Come reimpostare un PC

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una delle situazioni più fastidiose mentre si lavora o si gioca al computer è quella nella quale il pc fa le bizze, si blocca, si spegne o non funziona perfettamente, mettendo a repentaglio la conclusione della propria attività.
Nei casi in cui non si riesce a capire qual è il motivo del malfunzionamento del proprio computer, una strada da seguire è quella che consente di attivare nuovamente le impostazioni di base del computer. In questa guida sarà spiegato come reimpostare un pc, cioè come ripristinare una condizione precedente o addirittura le impostazioni di fabbrica.

25

Due sono le strade che si possono seguire per reimpostare un pc: la prima un po' più semplice (ripristino di uno stato precedente), la seconda più drastica (formattazione).
Il primo caso può essere messo in atto se le condizioni del computer ti consentono ancora di accedere al sistema operativo. Se è così, infatti, basta utilizzare un'utility del sistema che ti consente di ripristinare una configurazione precedente durante la quale il computer non evidenziava i problemi che sono poi emersi.

35

Per ripristinare una configurazione precedente bisogna accedere alle 'Utilità di sistema', alle quali generalmente si arriva con le seguenti operazioni: pigiare il pulsante Start (in basso a sinistra), selezionare dal menu 'Tutti i programmi', poi 'Accessori', infine 'Utilità di sistema'.
A questo punto selezionare l'opzione Ripristina uno stato precedente del computer e sceglierne una tra le date che sono indicate.

Continua la lettura
45

Un altro modo per ripristinare le condizioni precedenti (che dipende dal sistema operativo Windows in uso) è pigiare sul pulsante Start e scrivere nel campo di ricerca rapida la parola 'Ripristino', quindi selezionare la voce apposita di Ripristino, aprire l'utility e scegliere una data di riconfigurazione appropriata (se non consigliata dal sistema).
L'operazione di ripristino può durare diversi minuti.

55

La formattazione del computer riporta il pc alle condizioni di fabbrica, quindi te lo riconsegna come nuovo. Il prezzo da pagare però è, in questo caso, la perdita di tutti i dati del computer. Si consiglia pertanto di salvare tutti i dati mediante un backup prima di effettuare questa operazione.
Per la formattazione ti serve il disco di installazione del sistema operativo, il disco di ripristino oppure una chiavetta USB con l'immagine di Windows. Una volta inseriti è sufficiente seguire le istruzioni che seguono la scelta della formattazione, che presuppongono il riavvio del sistema diverse volte.
Se non si è in possesso dei dischi o della chiavetta USB si può tentare di formattare il computer mediante la partizione di ripristino presente nel pc, alla quale si accede digitando una combinazione di tasti subito dopo l'accensione del computer. Questa combinazione varia da pc a pc. Di solito è Alt+F10 oppure Alt+ F9. Se la combinazione di tasti non è questa, la si può trovare digitando su Google la marca e il modello del tuo computer unitamente alla frase "partizione ripristino".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Manutenzione hardware e software di un PC

A tutti noi succede di imbatterci in capita qualche malfunzionamento sia che riguardi l' hardware che il software mentre siamo alle prese con il nostro pc. Molto spesso occorre anzi è indispensabile una pulizia sia interna che esterna per ottimizzare...
Windows

Idee per riutilizzare un vecchio pc

Il progresso tecnologico, soprattutto in ambito informatico, ha ritmi piuttosto alti. Perché un'architettura si evolva bastano pochi anni. Spesso è solo questione di mesi. I dipartimenti di ricerca e sviluppo delle varie aziende propongono di continuo...
Windows

Come risolvere i problemi più comuni del PC

Di frequente i PC possono incorrere in una certa varietà di problemi che possono essere causati dall'incuria, dall'età del computer o semplicemente dal caso; fortunatamente la maggior parte di questi problemi ha spesso una soluzione semplice e indolore....
Windows

Come formattare il pc

A volte è necessario dare una pulitina al PC perché vi sono dei virus o perché ci sono tantissimi file che non servono più e che occupano solo memoria. La soluzione a ciò è la formattazione, si tratta di u'operazione che ti permette di mettere un...
Windows

Come far spegnere il pc da solo, quando non è usato

Ogni volta che qualcuno vi chiama all'improvviso, vi alzate dalla vostra sedia e vai via dimenticandovi di aver lasciato acceso il PC? Un'azione assolutamente sbagliata, perché un PC consuma anche tanta corrente elettrica! Per ovviare a questo problema,...
Windows

Come ripristinare il pc dopo l'installazione di Windows 10

Se avete aperto questa guida vuol dire che, dopo qualche giorno o settimana dall'installazione e utilizzo indisturbato di Windows 10 sul vostro pc, siete incappati in qualche problema con il nuovo sistema operativo di casa Microsoft e non sapete dove...
Windows

I vantaggi di un mini pc

La tecnologia è sempre più pervasiva nelle nostre vite tanto che ormai è quasi impossibile farne a meno. Nei nostri device si racchiude, per la maggior parte di noi e soprattutto per i cosiddetti nativi digitali, gran parte del nostro essere e della...
Windows

Come velocizzare l'avvio del PC

Un PC lento all'avvio non sempre cela virus o problematiche all'hardware. Prima di formattare o sostituire i componenti, controllare le impostazioni dei software. Un programma non va solo installato. Vanno controllate anche le impostazioni nel dettaglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.