Come registrare una diretta streaming

Tramite: O2O 22/02/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte abbiamo desiderato trasmettere il nostro programma preferito ad amici o non abbiamo fatto in tempo a guardarlo noi stessi? La maggior parte dei network televisivi che offrono un servizio di streaming online, posseggono da tempo una sezione apposita in cui è possibile vedere le repliche di alcuni dei loro programmi migliori. Per citare alcuni esempi la Mediaset ha creato una sezione "Video" ed in maniera similare la Rai ha una sezione "Replay". Tuttavia queste sezioni non comprendono mai la totalità dei programmi trasmessi dal network e spesso inoltre i tempi di attesa per poter usufruire del servizio di replica sono molto lunghi. La possibilità di registrare una diretta streaming dunque ci permette di sopperire a tali lacune e darci la possibilità di rivedere il programma che vogliamo nel momento che più ci aggrada. Questa guida nasce proprio per spiegare come realizzare e quindi registrare una diretta streaming in modo da avere in diretta e in replica allo stesso momento, il nostro programma preferito. In questo modo sarà anche possibile condividere la nostra diretta o streaming con chi vogliamo.

27

Occorrente

  • Videolan, CamStudio, SocialTv
37

Download di Videolan

In primo luogo ci serviremo di un client di riproduzione multimediale: "VideoLAN" (noto anche come VLC), che potremo scaricare direttamente dal sito della società sviluppatrice http://www.videolan.org./ Una volta scaricato lo installeremo sul nostro pc eseguendo il file. Exe, ci verrà richiesta la lingua di installazione, di selezionare alcuni plug-in aggiuntivi al programma e ovviamente la directory di destinazione. Dopodiché il programma provvederà ad installarsi e al termine si aprirà nella sua schermata principale. A questo punto per poter registrare una diretta streaming ci basterà andare su un qualsiasi network televisivo, per esempio Rai1, e copiarne l'indirizzo HTML per trarne l'indirizzo dello streaming. Torneremo quindi sulla schermata principale di VideoLAN e cliccheremo sul primo tasto in alto a sinistra "media"; si aprirà una finestra a tendina dove selezioneremo "apri flusso di rete", quindi non dovremo far altro che incollare l'indirizzo nella casella "inserisci URL di rete" che si aprirà. Premendo il tasto in basso "Riproduci" avvieremo lo streaming selezionato, per registrarlo apriremo i comandi avanzati di VideoLAN e con i classici pulsanti "Play" e "Stop" potremo avviare o sospendere la registrazione del programma. Questo metodo, un tempo molto valido, risente di un problema: sovente le emittenti tv cambiano l?indirizzo di streaming e quindi VideoLan non riesce a visualizzare e di conseguenza a registrare lo streaming. Quindi in tal caso bisognerebbe sempre stare ad aggiornare il link e questo comporterà abbastanza noia. Ecco un sito che ci aiuta a capire meglio il discorso che ho appena fatto sul flusso i rete. https://www.aranzulla.it/locked-chrome.php?p=39437&fabm=file&rnd=0.6682943724748136.

47

download di Social TV

Per ovviare al primo inconveniente, potremo ricorrere a una serie di programmi ausiliari a VideoLAN. Uno di questi è ?SocialTv?. Possiamo scaricarlo da qui. Il programma è una multipiattaforma compatibile con Windows, Linux e iOS ed è rappresentato da un file compilato in java. Chiaramente si tratta di un programma totalmente gratuito, pertanto è possibile scaricarlo senza problemi e senza spendere nulla. Una volta scaricato, clicchiamo sull?eseguibile di questo programma (portable) ed otterremo una schermata principale che farà una suddivisione delle emittenti a seconda che siano Tv o Radio. Andiamo in ?Preferenze? ed indichiamo al programma il percorso di VideoLan e la cartella nella quale depositare lo streaming. In basso spuntiamo la voce ?Registra il canale? e selezioniamo come formato di registrazione ?mpg? o ?mpg4?. Salviamo le preferenze e torniamo alla schermata principale: qui scegliamo un canale, ad es Rai4. Facciamo doppio click sul canale: si aprirà VideoLan e partirà la registrazione, il cui file multimediale verrà scaricato nella directory prescelta. Nel caso non dovesse succedere niente, vuol dire che il canale non funziona e si deve procedere a segnalare l?inconveniente con l?apposito comando (in basso, sempre nella schermata principale).
Ecco un sito molto utile alla nostra causa. http://www.thenorba.com/2010/02/24/socialtivu-guardare-e-registrare-canali-tv-rai-e-mediaset-sul-pc/.
Videolan ogni tanto, come qualsiasi programma, ha bisogno di aggiornamenti quindi periodicamente visitate il sito ufficiale per vedere se è stata rilasciata una versione più aggiornata, specie se il programma da problemi.

