Come recuperare le password salvate su Google Chrome

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Google Chrome è una piattaforma web tra le più utilizzate del momento. Ogni giorno, milioni di utenti, sparsi in tutto il mondo, utilizzano Chrome per la loro navigazione. All'interno di Google Chrome è anche possibile salvare le password. Qualora dovessero sorgere tuttavia dei problemi per il loro recupero, occorrerà svolgere una procedura particolare per tornarne a disposizione. In questa guida vogliamo illustrarvi come recuperare le password salvate su Google Chrome.

25

Occorrente

  • Google Chrome, personal computer, programma specifico.
35

Scaricare il programma

Google Chrome è un browser moderno sviluppato da Google. Viene molto utilizzato: basti pensare che la metá degli utenti della rete si serve di esso. Le sue caratteristiche principali sono velocità, manualità e soprattutto sicurezza. Di solito la password viene salvata, soprattutto se nel momento in cui esce il messaggio, acconsentiamo al suo salvataggio. Se a utilizzare il computer sono più persone, tuttavia non conviene salvarla. Nel momento in cui non ricordiamo la password, ci sono dei sistemi per poterla recuperare. Il primo passo da compiere è quello di scaricare Google Chrome Password Decrypter. Exe.

45

Seguire la procedura guidata

Non è necessario nessun tipo di procedimento complicato. Basta semplicemente scaricarlo e lanciarlo. Nel momento in cui viene aperto, vi apparirà una finestra. Premere sul tasto Decrypt. Così facendo si apre la lista di tutti gli indirizzi dei siti in cui abbiamo immesso l' username e la password. A questo punto si potranno reperire cliccando semplicemente sul simbolo del floppy disk. E questa rappresenta senza dubbio una gran bella invenzione, perché il programma è dunque subito in grado di recuperare la password in modo semplice e veloce.

Continua la lettura
55

Recuperare la password

Ecco dunque descritto il modo in cui recuperare questo dato mancante. Le password sono importanti e servono soprattutto per limitare l'accesso a utenti non autorizzati. Infatti si inseriscono sui file che non si vogliono mostrare per salvaguardare i propri affari o interessi. La sicurezza è fondamentale. Se avete altre persone che si connettono, non utilizzate il metodo di salvataggio automatico. Anche perché con questa applicazione le password si possono rubare facilmente. Come ultimo aspetto va sottolineato che, Google Chrome è veloce, sicuro e ben sviluppato. C'è inoltre da aggiungere che si ha oggi la possibilità di poter utilizzare Google Chrome anche per altre piattaforme, come Linux e MAC OS X. Nel febbraio del 2012 è nata anche la versione per mobile, per gli smartphone provvisti di Android e tablet.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come sincronizzare i preferiti, i plugins e i temi di Google Chrome

Con la nuova tecnologia a portata di mano, è possibile sincronizzare tutti i preferiti, i plugins e i temi di Google Chrome tramite il proprio account di posta elettronica Gmail, il quale è completamente gratuito. Tale procedimento, permette di recuperare...
Internet

Come creare il propio tema per Google Chrome gratuitamente

"Google Chrome" rappresenta uno dei browser maggiormente impiegati dagli utenti che navigano nel web, insieme a "Mozilla Firefox" ed "Internet Explorer". Il proprio design accattivante, unito alla velocità di risposta e alla sua facile utilizzazione,...
Internet

Come scaricare più velocemente con Google Chrome

Google Chrome risulta, ad oggi, essere il browser più popolare e usato in tutta la rete mondiale (con circa il 54,1% di utenti), seguito dall'eterno rivale Mozilla Firefox (con “solo” il 29,6% di utenti), che però, a differenza del primo in classica,...
Internet

Come rendere più veloce Google Chrome

Pratico ed intuitivo, Google Chrome è leggero e tempestivo. È tra i browser più diffusi e sicuri al mondo. Possiede una blacklist ed aggiorna sistematicamente la protezioni da malware come dai phishing. Inoltre, avverte l’utente per i collegamenti...
Internet

Come accedere al Google Chrome Web Store

Tra i browser per navigare su internet più diffusi e funzionale vi è sicuramente Google Chrome. Dall'interfaccia semplice e pulita, garantisce ottime prestazioni in quanto a velocità proprio grazie alla sua leggerezza. Nonostante ciò, non è affatto...
Internet

Come cancellare cache, cookies e cronologia di Google Chrome

Se il vostro personal computer è abbastanza lento, fatica ad aprire i programmi e a rispondere ai comandi, facendovi continuamente perdere del tempo prezioso e rendendo snervante svolgere anche le operazioni che riuscivate tranquillamente a compiere...
Internet

Come bloccare i pop up con Google Chrome

Sapevate che Google Chrome è in assoluto il browser internet più utilizzato? Sembra infatti che la metà degli internauti lo preferisca a concorrenti come Firefox, Internet Explorer o Safari. Google Chrome piace perché è ampiamente personalizzabile,...
Internet

Come mostrare la barra dei preferiti su Google Chrome

All'interno di questa breve guida che andremo a sviluppare, ci occuperemo di internet. Nello specifico, come avrete compreso leggendovi il titolo della guida stessa, ci concentreremo sul browser Google Chrome. Infatti, andremo a spiegarvi Come mostrare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.