Come recuperare i dati da una USB rotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ormai i sistemi di archiviazione esterni come dischi rigidi o chiavette usb sono di largo uso e sono diventati praticamente indispensabili non soltanto nelle faccende lavorative ma anche nelle archiviazioni più banali come musica o file vari. Può capitare, però, che la nostra chiavetta usb si rovini o si rompa e, di conseguenza, il nostro computer non la riconosca più e di conseguenza non possiamo più risalire ai dati che vi abbiamo memorizzato. È bene sapere, però, che esiste un modo per poter recuperare i dati della nostra usb rotta o danneggiata e persino formattata.

26

Innanzitutto nseriremo nell'apposito vano del nostro pc la nostra chiavetta USB. A questo punto, possiamo scaricare un programma chiamato Recuva, scaricabile gratuitamente online, che ci aiuterà in questa operazione. Per scaricare il programma ci basterà recarci su internet e cercare la versione più aggiornata del programma e procedere con il download.

36

A questo punto procediamo con l'installazione del programma. Si aprirà la schermata di benvenuto nella quale dovremo cliccare su Avanti, dopo di che si aprirà un'altra schermata che andremo a compilare con attenzione perché sarà fondamentale per il recupero dei nostri dati. Nella prima dovremo selezionare il tipo di file che intendiamo cercare tra una lista che ci apparirà a video. Se intendiamo recuperare tutti i file presenti nella nostra usb ci basterà selezionare la voce Altri per visualizzarli tutti. A questo punto clicchiamo su Avanti.

Continua la lettura
46

A questo punto, nella schermata successiva, dovremo indicare la posizione del nostro file nella chiavetta, ovvero in quale cartella si trovasse o se magari fosse nel cestino. Qualora non ricordassimo, possiamo selezionare la voce "Non sono sicuro" per lanciare la ricerca su tutte le cartelle e le sottocartelle presenti. A questo punto selezioniamo la voce Avanti. La schermata successiva ci darà la possibilità di poter scegliere se effettuare una scansione approfondita della nostra SD. Vi consiglio di iniziare con una normale scansione e di procedere con quella più approfondita se la prima non dovesse dare dei risultati. Fatta la nostra scelta, clicchiamo su Avvia per lanciare la ricerca. Terminata questa fase preliminare di settaggio delle impostazioni, ci comparirà a video una finestra con l'elenco dei file trovati. A questo punto, ci basterà selezionare il file che vogliamo recuperare e cliccando con il tasto destro del mouse selezioniamo la voce Recupera Evidenziati. A questo punto ci verrà chiesto dove salvare il file recuperato. Vi consiglio di provare a salvare il file anche se lo stato che vi comparirà sarà Irreversibile perché in alcuni casi si riesce comunque a farlo. Ripetiamo l'operazione per tutti i file che ci interessano.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come recuperare i dati da un hard disk esterno

Gli hard disk esterni, come qualsiasi altro supporto di archivio dati può essere soggetto ad inconvenienti (virus, errori o guasti), che ne causano la momentanea perdita dei dati presenti. In questa semplicissima e pratica guida vi spiegheremo infatti...
Hardware

Come proteggere i dati su chiavetta usb

Le chiavette USB sono ormai diventate indispensabili per chi scarica continuamente dati da un computer; infatti, consentono di salvare file per stamparli, oppure semplicemente per archiviarli. Tuttavia è importante sapere che talvolta può capitare che...
Hardware

Come recuperare i dati di una scheda SD danneggiata

Sulle nostre memory card SD, che siano della fotocamera o del cellulare, i dati all'interno sono mediamente molto importanti, visto che li abbiamo custoditi e non eliminati, perderli potrebbe significare oltre che un dispiacere un vero e proprio danno...
Hardware

Come recuperare i dati da un hard disk interno

Con il passare degli anni il personal computer è entrato nelle case della totalità delle famiglie italiane, diventando un bene di consumo, diventando quindi un bene alla portata di tutti capace di soddisfare ogni esigenza. Ma a volte nell'utilizzo del...
Hardware

Come recuperare i dati dal server

Nel linguaggio informatico, il termine Server (derivante dall'inglese e significa esattamente 'servitore'), si riferisce ad un componente informatico in grado di fornire una qualsiasi tipologia di servizi ad altre componenti (le quali vengono chiamate...
Hardware

Come recuperare i dati di un hard disk danneggiato

Al giorno d'oggi gli oggetti e i ricordi che possediamo sono sempre più sostituiti da dati. I file possono essere di ogni tipo e dimensione, e soprattutto possono riguardare ogni aspetto della nostra vita. Infatti sul nostro pc abbiamo foto e immagini...
Hardware

Come recuperare i files da una pen drive usb danneggiata

Le chiavette usb oggi sono utilizzate da tantissime persone; ciò è dovuto dal fatto che sono molto comode, sia perché sono piccole e si possono portare ovunque, sia perché possono avere una capacità di archiviazione abbastanza alta. Inoltre, sono...
Hardware

Come allungare un cavo USB

Le connessioni USB consentono di effettuare il collegamento tra il PC, o sistemi assimilabili a computer, e le periferiche. Questo tipo di connessione è molto semplice ed utile da mettere in atto, ed è stato introdotto nel 1996. Il termine USB deriva...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.