Come recuperare foto sovraesposte

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Recuperare foto sovraesposte diventa l'obiettivo del fotografo quando gli scatti non soddisfano le esigenze prefissate. Magari si tratta proprio di quello scatto che tanto si desiderava, di quel momento immortalato rovinato per sempre da una pessima luce abbagliante che stona completamente con il valore intrinseco della foto. Si pensa molte volte che Recuperare Foto Sovraesposte sia impossibile. Come farlo attraverso semplici passaggi è possibile. Recuperare foto sovraesposte correggendo le aree dell'immagine bruciate dalla troppa luce, restituendole un'esposizione corretta e nitida. Osservare, inquadrare e scattare: i passi fondamentali con i quali esprimere al meglio quelle emozioni che solo con una foto rimarranno sempre impresse.

26

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Computer
  • Photoshop
  • Camera Raw
  • Lightroom
36

Per correggere una fotografia sovraesposta è necessario aprirla attraverso un programma di post-produzione.
Utilizzando Photoshop, correggere la sovraesposizione diventa molto semplice.
Innanzitutto, dopo aver aperto la foto interessata, è necessario selezionare le parti sovraesposte cliccando su "canali" e successivamente premendo Ctrl insieme al canale RGB.
Ritornare poi nei "livelli" e cliccare sul tasto "seleziona" tra gli strumenti. A questo punto con il tasto destro del mouse cliccare sulla foto e scegliere "creare livello copiato". Impostare il nuovo livello su "moltiplica". A questo punto il gioco è fatto poiché le parti troppo sovraesposte della foto diventeranno più scure e assumeranno il giusto tono.
È possibile, in base ai gusti personali, creare una maschera per applicare tale effetto solo su aree determinate.

46

Altro modo semplice per recuperare una fotografia sovraesposta sempre utilizzando Photoshop è quello di avvalersi di Camera Raw.
Camera Raw è un programma aggiuntivo per Photoshop che ulteriori miglioramenti per le fotografie durante la post-produzione.
Una volta aperta l'estensione è bene osservare l'istogramma che mostra i giusti valori che foto dovrebbe avere per raggiungere la corretta esposizione. A questo punto spostare il cursore "Recupero" fino al miglior risultato che si possa ottenere.
Grazie a questo metodo è possibile recuperare un paio di stop sulla foto rovinata, senza doverla eliminare.

Continua la lettura
56

Valida alternativa a Photoshop è Lightroom.
Una volta aperta la foto desiderata, anche con Lightroom correggere la sovraesposizione è molto semplice.
Selezionando "Sviluppo" compare alla destra della foto uno schema ben dettagliato delle possibili regolazioni da poter fare alle fotografie. In questo caso è importante solo l'esposizione.
Nei livelli di esposizione è possibile regolare "Luci", "Bianchi", "Ombre" e "Neri". Giocando con questi quattro elementi la foto sovraesposta può essere trasformata nell'immagine tanto desiderata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avere una foto perfetta e non sovraesposta, senza il bisogno della post-produzione, utilizzare dei filtri polarizzatori montati sull'obiettivo della macchina fotografica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare collage di foto utilizzando le foto di Facebook e Twitter

Le fotografie sono sempre un buon modo per catturare i momenti più importanti della nostra vita. Ci ricordano sempre qualcosa, nel bene o nel male, e per questo motivo le custodiamo gelosamente in formato digitale e cartaceo. Attualmente, abbiamo la...
Internet

Come recuperare la cronologia cancellata su Internet Explorer

Talvolta, per liberare un po' di spazio digitale sul proprio computer, si effettua la cancellazione della cronologia dei siti visitati. Questa azione, però, a volte può rivelarsi un errore se si ha la necessità di recuperare un indirizzo web precedentemente...
Internet

Come recuperare una conversazione cancellata da Facebook

Nel mare di conversazioni che si tengono sul proprio profilo Facebook, può capitare di cancellarne qualcuna per errore. A volte, in realtà, si tratta soltanto di un'archiviazione "accidentale". Tanto meglio: recuperarla sarà questione di attimi. Se...
Internet

Come recuperare la cronologia cancellata su Safari

Spesso, per vari motivi, capita di cancellare la cronologia dei vari browser web come Safari, Mozilla Firefox e Google Chrome, in modo da metterla in ordine o perché, dopo un po' di tempo, il browser web inizia a rallentare il computer per via dei troppi...
Internet

Come recuperare le password salvate su Google Chrome

Google Chrome è una piattaforma web tra le più utilizzate del momento. Ogni giorno, milioni di utenti, sparsi in tutto il mondo, utilizzano Chrome per la loro navigazione. All'interno di Google Chrome è anche possibile salvare le password. Qualora...
Internet

Come recuperare i file cancellati definitivamente e per sbaglio

Oggi viviamo nell'era del digitale, per cui se fino a qualche anno fa conservavano i nostri documenti cartacei in apposite cartelle, oggi possiamo tranquillamente memorizzarli su dispositivi elettronici quali computer, schede microSD, ti avete, pendrive,...
Internet

Come recuperare un account Twitter eliminato

Twitter è un social network molto in voga. Spesso però le mode cambiano e si decide di chiudere l'account, sia per le troppe pagine da gestire sia per i troppi aggiornamenti di status. Con la cancellazione si perderanno però tutti i contenuti per sempre....
Internet

Come recuperare la cronologia cancellata su Firefox

Nel caso in cui, si vuole ripristinare un sito, un programma, un link che per errore hai resettato, questa guida fa proprio al caso vostro. A volte nelle pagine dei motori di ricerca c'è una cronologia, cioè una banca dati che archivia i dati raccolti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.