Come recuperare le password salvate da Outlook Express

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Non riuscite a recuperare le password salvate precedentemente su Outlook Express? Dei simpatici pallini oscurano le vostre password e vi impediscono l'accesso ad Outlook? Nessun problema: una semplice applicazione vi salverà la vita (e la posta). A tal proposito, nella seguente guida, vi illustrerò come recuperare, in modo semplice e veloce, le password salvate da Outlook Express. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Applicazione Mail Passview
36

Innanzitutto, per visualizzare le password criptate, è sufficiente procedere all'installazione di un'utility chiamata Mail Passview, le cui funzionalità permettono di recuperare le password non solo per Outlook Express, ma anche per i seguenti programmi: Outlook Express, Microsoft Outlook 2000 (solo account POP3 e SMTP), Microsoft Outlook versione 2002/2003/2007/2010/2013 (solo POP3, IMAP, HTTP e SMTP), Windows Mail, Windows Live Mail, IncrediMail, Mozilla Thunderbird, Group Mail Free, Yahoo! Mail, Hotmail/MSN mail e Gmail.

46

Il download dell'applicazione è rintracciabile dal sito di "Nirsoft". Dopo aver scaricato il file mailpv. Zip dal link in fondo alla pagina ed averlo decompresso, cliccate due volte sull'eseguibile mailpv. Exe per visualizzare le password in chiaro. Inoltre, è possibile anche procedere al recupero password con un altro programma, ossia Outlook Password Recovery Master. Outlook Password Recovery Master permette di estrarre l’indirizzo del server, il login e la password di tutti gli account di posta elettronica, nonché di trovare automaticamente i file delle cartelle personali (*. Pst) di Microsoft Outlook, decrittandone il nome del file e la rispettiva password anche se uno di questi file è protetto da una password.

Continua la lettura
56

La finestra principale del programma presenta due schede: la password di posta (Mail Password), dove vengono visualizzati gli indirizzi di posta elettronica, i login e le password, nonché le informazioni sugli indirizzi e tipi dei server di posta, e la password dei file PST (PST Files Password), dove invece vengono visualizzati il nome del file PST, il percorso e la password di accesso a questo file. Una volta avviato, il programma estrae i login e le password di accesso agli account di posta elettronica di Microsoft Outlook, e le password dei file delle cartelle personali Outlook PST (creati dall'utente di Outlook), dopodiché visualizza i dati recuperati sulle due schede descritte sopra. Perciò, potrete vedere i dati estratti subito dopo aver avviato il programma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come recuperare password salvate

Con la formattazione del computer si perdono irreversibilmente file, cartelle come anche password. Prima di procedere, si consiglia sempre un backup su supporti funzionanti. Solitamente, le password vanno salvate in elementi cartacei, al sicuro e lontano...
Windows

Come controllare e leggere la posta in arrivo su outlook express

Outlook Express è il servizio di posta elettronica sviluppato dalla Microsoft e presente in tutti i pacchetti Windows antecedenti Windows XP, quindi non tutti lo hanno sul proprio pc perché nelle versioni successive è stato sostituito da Windows Mail....
Windows

Come Ripristinare File Eliminati Da Microsoft Outlook Express

La perdita di dati si verifica spesso a causa di una violazione della sicurezza informatica come ad esempio succede quando il sistema è affetto da malware o un virus. Avete per sbaglio eliminato, cancellato, dei file che siano documenti, fotografie...
Windows

Come inviare un'email senza aprire Outlook Express

Nella vita frenetica di oggi, facciamo spesso molte cose di corsa e, a causa della fretta, ci tocca anche arrangiarci e svolgere più attività contemporaneamente. Almeno una volta nella vita, i sarà capitato di dover inviare una email urgente all'ultimo...
Windows

Come configurare Outlook Express

La posta elettronica ha un'importanza fondamentale, sopratutto se la si utilizza per lavoro. Per questo è necessario dotarsi di un provider affidabile che possa gestirla senza creare dei fastidi. Uno dei programmi di gestione più diffuso è sicuramente...
Windows

Come scoprire le password salvate su internet explorer

Ci sarà sicuramente capitato, di dover accedere al'area riservata di un sito web, ma di non riuscire a ricorda più l'username e la password utilizzati durante la registrazione. Tuttavia se siamo fortunati, molti browser salvano automaticamente questi...
Windows

Come eliminare lo Splash Screen di Outlook Express

Lo splash screen è l’immagine che si visualizza quando, dopo aver cliccato per aprire un programma, si deve attendere per il caricamento. Di solito vengono usate per i programmi che impiegano un po’ di tempo a caricare, così l’utente sa che il...
Windows

Come organizzare i messaggi di posta con Outlook Express

Chi si trova, specialmente per lavoro, a dover gestire innumerevoli messaggi di posta elettronica e non ha il tempo o non possiede la metodicità per archiviarli in maniera opportuna, sa benissimo cosa significa essere alla continua ricerca delle email...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.