Come recuperare i dati di un cd o dvd rovinato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come sappiamo, i cd o dvd in base alla loro capacità permettono di immagazzinare una certa quantità di dati. La lettura di questi dati viene garantita nel tempo solo ed esclusivamente custodendo correttamente il supporto da polvere, graffi, umidità, sole etc. Nel limite del possibile, comunque, un modo per riuscire a recuperare i dati da un cd/dvd rovinato esiste. CD e DVD sono dei supporti piuttosto delicati, spesso soggetti a polvere e graffi o cadute, che possono irrimediabilmente pregiudicare il loro utilizzo, con il rischio di diventare non leggibili per i lettori dei computer. Riuscire a recuperare i dati da un CD/DVD che non sia più leggibile, e quindi rovinato, diventa una impresa piuttosto complessa, che molto spesso deve essere affidata ad aziende specializzate che si fanno pagare abbastanza per svolgere questa tipologia di lavoro. Ad ogni modo non temete, perché si può risolvere tutto in casa, utilizzando tre software che operano come recovery tools, ovviamente completamente gratuiti e sufficientemente potenti. Se dunque non sapete come recuperare i dati di un cd o dvd rovinato, allora continuate a leggere i passi seguenti, perché ci occuperemo proprio di illustrarvi il modo corretto di procedere-.

27

Occorrente

  • Panno Morbido e Asciutto
  • PC
  • Internet
37

Nel caso in cui vi trovate nella situazione di dover recuperare dei dati importanti da un cd/dvd rovinato, per prima cosa, procuratevi un panno morbido, di quelli specifici per eliminare la polvere in superficie. Quello che dovrete fare è ripetere l'operazione di pulizia più volte, esercitando una giusta pressione per riuscire a eliminare i graffi presenti. Quando aveste terminato tutto il supporto, mettete lo stesso sotto l'acqua corrente e pulite delicatamente. A questo punto asciugate il CD con un panno morbido agendo sempre con gli stessi movimenti precedenti anche per l'asciugatura. Una volte che avrete concluso queste operazioni di pulizia esterna, non dovrete fare altro che inserire il supporto nel lettore ottico e verificare se il computer è in grado di leggerlo. Qualora risultasse ancora danneggiato, dovrete provare a installare e utilizzare degli specifici programmi gratuiti. Vediamo meglio quelli che risultano essere i migliori per la risoluzione di queste problematiche.

47

A questo punto potete utilizzare CD Recovery Toolbox: questo è un software gratuito presente sul web, disponibile per Windows 98/ME/XP/Vista, in grado di recuperare dati da supporti CD, DVD, HD, DVD e Blu-Ray. Recovery Toolbox, è in grado di recuperare files che non sono più accessibili sia a causa di danni fisici del supporto (come ad esempio graffi), sia a causa di un errore o difetto di scrittura da parte del masterizzatore. Una volta che l'avrete avviato, CD Recovery Toolbox, effettuerà una scansione del CD/DVD e andrà a produrre una lista dettagliata di tutti i files che è in grado di recuperare, consentendo all'utente di selezionarli ed estrarli facilmente sull'hard disk. Questo software è dunque il miglior programma gratuito che dà la possibilità di recuperare i dati da un CD/DVD; inoltre, risulta essere davvero semplice da utilizzare ed è sicuramente la strada preliminare per il recovery, prima di ricorrere a dei programmi più costosi e professionali, oppure di doversi rivolgere a un centro tecnico specializzato.

Continua la lettura
57

RoadKil Unstoppable Copier è invece un programma molto potente che permette anch'esso di recuperare i dati da dischi rovinati. Il software è presente anche in lingua italiana e, inoltre, è portatile, ovvero funziona senza installazione e si può lanciare da una chiavetta USB: si tratta, quindi, di un software piccolo in dimensioni, sia per Windows che per Linux. Il suo utilizzo è ancora più semplice. La sua grande abilità, sta nella capacità di leggere il CD rovinato, permettendo di copiare i file da un'altra parte, per salvarli. Durante il processo di copia di un file, sono visualizzabili i dettagli di integrità dello stesso e alla fine il programma dirà se la copia è stata buona oppure se non è riuscito a leggere correttamente i dati.

