Come registrare una carta prepagata sul conto Paypal

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il servizio Paypal è un utilissimo metodo di pagamento sia per vendere che per acquistare e il suo lato più comodo è proprio quello di poter essere utilizzato come denaro virtuale su tutti i dispositivi, dagli smartphone al computer. Con Paypal si possono eseguire anche trasferimenti di denaro, registrare carte prepagate e così via. Ma l'aspetto più interessante è quello della sua semplicità e immediatezza sia nella fase iniziale di inserimento del proprio account che successivamente per tutte le operazioni che si vogliono eseguire. In effetti, Paypal offre un servizio davvero non da poco, dato che permette di poter acquistare e vendere su internet senza dover inserire ogni volta il nome, cognome, dati personali, numero di carta e codice segreto. Per farlo occorre registrare una carta prepagata già esistente come per esempio: Genius-card dell' Unicredit, Super-flash dell'Intesa San Paolo, Postepay delle poste oppure il proprio conto bancario. Inoltre, questo conto virtuale, offre anche la possibilità di prelevare e depositare dei soldi dalla carta al conto Paypal con tariffe che variano in base alla cifra di cui abbiamo bisogno. A questo punto, non ci resta che vedere in pratica come dobbiamo procedere per registrare una carta prepagata sul conto Paypal.

26

Occorrente

  • Un account Paypal
  • Una carta prepagata
  • Un dispositivo
36

Inserire le informazioni della carta da registrare

La prima cosa da fare è ovviamente quella di creare un account Paypal che si presenta chiaro e facile fin dall'inizio. Infatti, dopo aver trovato in internet il sito relativo, lo stesso paypal. Com ci consente di creare il nostro account in breve tempo. Quindi, il conto Paypal si attiva grazie all'email che arriverà direttamente all'indirizzo di posta elettronica prima inserito; in seguito bisogna entrare nell'account tramite Login e poi cliccare su "Profilo". A questo punto, dal menù a tendina che si aprirà è bene cliccare su "Aggiungi o rimuovi carta". Ora, verranno richieste alcune informazioni indispensabili come il titolare della carta, il numero della carta, la data di scadenza, il CVV che sono i tre numeri di sicurezza presenti sul retro di qualsiasi carta ricaricabile, e l'indirizzo di fatturazione in cui inserire la Via dove si abita. Quest'ultima indicazione è utile per poter ricevere un'eventuale futura spedizione nel momento in cui si acquista un prodotto in rete. Anche se di solito l'indirizzo di fatturazione viene chiesto e confermato ancora nel momento dell'acquisto vero e proprio.

46

Verificare la carta inserita

Un altro passaggio da svolgere per registrare la carta prepagata consiste nell'andare a verificare la carta stessa. In questa circostanza infatti bisogna prestare molta attenzione dato che per poter registrare la carta verrà richiesta una piccola cifra in Euro che sarà prontamente rimborsata non appena la carta sarà attiva e quindi utilizzabile. Per effettuare la verifica bisogna richiedere l'estratto conto della carta. Su quest'ultimo sarà semplice ricavare un codice di 4 lettere presente alla voce del pagamento verso Paypal. Oppure si potrebbe inviare in alternativa, un bel fax a Paypal nel quale allegare un documento di riconoscimento, le 16 cifre della carta da registrare ed infine anche il documento di residenza.

Continua la lettura
56

Provare ad utilizzare Paypal con la prepagata

Alla fine, il noto servizio di Paypal mette a disposizione non solo le comodità già sopra menzionate, ma permette anche una notevole sicurezza. Infatti, il pagamento può definirsi "sicuro" per tutte le transazioni online dato che non occorre inserire i dati sensibili, come quelli personali e della carta. In particolare, si consiglia di notare quanto si rivela importante la sicurezza per le movimentazioni del conto, vista la frequenza in cui molti utenti sono vittime di phishing ogni giorno. La stessa sicurezza si fa notare anche quando si utilizzano i siti di compravendita sul web, come per esempio il famoso Ebay. In effetti, pagando con Paypal si può usufruire di un grosso vantaggio, quello di vedersi restituire l'intero importo dell'acquisto incluse le spese di spedizione, se l'oggetto è stato smarrito o se risulta essere molto diverso dalla descrizione. Ecco perché Paypal con la carta prepagata può regalarci una rosa di servizi davvero unici e interessanti. E siccome che la rete, soprattutto negli ultimi anni, viene usata per numerosissime transizioni di qualsiasi natura diventa indispensabile una soluzione di pagamento valida e sicura sulla quale poter contare.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come trasferire i soldi dal conto Paypal a carte di credito/debito

Come tutti sanno il fondo Paypal online è un conto separato dalle carte di debito/credito.Questa guida vi permetterà in modo veloce e sicuro di trasferire i vostri soldi dal fondo Paypal ad una carta di credito collegata e registrata. Questa operazione...
Internet

Come prelevare soldi dal conto Paypal

Lo shopping online offre opportunità di scelta e di risparmio difficilmente riscontrabili in un negozio fisico. Ciò nonostante, in Italia il fenomeno appare ancora frenato dalla diffidenza degli acquirenti nel fornire - online - i propri dati bancari....
Internet

Come chiudere il conto PayPal

PayPal offre la possibilità di inviare, ricevere o trasferire denaro direttamente online. La caratteristica principale di questo sito è quella di garantire la massima sicurezza al titolare del conto, dal momento che PayPal non fornisce i dati sensibili...
Internet

Come ricevere ed inviare pagamenti con Paypal

Da anni ormai, PayPal si è diventato il sistema di pagamento preferito per chiunque faccia acquisti o vendite su Internet. In particolare, se si desidera utilizzare PayPal per ricevere denaro, è possibile sfruttare una gamma di opzioni disponibili....
Internet

Come associare Postepay e PayPal

Fondata nel 1998, PayPal Holdings, Inc. È una società statunitense che offre servizi di pagamento e trasferimento di denaro attraverso Internet, in forma digitale ed in maniera sicura. Fu acquistata nel 2002 da eBay Inc. Ed incorporata nel proprio servizio...
Internet

Pagamento con Paypal: cos'è e come funziona

Internet ci ha regalato molte emozioni e moltissime occasioni da poter sfruttare, come per esempio gli acquisti online, ormai diventati il mezzo più efficiente e veloce per poter acquistare e vendere oggetti in tutto il mondo. Tuttavia effettuare acquisti...
Internet

Come disattivare i pagamenti automatici in Paypal

Paypal è il sicuro sistema di pagamento online, che, collegato al proprio conto bancario o carta di credito, permette di gestire i propri acquisti su internet in completa sicurezza. Pagare, trasferire denaro e riceverlo non è mai stato così semplice...
Internet

Come creare il bottone Paypal donazioni sul tuo sito

Paypal è tra gli strumenti di pagamento online più sicuri e utilizzati al mondo. Tramite di esso, infatti, è possibile ricevere o inviare pagamenti verso un altro conto paypal o verso una carta di credito. Se possedete un blog o un sito web con moltissime...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.