dispositivo tablet. Dopo pochi istanti la vostra presentazione sarà terminata e dunque già pronta per essere utilizzata.

68

Aprite la cartella di conservazione delle presentazioni

Vi ricordiamo infine che, se non sapete quale sia la cartella in cui Open Office conserva i template, dovrete aprire il programma e recarvi nel menu Strumenti Opzioni (oppure OpenOffice > Preferenze su Mac). A questo punto vi basterà selezionare la voce Percorsi dalla barra laterale della finestra che si è aperta e verificare il percorso, così come indicato e descritto nel campo Modelli: è proprio all'interno di questo spazio che dovrete andare a posizionare il file del template scaricato da internet. Così facendo, sarà molto più facile trovarlo nel menu per la scelta dei modelli del programma.

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come realizzare una Mailing List con Outlook

Le newsletter sono uno strumento utilissimo per tener aggiornati i nostri contatti sulle attività che possono interessargli e che essi stessi hanno scelto di sottoscrivere. Vediamo quindi in questa guida come realizzare una mailing list con il programma...
Internet

Come realizzare dei simpatici video personalizzati

I computer, al giorno d'oggi hanno subito una notevole diffusione, infatti mentre in passato queste macchine erano utilizzate soprattutto in campo lavorativo, attualmente invece hanno subito una elevata diffusione e sono sempre più le persone che possiedono...
Internet

Come realizzare una simpatica caricatura on line

Realizzare caricature è una maniera simpatica per divertire o prendere in giro scherzosamente amici, parenti o chiunque si voglia rappresentare mettendo in evidenza le sue peculiarità, che siano pregi o difetti. In questa guida vedremo in particolare...
Internet

Come realizzare un albero genealogico

L'albero genealogico ricostruisce le origini di una famiglia. Da alcune informazioni, si risale a storie avvincenti e verità interessanti. Magari, si scopriranno corrispondenze con famiglie reali o personaggi valorosi. Solitamente, le notizie si apprendono...
Internet

Come realizzare una propria rivista online

Qualora avessimo l'intenzione di rendere digitale e innovativa una rivista, in modo da poterla diffondere sul web o tramite posta elettronica, rendendola così più facile da consultare, e non sappiamo come fare, ci basterà seguire i pochi e semplici...
Internet

Come realizzare una caricatura con photoshop

La caricatura è una delle più divertenti ed esilaranti forme d'arte, per nulla banale e quasi sempre apprezzata, anche dai soggetti che la ricevono in quanto "vittime". La caricatura ha lo scopo di "caricare" appunto tutti quei piccoli difetti del viso...
Internet

5 regole per realizzare un'app di successo

In un mondo dove "app" è diventata la parola d'ordine per qualsiasi cosa, dove ogni contenuto è accessibile tramite essa, dove ogni attività non è completa se non è corredata da un'app e dove il successo è possibile solo via smartphone, l'esigenza...
Internet

Come realizzare una web radio

In tale tutorial vi spiegheremo come realizzare la vostra web radio in pochi passi semplici. Se l'idea di creare una vostra web radio quasi a costo zero vi piace, dovrete seguire diverse procedura in modo da evitare di imbattervi in problemi relativi...