Come rendere sicura la navigazione in internet con Chrome

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chrome è il browser veloce di Google, leggero e funzionale per navigare in internet. Nasce quindi la necessità di prestare attenzione alla nostra sicurezza, alla nostra privacy e tutto ciò che rapprensenta una minaccia per il nostro pc, come virus, malware, worm ecc. In questa guida vedremo come utilizzare i vari componenti aggiuntivi di Chrome per rendere sicura la nostra navigazione in internet.

25

Disconnect è un altra estensione di Chrome per rendere la nostra navigazione con Chrome veloce, sicura e soprattutto privata. Con disconnect rendiamo le nostre ricerche in rete sicure e private, perché, come Privacy badger, vengono bloccati tutti i cookies di aziende con scopi statistici o pubblicitari che controllano e tracciano la nostra navigazione e le nostre ricerche.
Un altro componente per navigare sicuri su internet è sicuro o meno prestando attenzione al semaforo che appare nella pagina dei risultati di ricerca.

35

Proteggere le nostre password è fondamentale per la nostra sicurezza e quindi è importante gestirle con Chrome nel modo opportuno.
LastPass: Free Password Manager è il componente per salvare le nostre password, gestirle e usarle nel web in modo sicuro.
Invece PasswordFail Extension è fondamentale per proteggere i nostri accessi nei form dei siti web. In particolare questa estensione verifica se i campi inseriti sono programmati in modo da non nascondere la password e se questa viene criptata nel modo dovuto, aumentando la nostra sicurezza nel caso in cui venga violato il database del sito. La prima tipologia di componenti che vedremo sono quelli che ci permettono di garantire la nostra privacy. Possiamo aumentare la nostra privacy su Chrome con KB SSL ENFORCER. Questo componente ci obbliga ad usare il protocollo sicuro HTTPS con SSL crittografato, se possibile, nei siti di banche o dove vengono inseriti dati sensibili. KB SSL inoltre blocca gli elementi non sicuri aumentando perciò la nostra sicurezza.
Un secondo componente è Privacy badger che analizza tutti i tracking cookies di terze parti presenti nei siti web e quindi di aziende che monitorano la nostra navigazione. Una volta installato comparirà nelle barre delle applicazioni l'icona di Privacy badger, cliccandola su ogni sito che visitiamo abbiamo una lista dei cookies che tracciano il nostro operato in internet.

Continua la lettura
45

Un'altra estensione per navigare sicuri in Chrome è quella di Avast Online Security, disponibile anche per altri browser, che avvisa con un popup a destra se un sito è sicuro e quindi se sono presenti virus o altre minacce.
L'ultima estensione utile è Shield For Chrome che verifica l'integrità di Chrome analizzando le funzionalità e le operazioni svolte dalle estensioni installate controllando se queste sono dannose o meno.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La navigazione in rete non è mai abbastanza. Utilizza tutte le estensioni mostrate per navigare sicuri con Chrome e garantire la nostra privacy.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come modificare le impostazioni della privacy nella navigazione in internet

Navigando in rete si lasciano tutta una serie di tracce che a volte, per differenti motivazioni, non si vorrebbero lasciare. Per evitare tutto questo si deve utilizzare il Web in incognito oppure riducendo, attraverso opportune parametrizzazioni, i rischi...
Sicurezza

Come cancellare le traccie della navigazione web

Quando si naviga sul web si lasciano inevitabilmente numerose tracce che vengono memorizzate nel browser e nel computer. Per gestire consapevolmente dati e informazioni personali e per proteggere la privacy, è necessario conoscere alcune nozioni di base...
Sicurezza

Come abilitare la modalità protetta di internet explorer

Internet Explorer è il browser più usato per navigare nella rete. Attraverso il sistema si può facilmente accedere ai siti e lavorare su internet. Ma per renderlo attivo occorre abilitarlo e aggiornarlo. Per poi, utilizzare una versione in modalità...
Sicurezza

Password sicura: errori da non fare mai

Per proteggere i dati e il contenuto della propria email è sempre opportuno scegliere una password il più possibile difficile da individuare. I malintenzionati sono sempre pronti a giocare brutti scherzi, quindi meglio premunirsi. In questa guida vogliamo...
Sicurezza

Come controllare cosa hanno guardato i bambini in internet dopo che la cronologia è stata cancellata

Quale mamma e quale papà non è mai stato angosciato dall'idea che il proprio bambino, navigando sul web possa aver guardato dei siti che non avrebbe dovuto consultare? I bambini ed i ragazzi del duemila, hanno molta familiarità con i mezzi informatici...
Sicurezza

Come monitorare gli accessi a Internet

Monitorare gli accessi a internet è molto importante, spesso può capitare di trovare qualcuno in malafede, intenzionato ad entrare nei computer collegati. È proprio per questo motivo, è importante dotare il PC di un buon antivirus. In alcuni casi...
Sicurezza

10 consigli per la sicurezza su internet

Internet rappresenta una risorsa fondamentale e particolarmente utile per la ricerca di informazioni, immagini, scambio di dati, fare acquisti e per tenersi costantemente aggiornati, tuttavia dietro tutto ciò si nascondono delle insidie, per questo motivo...
Sicurezza

Come navigare su siti sicuri

L’utilizzo della rete Internet e la navigazione sui vari siti è ormai diventata una attività comune e quotidiana per moltissime persone in tutto il mondo. Proprio per questo motivo anche le insidie ed i pericoli sono notevolmente aumentate negli ultimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.