come ridimensionare i pulsanti della taskbar di windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con Windows 7, infatti, la Barra delle applicazioni è decisamente più performante e personalizzabile in confronto alle versioni precedenti del sistema operativo MS: il Vassoio di sistema è stato ridotto grazie ad un pulsante che nasconde automaticamente l'area di notifica che, a sua volte, può essere comodamente personalizzata; i pulsanti dei programmi possiedono una "Jump list" che si apre al passaggio del mouse; il pulsante Mostra Desktop è stato sposato a destra dell'orologio di sistema. Ecco come ridimensionare i pulsanti della taskbar di Windows 7.

26

Occorrente

  • Pc
36

Dovete ridimensionare i pulsanti della taskbar di windows 7 e non sapete come fare? Allora ecco una fantastica guida che insegna un trucco che vi permetterà in soli cinque minuti di tempo e in modo molto semplice di ridimensionare i pulsanti della taskbar, o Barra delle applicazioni. Cliccate con il tasto destro del mouse sulla taskbar di Windows 7 e selezionate la voce "Proprietà". Impostate la voce "Combina" dal menu a tendina situato vicino alla voce "Pulsanti" della barra delle applicazioni. Chiudete la finestra di dialogo e tornate al desktop di Windows 7.

46

Per chi non lo sapesse, con il termine Taskbar s'intende il pannello orizzontale contenente il pulsante Start e le icone di alcuni programmi (IE, Gestore di file e cartelle, MediaPlayer, Vassoio di sistema). Rispetto alle storiche versioni, in Windows 7 i pulsanti della taskbar sono decisamente più grandi e questo potrebbe risultare scomodo e riduttivo in termini di spazio.
Prima di cominciare, è bene sapere che questa operazione può essere eseguita sia manualmente, andando a modificare alcune voci del Registro di Windows, oppure con l'ausilio di un programmino esterno, Windows 7 Taskbar Thumbnail Customizer. Qui ci occuperemo della prima possibilità, senza quindi fare ricorso ad applicativi aggiuntivi.

Continua la lettura
56

Cliccate su "Orb" (il pulsante Start di Windows), digitate nel campo di ricerca veloce "regedit" e premete il tasto "Invio". Rispondete in modo affermativo all'avviso del controllo account utente e recatevi nella cartella "HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop\WindowMetrics". Fate click con il tasto destro del mouse in un'area vuota a destra, selezionate la voce "Nuovo" e poi selezionate "Valore Stringa".

66

Rinominate la stringa appena creata in "MinWidth" e fate doppio click su di essa. Ora dobbiamo modificare il valore in 56 (per le icone standard) o 40 (per le icone microscopiche). Non ci resta che riavviare il nostro personal computer per applicare le modifiche. Se siete pratici potete anche riavviare solo il processo "explorer. Exe". Semplice vero?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come realizzare video con iMovie

iMovie è un’applicazione grazie alla quale tutti, amatori e non professionisti, possiamo realizzare dei video in maniera facile e veloce. Consente di utilizzare le fotografie della macchina digitale, della webcam, del nostro personale archivio o immagini...
Windows

Come Controllare i Consumi del PC in tempo Reale

Con l'utilizzo dei notebook abbiamo finalmente ottenuto la possibilità di utilizzare il computer anche se siamo lontani da casa. Tutto questo è possibile grazie alla batteria interna di cui dispongono. Il problema è che la batteria non presenta un'autonomia...
Windows

Come far riconoscere una partizione da Windows

La partizione in campo informatico è una particolare operazione che ci consente di suddividere l'unità logica di memorizzazione fisica del nostro computer, in due o più parti. Questa operazione ci consentirà di installare il sistema operativo e i...
Windows

Come ottenere temi e stili di visualizzazione funzionanti in Windows 7

Su Windows 7 non tutti i temi vengono accettati, in merito a ciò quindi bisogna sapere come fare per riuscire a visualizzarli dopo l'installazione. Per tale motivi è stata realizzata una guida dove si può leggere come ottenere oltre che i temi anche...
Windows

Come ripristinare la barra dei comandi di Windows Media Player 12

I computer sono delle particolari macchine che ormai tutti utilizziamo quotidianamente per svolgere dalle più banali funzioni come navigare su internet, leggere mail, ascoltare musica, vedere video, fino ad operazioni più complesse utilizza per facilitare...
Software

Come ridimensionare un'immagine con Paint Shop Pro

Esistono svariati metodi su come ridimensionare un'immagine ma, Paint Shop Pro è un software davvero perfetto per eseguire delle modifiche a delle immagini. Semplice da utilizzare anche per i principianti questo software vi consentirà di ridimensionare...
Internet

Come ottenere icone, pulsanti e widget del proprio profilo su Twitter

Uno dei social network più noti ed usati, secondo solo a Fecebook, è Twitter. La sua caratteristica peculiare è che permette di inviare brevi messaggi, che non devono superare i 140 caratteri, a tutti i propri contatti. Quando si è iscritti a Twitter,...
Windows

Come dividere un foglio di lavoro in riquadri con Excel 2007

Salve, con questa breve ma efficace guida cercherò di illustrarvi al meglio come poter fare per dividere un foglio di lavoro in riquadri con il programma Excel 2007.Come sappiamo Excel è uno dei programmi più utilizzati dopo Word e possiede moltissime...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.