Come riconoscere le fake news

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nell'epoca odierna dove ormai Internet è diventato il maggior punto di informazione per la maggior parte di tutti noi, è importante verificare sempre che le notizie lette nei siti web siano valide e sopratutto attendibili.
Il mondo del web è infatti pieno di fake news (notizie false), create apposta per avere click-bait, ovvero persone che cliccano per leggere la notizia.
I titoli delle notizie sono inventati in maniera da poter attirare un vasto numero di persone e poter così guadagnare dalle pubblicità che si trovano nella pagina stessa.
Una vera e propria bufala creata appositamente per guadagnare. Molte sono le persone che inconsapevolmente condividono le bufale. Questo è uno dei principali motivi della disinformazione o meglio della mala-informazione. Le condivisioni di notizie false, sopratutto nei Social Network, portano ad un passa parola che può essere davvero disastroso.
Molti social stanno cercando di tutelarsi per combattere questa piaga nel frattempo abbiamo creato una lista con dei piccoli passaggi su come riconoscere queste fake news. Buona lettura.

27

Occorrente

  • Internet
37

Controllate bene le fonti

Quando aprite una notizia leggete sempre il sito o meglio l'URL di provenienza. Diffidate infatti dai siti web che terminano con "lo" oppure (come ad esempio Newslo), oppure da tutti i siti che terminano con "com. Co".
Controllate che la notizia venga da un giornale affidabile e anche che l'autore sia uno scrittore vero, controllando da Facebook o Linkedin. Guardate anche bene la data dell'articolo che a volte può essere molto d'aiuto.

47

Diffidate dai blog

Molti siti web di riviste importanti come BuzzFeed e Forbes danno la possibilità ai propri autori di pubblicare post sui blog anche senza autenticare l'attendibilità della notizia. Quindi in qualsiasi blog diffidate o meglio state attenti a non cascare nelle bufale. Controllate che le immagini siano immagini reali e anche l'impostazione del blog. Se l'impaginazione e abbastanza semplice o la grafica e il layout grossolani diffidate!

Continua la lettura
57

Ricercate la notizia

Se ancora non siete sicuri dell'attendibilità di una notizia il modo migliore per cancellare qualsiasi dubbio è sicuramente quello di cercare la notizie tramite i motori di ricerca (Google, Yahoo ecc.). Se troverete altri link di siti web più affidabili come siti web di quotidiani nazionali allora è sicuro che la notizia letta è vera, ma se non trovare alcun riscontro è molto facile che tutto quello che avete appena letto si tratti semplicemente di una bufala!

67

Non condividere

Prima di condividere una qualsiasi notizia letta mentre si scorre la home di un social network dunque è sempre bene controllare la sua autenticità. Perché ricordate che le bufale sono create appositamente per creare o provocare critica verso un argomento che altre persone come voi poterebbero leggere e prendere in modo sbagliato. Quindi prima di condividere pensa e stai attento! La bufala è dietro l'angolo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inserire gli articoli del proprio blog su Google news

Google è il sito web più famoso al mondo e sono sempre più le persone che cercano di inserire su Google News gli articoli propri internamente ad un blog proprio. Su questo sito si possono trovare tutte le notizie aggiornate in tempo reale. Come ogni...
Internet

Come scoprire un fake su Facebook

Come tutti sanno, il mondo di internet e dei social network in particolare, è un mondo quasi surreale ed affascinante, ma allo stesso tempo bisogna stare attenti. L'uso dei social network è davvero rivoluzionario: ritroviamo persone perse di vista...
Internet

Come riconoscere un brano musicale ascoltato alla radio

Vi sarà di sicuro capitato di ascoltare un brano musicale alla radio e pensare: "Il titolo ce l'ho sulla punta della lingua", oppure: "Bella questa canzone, ma chi la canta?", o ancora: "Com'è il titolo di questa canzona?". Per avere una risposta istantanea...
Internet

Come riconoscere la qualità di un film dal nome

Su internet molto spesso si trovano dei film in divx che però dopo averli scaricati risultano di qualità pessima. Tuttavia nel loro nome possono contenere alcune informazioni sulla loro qualità audio/video. Grazie agli utili suggerimenti che ti fornirà...
Internet

Come riconoscere la pubblicità su Facebook

Chiunque navighi in internet, al giorno d'oggi, difficilmente potrà evitare una visita a qualche social network. Queste grandi reti sociali virtuali mettono in comunicazione milioni di persone. I social network sono tanti e diversi, ognuno con le proprie...
Internet

Riconoscere le notizie false pubblicate su internet

Si sa l'avvento di internet ha cambiato la nostra vita. Grazie ad internet riusciamo ad ottenere innumerevoli notizie e a conoscere persone da ogni parte del mondo. Ma internet non ha solo aspetti positivi. Infatti molto spesso in internet circolano bufale...
Internet

I migliori siti internet di informazione

Al giorno d'oggi sono sempre di più le persone che usufruiscono d'Internet. È infatti il mezzo che più rapidamente mette in comunicazione persone anche molto distanti fra loro. Ma è altresì lo strumento che consente di ottenere informazioni e notizie...
Internet

Cyberbullismo: come riconoscere i segnali d'allarme

La tecnologia e la rete sono diventate purtroppo negli ultimi anni uno strumento molto semplice per denigrare, perseguitare, manipolare o violare la riservatezza di altre persone, sia conosciute nella vita reale, che mai incontrate. Si tratta di un fenomeno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.