67

Infine, un altro ottimo programma che consente di far leggere al computer un CD o un DVD rovinato o vecchio, è DVDisaster, che funziona bene anche per farne una copia. Bisogna scaricare e installare il programma, avviarlo, inserire il CD o DVD rovinato, di cui non si riesce a leggere il contenuto, premere su Dvdisaster File - Select Image, e scegliere dove salvare l'immagine della copia del CD e DVD. A questo punto basterà semplicemente andare su File, selezionare Parity File, selezionare dove salvare il file ECC, cliccare Read e, infine, cliccare su Create. Alla fine si ottiene una immagine ISO, che dovrà essere masterizzata su di un DVD nuovo, che contiene i dati recuperati di quello vecchio. Applicando questi metodi dovreste riuscire a recuperare i dati senza problemi, tuttavia, qualora non dovessero funzionare non vi resta altro da fare che rivolgervi a un tecnico o acquistare un programma più specifico per il vostro problema.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come recuperare file da un CD danneggiato o rovinato

Hai rigato, danneggiato o rovinato un CD e il tuo computer non lo legge più? Sei disperato perché conteneva le tue canzoni preferite o ancora peggio qualche file di lavoro davvero importante che proprio non puoi perdere? Non lo buttare via e non darti...
Windows

Come estrarre dati e file da CD e DVD graffiati

I Compact Disc più comunemente conosciuti come CD, sono dei particolari dispositivi ottici utilizzati per la memorizzazione di vari tipi di file. Questi strumenti erano molto utilizzati per trasferire i file da un computer ad un altro prima che si diffondessero...
Windows

Come recuperare file danneggiati o corrotti da cd e dvd con quickpar

Nel caso in cui ci trovassimo nella situazione di dover masterizzare un disco all'interno del quale sono presenti dati che ci interessano particolarmente, è opportuno proteggerli da un'eventuale perdita. Per poter recuperare files danneggiati o corrotti,...
Windows

Come Creare Una Copia Di Un Dvd Dati Usando Clone Dvd

Creare la copia di un DVD rappresenta una procedura relativamente semplice. Tuttavia, per ottenere dei risultati eccellenti è fondamentale dotarsi di un software adatto allo scopo prefissato. Uno di questi è, sicuramente, "Clone DVD". Si tratta di programma...
Windows

Come conservare i CD e DVD il più a lungo possibile

Nelle nostre case e nei nostri uffici esistono molti CD ei DVD, che contengono i file più svariati: foto, film, documenti e tant' altro, e tra questi, certamente ci sarà qualcuno a cui teniamo in modo particolare, come ad esempio le foto di una ricorrenza...
Windows

Come masterizzare un cd/dvd a prova di copia con Nero 9

Quante volte non vi è mai capitato di voler masterizzare della musica su un CD o un bellissimo film su DVD? Potreste prendere in considerazione l'idea di acquistare direttamente il prodotto in negozio oppure potete cimentarvi con pochissima fatica a...
Windows

Come proteggere i CD/DVD con Nero

Nero, è uno dei programmi più utilizzati e, tra tutte le funzioni offerte ce n'è una molto importante che serve per proteggere i CD e i DVD, grazie alla tecnologia SecurDisc, garantisce un elevato livello di protezione dei dati. Durante la masterizzazione...
Windows

Come creare copertine per le custodie dei CD/DVD

Per non avere più i CD o i DVD impiastrati con il pennarello è bene creare delle copertine per le loro custodie. Si può creare qualsiasi modello e stampare in ogni tipo di carta. In Internet si possono trovare alcuni software...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.