Come rendere le proprie foto su Facebook visibili ai soli amici

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il social network più popolare nel web è da tempo oggetto di critiche severe e di dibattiti sulle sue politiche riguardanti la privacy. Tra le tante vulnerabilità che Facebook presenta per la riservatezza dei dati personali, la più importante è sicuramente la gestione delle immagini che un utente carica sul proprio profilo. Se non si provvede a configurare adeguatamente le impostazioni di ciò che si inserisce e si pubblica, si rischia di diffondere i propri dati personali, come foto, condivisione di stati e commenti, ovunque. Per rendere i contenuti visibili ai soli amici, è necessario seguire alcuni passaggi. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione a Internet
  • iscrizione a Facebook
  • foto su facebook
36

Come prima cosa, effettuare il login alla propria pagina di Facebook e selezionare dal menu principale la voce "Impostazioni" per accedere alla configurazione del proprio account. Nella schermata che si presenterà, selezionare la voce del menu laterale "Privacy" per regolare gli strumenti che la piattaforma mette a disposizione. Nella sezione intitolata "Chi può vedere le mie cose?", premere il pulsante "Modifica" ed in seguito il menu a tendina "Pubblica" per impostare gli elementi pubblicati a un livello di condivisione con "Amici". Quest'azione precluderà, in futuro, la visibilità di ciò che viene postato a chiunque, tranne che alla propria cerchia di amicizie.

46

Volendo si può applicare tali modifiche anche ai contenuti condivisi in precedenza, impedendone la visibilità pubblica. Per farlo, selezionare il link "Limita" i post passati e si potrà applicare anche questa ulteriore restrizione. Verificare che le foto precedentemente condivise o inserite abbiano le corrette impostazioni di riservatezza. Dal menu orizzontale cliccare sul proprio nome per avere accesso al "Diario personale". Qui si dovrà scegliere il menu "Foto" e successivamente "Album" per ottenere la galleria di tutte le immagini caricate. Notare che nel box dell'anteprima di ciascuna collezione è presente un piccolo pulsante a destra.

Continua la lettura
56

Cliccando su di esso, si aprirà una tendina con diverse opzioni: "Pubblica", "Amici", "Amici tranne conoscenti", "Solo io", "Personalizzata". Scegliere l'opzione "Amici" per fare sì che le gallerie fotografiche siano visibili solo dalle persone autorizzate. Nel caso in cui si volesse restringere l'accesso anche ad alcuni contatti, occorrerà scegliere l'opzione "Personalizzata" e nella finestra di dialogo che appare immettere nella casella di testo "Queste persone o liste" dell'opzione "Non condividere questo contenuto con" i nominativi di chi si vuole escludere, senza aver timore che possano ricevere una notifica della restrizione che è stata loro applicata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come eliminare le foto da Facebook

Hai deciso di fare un po' di pulizia delle tue foto personali su Facebook, o vuoi semplicemente renderle non più visibili agli altri, ma non sai da dove iniziare? Spesso le cose più semplici ci traggono in inganno. Scopriamo insieme come eliminare le...
Internet

Come taggare tutti gli amici su Facebook

Il social network più famoso di tutti, ci consente di interagire con amici e parenti vicini e lontani. Le sue numerose funzioni lo rendono un'ottima risorsa, utile per condividere stati d'animo, ricordi, video e immagini. Il sistema dei tag è una comodissima...
Internet

Come gestire le liste degli amici su Facebook

Il social network più amato e praticato, è senza alcun dubbio: Facebook. Questo, infatti, è il più diffuso ed utilizzato e, per aggiudicarsi la vetta nelle classifiche e agli apprezzamenti positivi degli utenti. Facebook lancia spesso nuovi aggiornamenti...
Internet

Come nascondere gli amici su Facebook

Facebook è il social network per eccellenza. Costantemente in crescita è arrivato a raggiungere, nel 2017, i due miliardi di iscritti. Ciò che lo rende tanto popolare è, probabilmente, la possibilità di condividere pensieri, foto, momenti importanti...
Internet

Come rendere privato il diario di Facebook

Quando si pronuncia il vocabolo diario, soprattutto la gente matura pensa immediatamente a due oggetti. Al libretto scolastico dove venivano riportati i compiti da fare oppure allo strumento impiegato dai ragazzini per annotare cose personali. La stragrande...
Internet

Come esportare la lista amici da Facebook

Fra tutti i tipi di social network, il più noto ed organizzato è indubbiamente Facebook. La sua nascita si deve all'intento di creare una sorta di collegamento tecnologico fra studenti universitari. L'idea di un sito nel quale comunicare con facilità...
Internet

Come conoscere amici su Facebook

Siete in vena di conoscere nuove persone e stringere nuove amicizie? Al giorno d'oggi conoscenze e nuove amicizie si fanno non solo nei classici luoghi di aggregazione o comunque non più solo in questi luoghi. Per trovare nuovi amici, al giorno d'oggi...
Internet

Come rendere condivisibili i post su Facebook

Come tutti sapranno, Facebook è il social network più impiegato al mondo fondato da Mark Zuckerberg nel 2004. L'iscrizione è completamente gratuita e la navigazione al suo interno è piuttosto semplice. Facebook viene adoperato dagli utenti per vari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.