Come riconoscere le periferiche hardware non rilevate da Windows

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se installate una nuova versione di Windows o reinstallate completamente il sistema operativo senza prima aver cura di effettuare una backup dei driver, può accadere che alcune periferiche non vengano correttamente riconosciute, e ciò accade anche quando non si usa per tanto tempo una periferica, in quanto i vecchi driver non sono più riconosciuti o sono stati accidentalmente eliminati. Ultimamente Windows, dopo la versione 7, ha fornito uno strumento che vi consente di stabilire il caso in cui una o più periferiche hardware non dovessero essere automaticamente rilevate. Vediamo quindi come riconoscere le periferiche hardware non rilevate da Windows.

27

Occorrente

  • PC
  • Sistema operativo Windows 7
  • driver delle periferiche
  • Programma "Unknown Device Identifier"
37

Innanzitutto, per il riconoscimento delle periferiche hardware, basta andare nella finestra "Dispositivi e stampanti" accedendo dal "Pannello di controllo" oppure cercandola dalla casella "Cerca programmi e file" dal pulsante "Start". Nel caso in cui vi venga mostrato un punto esclamativo giallo sull'icona accanto, significa che ci sono dei problemi e dei driver da aggiornare. Fate quindi click destro e scegliete l'opzione "Risoluzione dei problemi": in questo modo Windows procederà a correggere gli errori.

47

Per vedere quali periferiche hardware sono sconosciute, andate nella finestra "Gestione dispositivi", e prendete nota degli identificativi "vendor", "device" e "subsys". Potete desumere ciò accedendo alla finestra "Start", "Cerca programmi e file" e "Gestione dispositivi" e facendo doppio clic sul dispositivo sconosciuto, scegliendo inoltre l'ID hardware dal menù a tendina "Proprietà". Cercate sul web i dati relativi a vendor (VEN), device (DEV) e subsys (SUBSYS), per ottenere informazioni e risalire all'identità della periferica e dei driver da installare correttamente. Un software che può aiutare ulteriormente è "Unknown Device Identifier" che analizza le periferiche collegate e crea un elenco con tutte.

Continua la lettura
57

Oltre a ciò, "Unknown Device Identifier" fornisce un' icona diversa alle periferiche sconosciute (quelle evidenziate con un punto esclamativo nella finestra "Gestione dispositivi"), dopodiché basta cliccare nell'icona con il punto esclamativo e scaricare quanto necessario. Nel menù che compare, è presente il comando "Find Driver" che vi permette di avviare una ricerca con il motore predefinito, in modo da individuare in pochi secondi il driver più adatto. Una volta trovato, scaricatelo sul PC e se è auto-estraente, basta cliccare due volte per iniziare l'installazione automatica; in altro caso, sostituite nella cartella della periferica i driver trovati facendo un copia e incolla. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come far riconoscere un lettore mp3 a Windows

A volte, a causa di qualche problema del nostro computer o di una periferica difettosa può accadere che inserendo un lettore mp3 nella porta usb, esso non venga riconosciuto dal Sistema Operativo. In questa breve guida andremo a vedere come in pochi...
Windows

Come eliminare la rimozione sicura hardware

Quotidianamente capita di collegare al computer diverse tipologie di dispositivi attraverso le porte USB. Molti di essi, come i dispositivi di archiviazione di massa, necessitano che venga effettuata la rimozione sicura hardware, in modo tale da evitare...
Windows

Come avere il tasto di rimozione sicura dell'hardware sul desktop

Se tendete ad utilizzate molto spesso pendrive, videocamere, fotocamere e tutte quelle periferiche che si attaccano e staccano dal Personal Computer in continuazione, allora ci sono alcune cose che dovete assolutamente sapere. Innanzitutto occorre sapere...
Windows

Come creare periferiche virtuali con Daemon Tools

Daemon Tools è una semplice applicazione che vi permette di creare periferiche virtuali, in grado di aprire ed editare file immagini, che ormai si riscontrano quotidianamente nel web e che si preferiscono alle normali tipologie di dati, sia per la loro...
Windows

Come riconoscere un sistema Windows a 64 bit

Cosa significa sistema operativo a 64 bit? Come faccio a riconoscere un sistema a 64 bit? Perché quando scarico un programma mi viene chiesto se scegliere una versione x64 o x86? In informatica, con l'aggettivo 32 bit o 64 bit si indica il formato di...
Windows

Come risolvere problemi con i driver hardware

Al proprio computer, è possibile collegare svariate tipologie di periferiche, come ad esempio stampanti, scanner, schede video adattatori di rete e molto altro. Per comunicare con ognuno di questi dispositivi, il sistema hardware del computer, utilizza...
Windows

Come far riconoscere una partizione da Windows

La partizione in campo informatico è una particolare operazione che ci consente di suddividere l'unità logica di memorizzazione fisica del nostro computer, in due o più parti. Questa operazione ci consentirà di installare il sistema operativo e i...
Windows

Come passare da Windows 7 a Windows XP

Windows 7 è uno degli ultimi Sistemi Operativi presenti sul mercato che presenta diversi aggiornamenti rispetto a Vista e ai precedenti (oltre all'aspetto grafico). Spesso però i diversi programmi che utilizzavamo sulle versione precedenti non sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.