Come regolare il tempo di esposizione di una Reflex

Tramite: O2O 22/07/2017
Difficoltà: difficile
18
Introduzione

Anche se le moderne fotocamere fanno la maggior parte del lavoro, l'esperienza e la bravura del fotografo restano fattori decisivi per scattare una foto professionale. Uno dei parametri da saper regolare è il tempo di esposizione. Questo, se ben noto ai più esperti, può invece essere un enorme dubbio per i fotografi alle prime armi. II tempo di esposizione è il tempo durante il quale l'otturatore della Reflex resta aperto e fa entrare luce all'interno della fotocamera raggiungendo l'obiettivo e la pellicola. Si capisce bene come questo parametro sia fondamentale per ottenere foto perfette. Tramite il tempo di esposizione infatti si regola la luminosità della foto. Un tempo troppo breve provocherebbe foto scure, mentre un tempo eccessivo foto troppo luminose. Ma tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare e non sempre è facile regolare perfettamente questo parametro. Per aiutarvi, in questa guida vi mostreremo come regolare il tempo di esposizione di una Reflex. Vediamo come fare.

28
Occorrente
  • Reflex
38

Misurare il tempo di esposizione

Il tempo di esposizione è indicato in frazioni di secondo. Qualora si incontrasse il numero "10" significherebbe 1/10 di secondo. Il range di regolazione è molto ampio: si può andare da un secondo a millesimi di secondo. Le foto con un tempo di esposizione troppo alto sono dette "sovraesposte", quelle con un tempo troppo basso "sottoesposte".

48

Scegliere tempi bassi per soggetti in movimento

Per scegliere quale valore impostare come tempo di esposizione ci si dovrà basare sul soggetto, in poche parole: per fotografare un' auto in corsa o un bambino che gioca si dovranno scegliere tempi di esposizione molto bassi (1/200) in quanto questo permetterà di catturare il soggetto immediatamente come se lo immobilizzasse.

Continua la lettura
58

Scegliere tempi maggiori per oggetti fissi

In caso di nature morte o monumenti basterà sceglierne un tempo di esposizione maggiore (anche 1 secondo) poiché non si rischia di incappare in oggetti in movimento. Il tempo di esposizione va scelto anche in base alla quantità di luce che "rimbalza" dal soggetto: se la luce fosse eccessiva bisognerà scegliere un tempo di esposizione breve se la luce dovesse essere poca allora si sceglierà un tempo di esposizione alto ma sarà necessario avere mano ferma poiché ogni movimento fatto risulterà nella foto sottoforma di onde, che daranno un effetto mosso all'immagine.

68

Seguire gli indicatori

Ciò che aiuta a capire quale valore impostare è l'esperienza ma anche la fotocamera in quanto questa ci fornirà una sorta di scala con un indicatore che si sposterà man mano che si farà variare il tempo di esposizione; quando l'indicatore si trova al centro vorrà dire che il valore impostato è corretto, quando esso si muoverà verso sinistra (-1 o -2) si dovrà aumentare il tempo di esposizione per far indicare il punto centrale altrimenti si dovrà diminuire; insomma è la fotocamera che chiede i valori corretti. In questo video si vede meglio anche nella pratica come comportarsi nei vari casi.

78
Guarda il video
88
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come impostare la modalità autoscatto nelle reflex Canon Eos

Questa guida è dedicata a tutti coloro che amano l'arte della fotografia in maniera quasi professionale, posseggono una reflex canon eos e vogliono conoscere come impostare la modalità autoscatto per scattare delle foto indimenticabili e, soprattutto,...
Elettronica

Come scattare in manuale con una Reflex

La vita ci regala tanti momenti belli e tante emozioni che purtroppo ci capitano solo una volta. E’ per questo motivo che grazie alle macchine fotografiche possiamo immortalare ogni momento indimenticabile della nostra vita, così da poterlo poi riguardare...
Elettronica

Come pulire l'obiettivo di una Reflex

La fotografia è una vera e propria arte. Il miglior acquisto per un buon fotografo è senz'altro una macchina di ottimo livello. La tecnica è importante, ma lo strumento semplifica nettamente il lavoro. Le immagini risultano più nitide, reali e precise....
Elettronica

Come scattare una fotografia con una macchina reflex analogica

La fotografia è uno strumento affascinante: ci consente di immortalare indelebilmente i nostri momenti felici, i nostri ricordi più belli e le nostre esperienze. In questa breve guida cercheremo di illustrare gli elementi base necessari per scattare...
Elettronica

Come trasferire file immagine dalla reflex nikon al computer

Le nuove reflex come quelle della Nikon consentono di poter trasferire le fotografie scattate al proprio computer in due diversi metodi, ovvero tramite cavetto USB o tramite schedina SD. Questa guida ti potrà essere utile per capire il procedimento da...
Elettronica

Reflex: i migliori obiettivi per principianti

Quando si decide di abbandonare la compatta per passare ad una reflex, la prima cosa da valutare è quale reflex comprare: se FX, o full frame; o DX. Le reflex DX sono macchine professionali che hanno un costo solitamente superiore ai 1500€, mentre...
Elettronica

Come fotografare al buio

Hai provato a fotografare un angolo suggestivo della tua città di notte o un monumento illuminato contro il cielo scuro o hai provato a immortalare un incontro serale tra amici e sei rimasto ogni volta deluso dal risultato? Prima di avvilirti, sappi...
Elettronica

Come regolare colori e luminosità di un Monitor

Se avete un computer fisso o portatile e quindi un rispettivo monitor, è importante regolare colori e luminosità, in modo da poter meglio visualizzare le immagini, e soprattutto ottenerle riposanti per gli occhi, specie se vi restate davanti per molte...