Come rendere il profilo Facebook privato

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida verranno dati utili su come rendere il profilo di Facebook completamente privato. Come ben saprete, ormai questo è diventato il social network più utilizzato da qualsiasi persona di ogni età e sesso. Poter parlare e condividere immagini, pensieri, video e tanto altro ancora è sicuramente uno degli aspetti chiave di Facebook. Se conoscete un amico o un parente che si trova molto distante da voi e volete comunicare, non dovete far altro che entrare nel vostro profilo personale e digitare il nome e cognome di tale soggetto. Sarà davvero semplice riuscire a trovare chi desiderate contattare. In molte situazioni, però, essere scoperti da altra gente non è un'ottima cosa. Se vi interessa rimanere invisibili, cercando di controllare la vostra privacy, esiste un metodo facile per poter rendere la pagina privata. Seguite con attenzione questo articolo e scoprirete come fare. Prendete carta e penna e segnatevi tutto quello che vi può interessare circa questo argomento.

24

La prima cosa da fare è quella di impostare la pagina in maniera semplice e chiara. Dovete scegliere se far visualizzare dettagli importanti della vostra vita oppure aspetti meno rilevanti. Per fare un esempio, potete scegliere se rendere noti i vostri pensieri politici, il luogo in cui lavorate oppure alcune foto vostre o immagini condivise. Se avete inserito tutti i dati, sia personali che non, dovete riflettere bene su cosa mostrare in pubblico e cosa lasciare nascosto. Un buon sistema per gestire al meglio le informazioni potrebbe essere quello di generare una lista di amicizie separate.

34

Ogni volta che pubblicherete qualcosa sarà infatti possibile decidere a quale lista rendere nota la vostra immagine o la frase che andrete a rendere pubblica. Se siete in continuo subbuglio col mondo e scrivete spesso parole o pensieri negativi, questo sarà un problema agli occhi di chi sta osservando il vostro profilo. Probabilmente tra le vostre amicizie ci potrebbero essere degli utenti che siano collegati al vostro posto di lavoro e questo non porterebbe alcun vantaggio alla vostra persona.

Continua la lettura
44

Se avete voglia di selezionare e catalogare al meglio i contatti presenti, potete decidere di recarvi nella sezione dedicata alle impostazioni dove ci saranno delle indicazioni circa la privacy. Per esempio si possono limitare o cancellare alcuni eventi, frasi, pubblicazioni eseguite in passato da non rendere più visibili a nessuno. Infine, si può filtrare la condivisone delle foto e dei video da mettere in mostra solo a certi soggetti, limitando l'accesso ad altri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come rendere privato l'account Twitter

Twitter è uno dei più grandi social network. È un servizio gratuito che è formato da una pagina personale aggiornabile e che fornisce agli utenti iscritti, la possibilità di "twittare", ovvero condividere alcuni pensieri, con altre persone. Inoltre,...
Internet

Facebook: 5 regole per un profilo interessante

Si sa che oggi i social network la fanno da padrone ed alcuni come Twitter e soprattutto Facebook sono una vera gara alla popolarità tra gli utenti iscritti.Vuoi essere interessante? Vuoi essere seguito? Vuoi sorprendere?Allora ecco 5 regole per un profilo...
Internet

Come nascondere agli estranei il proprio profilo su Facebook

L'invenzione dei social network e la loro larghissima diffusione hanno dato una svolta davvero importantissima al modo di comunicare, poiché da essi si possono trarre miriadi di informazioni, come un'immensa fonte che non va mai in riserva. Ogni utente,...
Internet

Come trasformare una pagina Facebook in un profilo

Carissimi lettori, nella guida che seguirà andremo a parlare di Facebook e, per specificare meglio, ci occuperemo di come poter trasformare una pagina di Facebook in un profilo.Vedremo la trasformazione della pagina passo dopo passo in un profilo, semplificando...
Internet

Come sapere chi visita il tuo profilo Facebook

La maggioranza delle persone ha un account su Facebook. Ciò permette di occupare il tempo libero, restando in contatto con gli amici e/o conoscendo gente nuova. Questo profilo social può comunque minacciare seriamente la privacy ed il personal computer...
Internet

Come aggiungere un'immagine del profilo temporanea su Facebook

Al giorno d'oggi, per milioni e milioni di persone, Facebook rappresenta a tutti gli effetti un prolungamento della propria identità davanti al mondo. Un biglietto da visita poco equivocabile delle nostre passioni ed interessi all'interno della società...
Internet

Come modificare miniatura della foto del profilo di Facebook

"Facebook" è un social network piuttosto famoso al giorno d'oggi. La stragrande maggioranza di noi ha un profilo personale, con tanto di foto, contatti e post di ogni tipo. Nella fattispecie, la foto profilo è una sorta di biglietto da visita su questo...
Internet

5 trucchi per scoprire chi visita il tuo profilo Facebook

Chi ha scelto di iscriversi a Facebook deve ricordarsi che su quel social network la privacy è sempre a rischio. Tuttavia, al giorno d'oggi si può sapere chi ha visitato negli ultimi tempi il proprio profilo. In questa guida, vi spieghiamo quali sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.