Come registrare la chitarra elettrica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ami suonare la chitarra elettrica e vuoi riascoltare le tue perfomance? È facilissimo. In questa guida ti spiegheremo come fare. Potrai registrare il suono della tua chitarra direttamente con il tuo pc. Ci sono diverse e valide alternative da poter adoperare, e tutte poco dispendiose, toccherà a te scegliere quella più facile da utilizzare.

25

L'amplificatore

Il metodo più utilizzato è microfonare l'amplificatore. Questa registrazione dovrà esser effettuata in studio, perché la qualità del suono sarà direttamente proporzionale alla qualità delle apparecchiature utilizzate. I cavi, la chitarra e il microfono, dovranno essere di ottima qualità. Basterà utilizzare un microfono di buono spessore, posizionarlo a diversi centimetri dalla cassa amplificata. Rispetto al suono che vorrai ottenere, potrai spostare il microfono nella posizione che vorrai, rispetto all'amplificatore. Considera che l'ambiente in cui registri la tua perfomance può influire significativamente sul suono riprodotto.

35

Simulatori software

In rete troverai degli ottimi simulatori software. Questa tecnica viene utilizzata a livello amatoriale perché molto semplice. Serve infatti collegare la chitarra elettrica alla scheda audio al tuo pc, e sfruttare i software del suono che avrai trovato su internet. I suoni che vengono riprodotti sono di buona qualità. Ci sono molti programmi che rispecchiano queste caratteristiche, quello più famoso è Amplitube, anche Guitar Rig risulta esser molto utilizzato.

.

Continua la lettura
45

POD

Potrai registrare il suono della tua chitarra elettrica anche mediante simulatori hardware. Sono dei software che offrono la possibilità di riprodurre gli stessi suoni degli amplificatori "veri" per chitarra elettrica, ed inoltre danno modo anche di riprodurre suoni interessanti. Dovrai usare un'apparecchiatura che funzionerà come scheda audio per il tuo computer e potrai ottenere un risultato ottimo. I simulatori possono essere acquistati, ne esistono svariati, quello più eccellente è il POD, ma potrai trovare diversi marchi per i prezzi più svariati. Per un simulatore di buona qualità il costo varia tra i 150 e i 200 euro e permettono di sfruttare diversi tipi di suoni. Quando avrai trovato il suono che più ti piace dovrai collegare il simulatore al pc mediante ingresso USB. Queste apparecchiature sono delle schede audio esterne, quindi non ascolterai il suono della tua chitarra uscire dalle casse del tuo computer, per ascolatare la melodia che stai suonando, basterà mettere delle cuffie che collegherai con il jack nell'uscita del simulatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come sostituire i potenziometri di una chitarra

Se anche tu hai avuto problemi col potenziometro della tua chitarra, puoi affidarti a questa breve guida che ti illustrerà come sostituire il potenziometro (o i potenziometri) e dare nuova vita al tuo strumento. Spiegheremo prima in breve cos'è il potenziometro...
Elettronica

Come registrare da digitale terrestre

Negli anni passati, la visione di programmi televisivi avvenire mediante il segnale analogico. Quindi bastava semplicemente un televisore ed un antenna collegata. Adesso c'è invece bisogno anche di un apparecchio che trasforma il segnale analogico in...
Elettronica

Come misurare la corrente elettrica

La corrente elettrica si misura in ampere, in elettrica si misura in milliampere, o identificata con sigla "mA". Per una misurazione dell'intensità della corrente si potrà usare lo strumento chiamato amperometro. Il suo nome deriva dall'unità di misura...
Elettronica

Come costruire un amplificatore per chitarra

In questa guida vedremo come costruire un amplificatore per chitarra in maniera semplice e con pochi soldi, che possa andare bene per suonare in casa o in piccoli spazi chiusi. Non sempre si ha l'esigenza o la possibilità di comprare amplificatori di...
Elettronica

Come calcolare la potenza elettrica consumata

Determinare quanta elettricità consumano gli elettrodomestici può aiutare a capire come risparmiare. È molto importante stimare la quantità di energia elettrica che un apparecchio utilizza e quanto sono i costi, in modo da poter decidere se investire...
Elettronica

Come riparare una stufa elettrica

Siamo ben propensi, ad offrire un valido e concreto aiuto, ai nostri cari lettori, affinché siano in grado d'imparare come riparare una stufa elettrica, che magari non funziona più o che non funziona come dovrebbe fare. Saper riparare una stufa che...
Elettronica

Come registrare con viodeoregistratore VHS i canali trasmessi dal decoder

Nelle nostre case è arrivato il digitale terrestre: per anni ne abbiamo sentito parlare su tutti i canali e adesso è già una realtà in grado di rivoltare tutte le nostre abitudini quotidiane. Un decoder è già diventato indispensabile per poter guardare...
Elettronica

Come collegare una presa elettrica

Molto spesso nelle nostre abitazioni le prese elettriche vengono a trovarsi estremamente distanti dal punto in cui vogliamo utilizzarle, costringendoci a spostare mobili o quant'altro o ad utilizzare prolunghe a mio parere estremamente fastidiose. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.