Come riciclare le casse di uno stereo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ormai complemento d'arredo indispensabile in casa, lo stereo intrattiene con musica ed allegria i vari momenti della giornata. Tecnologico o no, è un oggetto al quale ci si affeziona immancabilmente. Ideale per concedersi qualche ora di relax, anima anche eventi formali od informali. Con gli anni, qualche parte potrebbe danneggiarsi, in modo più o meno grave. Talvolta, conviene ripararlo, altre no. Nella sostituzione con un nuovo impianto, non gettare via per intero quello vecchio. Alcuni pezzi puoi utilizzarli nuovamente. Ecco, pertanto, come riciclare le casse di uno stereo.

26

Occorrente

  • stereo non funzionante
  • casse
  • amplificatore
  • cavi
36

Verifica il funzionamento delle casse

Per ridare nuova vita alle casse del tuo stereo, controllane il funzionamento. In genere sono quasi sempre passive, non incorporano cioè un amplificatore. Verifica, poi, le condizioni di guarnizioni e parti in gomma. Procurati quindi un amplificatore, in modo che il segnale elettrico arrivi alle casse. In commercio ne trovi di buona qualità e molto economici. Acquistalo da un rivenditore di materiale elettrico per la musica, o presso un mercatino di oggetti usati. Collega pertanto l'amplificatore alle casse dello stereo con i cavi appositi.

46

Amplifica i tuoi dispositivi

Mediante l'ingresso aux dell'amplificatore, collega le casse dello stereo al tuo pc fisso o portatile. Per fare questo, impiega il cavo mini-jack / RCA. In alternativa, con lo stesso procedimento, potrai amplificare il tuo telefono oppure un lettore mp3. Attraverso il cavo aux, puoi collegare le casse a qualsiasi dispositivo audio, come un lettore cd. In questo caso, collegalo all'ingresso apposito, sul pannello posteriore dell'amplificatore. Se le casse del tuo stereo non sono più utilizzabili, non disperare. Esistono ulteriori interessanti soluzioni.

Continua la lettura
56

Ricicla le casse non funzionanti

Puoi riciclare le casse in un altro modo, semplice e curioso. Smonta quindi il pannello anteriore, quello dove alloggiano gli altoparlanti. Procedi con molta attenzione per non danneggiare la struttura. Togli tutti gli elementi interni e lascia soltanto un cabinet completamente vuoto. Carteggia con la carta vetrata l'interno, rimuovendo così tutte mperfezioni. Prendi la misura della larghezza interna del cabinet. Recati in un negozio fai da te e chiedi qualche mensolina della dimensione giusta. Compra due coppie di cardini a cerniera. Avvita il pannello frontale ad un lato del cabinet, con i cardini a cerniera, e all'interno fissa le mensole con delle viti. In questo modo hai appena costruito un comodo mobiletto, con le casse come ornamento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verifica il funzionamento delle casse da riciclare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come amplificare le casse passive

Le casse attive o passive sono tra i componenti audio la scelta più difficile e problematica. Hanno un compito molto importante come quello di trasformare il segnale elettrico che proviene dall'amplificatore in segnale acustico che viene percepito da...
Elettronica

Come scegliere e sistemare l'impianto stereo

La musica è qualcosa che accomuna tutti. Ognuno di noi ha della preferenze musicale proprie e un rapporto personale con la musica. C'è chi la considera una compagna imprescindibile per qualunque attività. C'è chi ama ascoltarla in compagnia o in solitaria....
Elettronica

I migliori stereo Hi-Fi per automobili

Sei alla ricerca di uno stereo Hi-Fi per la tua auto? Sei nel posto giusto! Ti elencheremo una serie tra i migliori impianti stereo Hi-Fi per la tua automobile. Iniziamo dicendo che uno stereo Hi-Fi non è altro che un impianto stereo usato per riprodurre...
Elettronica

Come posizionare le casse acustiche

Possedere un buon impianto acustico per il proprio stereo o per la propria televisione sarebbe l'ideale per potersi godere al meglio le basse frequenze e i vari effetti del suono, ma non tutti possono permetterselo dato che i costi sono molto elevati....
Elettronica

Come collegare il PC allo stereo

Con la diffusione sempre maggiore dei nuovi Media Center e degli Home Theater Personal Computer, è diventata ormai prassi comune adoperare un sistema audio esterno da collegare al PC per poter ascoltare musica o guardare film. Per quanto esistano già...
Elettronica

Come collegare il subwoofer allo stereo di casa

Il subwoofer è un diffusore acustico specializzato nella riproduzione di suoni a bassa frequenza e viene utilizzato tutti i giorni nel campo dell'elettronica, è impiegato anche per trasmettere audio ad alta frequenza, ma la qualità non viene garantita...
Elettronica

Come montare un impianto stereo

Molto spesso nel momento in cui compriamo una nuova automobile notiamo, con grande dispiacere, che l'autoradio di serie montato è abbastanza scadente. Fortunatamente però questi possono essere smontati per lasciare il posto a degli impianti decisamente...
Elettronica

Come collegare mixer alle casse

Generalmente per poter preparare un piccolo o grande impianto audio, necessariamente abbiamo bisogno di saper come andranno collegati i vai componenti, affinché risulti efficiente secondo le nostre aspettative. Tuttavia, attraverso questa semplice guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.