Come realizzare una presentazione con OpenOffice

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Open Office (o "OpenOffice") è uno dei software per computer più utilizzati al mondo. Attraverso questo programma open source, è possibile creare documenti di diverse tipologie: di testo, di calcolo, di gestione di dati e file. Funziona esattamente come Microsoft Office, pur essendo gratuito ed in continuo aggiornamento. Con Open Office è possibile anche realizzare delle bellissime presentazioni, esattamente come fate con Power Point. Come procedere per realizzare una presentazione di questo tipo? Sfatiamo un mito: non è per nulla difficile! Anzi, è semplice ed intuitivo. In questa guida, vedremo come realizzare una presentazione con Open Office.

27

Occorrente

  • Pc
  • Open Office
37

Come detto in precedenza, Open Office è un programma completamente gratuito, che potrete scaricare facilmente da internet. Qualora non l'aveste già installato nel vostro PC, procedete con l'installazione, che richiede pochissimo tempo. Iniziate con il download e, dopo pochi minuti, avrete l'icona del programma direttamente sul nostro desktop. Questo vi permetterà un accesso allo stesso più veloce ed immediato. Ora, tramite il classico doppio clic, avviatelo.

47

Qualora foste al vostro primo accesso, prima di iniziate dovrete rispondere a qualche semplice domanda. Nulla di difficile, comunque. Non occorre nemmeno la registrazione dei nostri dati. Selezionate la voce relativa alla presentazione e, quindi "Impress". La prima scelta che vi troverete a compiere, riguarderà la tipologia di lavoro che vorrete svolgere. Infatti, potrete partire da una presentazione vuota, da un modello preesistente e caricato all'interno del programma stesso, o da una presentazione da noi realizzata in precedenza. Al fine di ottenere una semplificazione, selezionate "da modello". Vi si aprirà un elenco con tutti i modelli disponibili. Andate a scegliere, tra quelli disponibili, quello che desiderate. In alternativa, è possibile arricchire questo elenco andando a scaricare degli altri modelli direttamente da internet. Ora, cliccate "Avanti" per passare alla voce successiva.

Continua la lettura
57

Andate a scegliere, il supporto dove andrete a riprodurre la vostra presentazione e lo sfondo che la stessa avrà. Terminate la compilazione del modulo, andando ad impostare gli effetti di transizione che vorrete tra una pagina e l'altra e la velocità di riproduzione. Continuate lasciando i segni di spunta accanto alle tipologie di pagine desiderate e cliccate su "Crea". Ora, premete F5 sulla tastiera, al fine di visualizzare l'anteprima e, qualora siate soddisfatti, procedete al salvataggio, cliccando prima sulla voce "File" e poi su "Salva con nome". Dopo pochi istanti la nostra presentazione è finita e pronta per essere utilizzata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate Open Office, per risparmiare soldi in inutili diritti d'autore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare una presentazione degli album di Facebook

Facebook è senza dubbio il social network più utilizzato nel mondo. Facilità di uso e alcune features originali hanno permesso al colosso americano di spopolare nel mondo e conquistare il cuore (e lo smartphone) praticamente di tutti. Quasi ogni persona...
Internet

Come utilizzare al meglio Google Drive

Con Google Drive si possono scrivere testi di qualsiasi tipo, realizzare fogli elettronici tipo Excel e anche “presentazioni” del tipo di quelle che si è abituati a vedere con Powerpoint. Già un’applicazione di questo genere, dunque, è destinata...
Internet

Come realizzare uno slideshow fotografico da caricare su youtube

Per accontentare tutti gli amici ed i parenti che reclamano le foto del vostro ultimo viaggio, occorrerebbe organizzare una serata a tema, con tanto di maxischermo su cui proiettare le varie immagini e con una buona scorta di popcorn e patatine; in alternativa,...
Internet

Come realizzare un video pubblicitario

Chi di voi non ha mai condiviso un video sul web e quindi sui social network più famosi? E se ancora non lo avete fatto, cosa state aspettando? Molte volte vorremmo comunicare qualcosa, importante o meno e non sappiamo quale sia il modo migliore per...
Internet

Come realizzare una Mailing List con Outlook

Le newsletter sono uno strumento utilissimo per tener aggiornati i nostri contatti sulle attività che possono interessargli e che essi stessi hanno scelto di sottoscrivere. Vediamo quindi in questa guida come realizzare una mailing list con il programma...
Internet

Come realizzare dei simpatici video personalizzati

I computer, al giorno d'oggi hanno subito una notevole diffusione, infatti mentre in passato queste macchine erano utilizzate soprattutto in campo lavorativo, attualmente invece hanno subito una elevata diffusione e sono sempre più le persone che possiedono...
Internet

Come realizzare un sito Internet da professionisti

Molto spesso, per la realizzazione di un buon sito web per la nostra attività, preferiamo rivolgerci a dei professionisti in questo campo, per ottenere un risultato perfetto, una bella grafica e una buona visibilità del nostro sito. Tuttavia questo...
Internet

Come realizzare un banner

I banner sono unità pubblicitarie generalmente animate. Cliccandoci sopra, si reindirizza l'utente ad una pagina di destinazione. Questi brevi spot garantiscono visibilità come piccole possibilità di guadagno. Realizzare un banner non è un'operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.