Come rendere privata una cartella sul PC

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La necessità di rendere privata una cartella sul PC, può essere diversa. Spesso conviene nascondere i propri dati perché condividiamo il computer di casa. Per alcuni il problema è in ufficio, quando si lavora con colleghi che non ci ispirano fiducia. Ad ogni modo è bene sapere che esistono dei programmi in grado di aiutarci. Quello che vogliamo fare è dare qualche consiglio in più, su come nascondere foto e documenti.

27

Occorrente

  • Windows Vista, XP e 7.
  • Account.
37

Free Hide Folder

Free Hide Folder è un'applicazione gratuita che nasconde le cartelle in maniera semplice. Grazie ad una password è possibile scaricare il sistema all'indirizzo internet: cleanersoft. Com. Aggiungiamo di volta in volta, alla lista degli elementi, le cartelle che vogliamo "privatizzare".

47

Copiare i file da proteggere

Conviene prima di tutto fare una copia dei file da proteggere. Clicchiamo su "backup" e selezioniamo i documenti. Dopo la scelta premiamo su "hide". Vengono fuori due finestre sovrapposte; a questo punto con il tasto sinistro, selezioniamo la voce "unhide". Ripristiniamo Free Hide Folder con la password usata prima, riportiamo tutto alla pagina iniziale. Se abbiamo bisogno di più sicurezza esiste quella pagamento. La versione in italiano ha reso il software molto popolare. Non a caso è uno dei più utilizzati nel campo della sicurezza informatica. IoBit Password Folder come altre utility del settore, rafforza la privacy. Secure Folder è capace, non soltanto di nascondere, anche bloccare in contemporanea i documenti. Rende difficile l'accesso agli estranei. Quando vogliamo sbloccare una cartella, dobbiamo cliccare sul bottone situato a sinistra dello schermo. Il sistema è disponibile per Windows 7, XP e Vista.

Continua la lettura
57

Anvine Lock Folder

Anvine Lock Folder è un altra applicazione free, capace con semplici clic di "oscurare" i file. Si utilizza sia su 32-bit che 64-bit. In questo caso per iniziare occorre specificare la lingua. Si decidono quali dati preservare attraverso l'icona con il lucchetto chiuso. Se vogliamo tutelarci maggiormente, impostiamo una password d'accesso al software. La caratteristica di questa applicazione è proprio quella di impostare più chiavi di sicurezza. L'interfaccia ha icone facili da manovrare. A livello professionale esistono programmi come: Winmend e Bitlocker che nascondono i dati con sistemi crittografati a prova di hacker. In base alle esigenze decidiamo quale preferire. Se abbiamo un dispositivo della Apple, guardiamoci attorno. Prima di spendere soldi vediamo se esiste la versione gratis. Acquistare di persona i software è meglio, piuttosto che farlo online.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informiamoci bene su quale prodotto scegliere per un Mac. Come per Windows il mercato offre una vasta gamma di utility.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come creare una cartella protetta da password

La protezione dei dati personali presenti sul proprio computer, soprattutto se utilizzato anche da altre persone, è importantissima; infatti esistono dei sistemi di crittografia che permettono di rendere inaccessibili le informazioni private contenute...
Sicurezza

Come inserire la password a una cartella

La privacy è molto importante, e spesso nelle cartelle del proprio computer sono presenti dei file prettamente personali, che non si desidera farli vedere dalle altre persone. Se il computer viene utilizzato da una sola persona, difficilmente possono...
Sicurezza

Come rendere sicura la navigazione in internet con Chrome

Chrome è il browser veloce di Google, leggero e funzionale per navigare in internet. Nasce quindi la necessità di prestare attenzione alla nostra sicurezza, alla nostra privacy e tutto ciò che rapprensenta una minaccia per il nostro pc, come virus,...
Sicurezza

Come Disinstallare Avast Dal Proprio Pc

Il nostro computer è davvero molto importante nelle vite, sia per il lavoro che al di fuori, per tanto è bene averlo sempre al top delle prestazioni in modo da lavorarci con efficacia e tranquillità. A tal proposito lo strumento fondamentale per vivere...
Sicurezza

Come rendere sicuro un sito web

La sponsorizzazione di una qualsiasi attività imprenditoriale può avvenire in svariate modalità. La classica pubblicità che si esegue riguarda la distribuzione di volantini o brochure, dove vengono indicate le offerte ed i principali servizi aziendali....
Sicurezza

Come installare l'antivirus Avira sul proprio PC

L'antivirus è un software programmato principalmente per i PC che serve a prevenire, rilevare ed eventualmente rendere inattivi i malware come i trojan, ovvero i virus informatici, in cui ci si può imbattere nella normale navigazione internet. Inoltre...
Sicurezza

Come monitorare porte del PC

Le porte del pc non sono altro che dei canali che servono a far passare determinate informazioni: sappiamo bene che i sistemi di navigazione sono molteplici come posta elettronica, siti web, chat e saper monitorare le porte significa identificare una...
Sicurezza

Come rimuovere malware dal PC con Combofix

Durante la navigazione internet può succedere che determinati siti contengano virus o installino senza il vostro consenso dei malware. È molto importante, dunque, proteggere il proprio computer mentre si naviga in internet. Ma se questo non bastasse,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.