Continua la lettura
57

Download di CamStudio

Esiste tuttavia un metodo solitamente utilizzato, più radicale e più sicuro, per registrare le dirette streaming. Stiamo parlando di programmi che ci consentono la registrazione di tutte le attività che avvengono sul desktop. L'inconveniente che tali programmi comportano è che ci impediscono di compiere altre attività sul desktop al di fuori dello streaming, altrimenti verrebbero ovviamente registrate anche quelle. Uno di questi programmi, free, è ?CamStudio?. Possiamo scaricarlo dal portale MajorGeeks. Una volta ottenuto il file. Exe, clicchiamolo ed avviamo l?installazione. Ci verrà come al solito mostrata la directory di destinazione e proposta l?installazione dei codec del programma (?CamCodec 1.5?): accettiamo ed andiamo avanti. A fine installazione creiamo una shortcut (collegamento) sul desktop che cliccheremo, avviando così il programma, andiamo su ?Option? e scegliamo ?Video option?: qui stabiliamo il codec nel quale comprimere il flusso multimediale. Se possibile effettuate l'avvio del programma utilizzando la funzione "esegui come amministratore", in modo da non avere nessun tipo di problema legato alle autorizzazioni. In ?Program option? scegliamo dove allocare la registrazione e con che tipo di player riprodurla. Non dimentichiamo di spuntare l?opzione che nasconde la visualizzazione del cursore del mouse. Torniamo alla schermata principale, in ?Region? possiamo scegliere ?Fixed region? per selezionare l?area del desktop da registrare o ?Full mode screen? per registrare tutto il desktop. Successivamente premiamo sul pulsante rappresentato da una pallina rossa (?Rec?) e partirà la registrazione; per interromperla, basterà cliccare sul secondo pulsante e la registrazione verrà interrotta e salvata a punto nel quale era giunta. Io consiglio di creare una cartella apposita relativa alle registrazioni che effettuiamo, magari direttamente sul Desktop.
In questo link sono presenti alcune importanti informazioni che possono darci una mano a capire come fare. https://www.laleggepertutti.it/145911_come-registrare-gli-streaming-da-internet.
Chiaramente fare degli streaming di canali che normalmente sono a pagamento, quindi condividerli con altri utenti, non è corretto e legale, quindi per quanto mi riguarda questi programmi vanno usati con correttezza e seguendo la legalità.
La guida è completata, spero di essere riuscito a trasmettervi le giuste indicazioni in modo da poter finalmente utilizzare la funzione streaming.
Ecco un sito che ci da ulteriori indicazioni per quanto riguarda Camstudio. https://www.navigaweb.net/2008/06/registrare-desktop-video-streaming.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come fare la diretta su Facebook

È ormai da molto tempo che Facebook, il più utilizzato social network di sempre, ha introdotto per un maggior coinvolgimento del pubblico e per migliorare la qualità dei contenuti condivisi, la così detta FACEBOOK LIVE o VIDEO IN DIRETTA, con la quale...
Internet

Come guardare le partite sportive in streaming

Per sport non intendo solo il calcio, anche se si tratta di quello più visionato al mondo. Ma anche le altre tipologie oltre che alla formula 1 e alla moto Gp. Che è possibile vedere solo pagando i dovuti abbonamenti. Molto spesso sport diversi dal...
Internet

Come vedere tutte le partite in streaming

Il calcio è lo sport preferito dagli italiani, che non perdono occasione per riunirsi e tifare la propria squadra del cuore. Alcuni sono talmente appassionati che pur di non perdersi una partita sono disposti a vederla in streaming su internet. Vedere...
Internet

Streaming Tv: come vedere i programmi Tv in Internet

Guardare la televisione oggi non significa più strettamente mettersi di fronte ad un televisore. Ormai la stessa cosa si può fare guardando un computer. Vedere un programma in diretta senza dover necessariamente usare il televisore, è ormai una pratica...
Internet

Come vedere film in streaming gratuitamente

La tecnologia ha fatto davvero passi da gigante soprattutto per quanto riguarda internet e la visione dei film. Da quando è stato inventato il sistema di streaming guardare film è diventato davvero molto facile, soprattutto per le ultime visioni. Esistono...
Internet

Come Registrare Un Programma Con VCast

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler vedere un particolare programma o un film che trasmettono in televisione, ma di non poterlo vedere perché in quel momento siamo occupati. Per riuscire a non perdercelo potremo utilizzare una particolare...
Internet

Come vedere desperate housewife in streaming

Desperate Housewives (casalinghe disperate) è una serie televisiva americana, prodotta e trasmessa tra l'anno 2004 e il 2012; la serie è composta da 8 stagioni, per un totale di 180 episodi. Si tratta di una commedia drammatica che racconta le vicende...
Internet

Come registrare le videochiamate Skype

Se devi effettuare una videochiamata su Skype e devi necessariamente registrarla, per motivi scolastici o di lavoro, puoi farlo attraverso appositi programmi. In questa guida ti farò vedere come fare in pochi passi. In molti programmi c'è la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.