Come realizzare una Youtube Poop

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Le Youtube Poop non sono altro che modifiche eseguite sul proprio video. Solitamente vengono create e successivamente messe su Youtube per fare divertire le persone. Esistono veramente numerosi metodi per realizzare questi capolavori e in questa semplicissima guida vi sarà spiegato, passo dopo passo, come poter realizzare correttamente una Youtube Poop.

26

Occorrente

  • Sony Vegas 11.0 Pro
36

Scaricate il programma adatto

Una volta scaricato il programma apposito, dovrete semplicemente eseguirlo. Il programma va sistemato meglio. Dovrete quindi andare nella parte vuota grigia a sinistra, precisamente nello spazio sotto la scritta "00:00:00;00" e fare click con il tasto destro del mouse, aggiungendo sia la track audio che quella video. Vi occorrerà un programma di editing per i video. Windows Movie Maker non va assolutamente bene, in quanto non dispone di quelle funzionalità che occorrono a voi. È consigliabile l'utilizzo del programma Sony Vegas 11 pro.

46

Selezionate il video da modificare

Adesso inizia la parte difficile del lavoro. Potete far dire la parola "mozzarella" al vostro personaggio del video. Ovviamente sia le immagini della guida, che la parola mozzarella sono solamente a scopo indicativo. Dovete andare presso la barra degli strumenti in alto e cliccare il tasto "Ignore event grouping", in questo modo la traccia audio sarà indipendente da quella video. Adesso andate su File - Open e selezionate il video da modificare. Ricordate che il programma non legge tutti i file, quindi in caso di necessità dovrete convertire il vostro video in uno dei formati compatibili di Sony Vegas. Per fare dire la parola mozzarella al vostro personaggio del video, dovete stare attenti a qualsiasi parola che esso pronuncerà, perché dovrete costruire l' intera parola.

Continua la lettura
56

Salvate il vostro lavoro

In questo caso la parola mozzarella la si può sillabare in Moz - za - rel - la, quindi dovrete pescare all'interno del video queste sillabe e unirle per far formare la parola mozzarella. Ad esempio, il personaggio ad un tratto del video dice la parola "mozzafiato". Potrete prendere la parola "mozza", accorciando la traccia audio ed eliminando la parola "fiato". Adesso ripetete il passaggio per trovare la parola "rella", una volta trovata dovrete unire le due tracce in modo tale che ''mozza'' e ''rella'' siano unite. Adesso vi basterà solamente salvare il vostro capolavoro. Non dovrete andare su "salva con nome" ma semplicemente su "render as", in questo modo il video si salverà nel formato che volete voi, e lo potrete caricare su tutti i social network che vorrete. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dovrete andare su "salva con nome" ma semplicemente su "render as", in questo modo il video si salverà nel formato che volete voi, e lo potrete caricare su tutti i social network che vorrete.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come realizzare le fototessere al PC

Esistono vari modi per realizzare le fototessere sul PC, comodamente da casa propria. Per modificare le foto ci sono programmi scaricabili gratuitamente o si può fare affidamento ai tanti siti online, capaci di modificare le immagini con le stesse funzioni...
Software

Come realizzare l'intro per i video

Quando ci approcciamo al mondo della fotografia e della regia, iniziamo a capire quanto impegno ci voglia affinché il nostro lavoro venga apprezzato e riconosciuto per quello che è. Spesso, quando ammiriamo un video o una foto, non pensiamo agli sforzi...
Software

Come realizzare un'infografica animata con Flash

Prima di tutto iniziamo col descrivere cosa sia l'infografica e come mai è cosi importante, sopratutto ai giorni nostri. L'infografica esiste sin da tempi antichissimi e consiste nel distrubuire informazione e rendere chiari concetti usando, oltre che...
Software

Come realizzare montaggi video professionali

Realizzare montaggi video professionali da soli, non è facile quanto sembra. Sopratutto se volete realizzare dei filmati professionali. Per realizzare montaggi video professionali, dovrete installare un software di editing. Consultando una semplice guida...
Software

Come realizzare un logo animato con After Effect

In questa guida ti spiegherò come realizzare un logo animato con After Effect. Infatti, devi sapere che After Effect, riesce a farti fare anche questo. Come saprai già con After Effect solitamente ci si occupa degli effetti speciali in un video. Ma...
Software

Come realizzare una brochure con InDesign

In questa guida vi spiegherò in breve come realizzare una brochure con InDesign. InDesign è un programma di grafica 2D e 3D in parte, per lavorare con le immagini e le formattazioni. Infatti, se avete intenzione di realizzare un invito, un'impaginazione...
Software

Realizzare animazioni in JQuery: programmi OpenSource

Per tutti coloro che sono appassionati di informatica e tecnologia in generale, la creazione di programmi e applicazioni è sempre un argomento interessante. Creare qualcosa dal nulla, funzionante, magari anche apparentemente inutile, ma comunque creato...
Software

Come realizzare un fascio di luce con Photoshop

Il fotoritocco è un tipo di lavorazione che va a perfezionare le immagini in tanti modi diversi. Per realizzare una postproduzione a livelli professionali, possiamo ricorrere al famoso editor di casa Adobe, ovvero Photoshop. Grazie ad esso potremo intervenire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.