Come rimpicciolire una foto senza perdere qualità

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quando parliamo delle dimensioni di una foto ci riferiamo più semplicemente alla sua grandezza, ed è un valore indicativo molto importante in quanto ci fa capire com'è la sua quantità globale. Infatti, più le dimensioni sono estese e più l'immagine è precisa e priva di imperfezioni, invece più le dimensioni sono basse e più la qualità sarà minore. In questa guida vi illustrerò, con pochi e semplici passaggi, come rimpicciolire in pochissimi secondi (e senza spendere soldi per poter acquistare costosi programmi di grafica digitale) una foto senza però rischiare di perdere la qualità iniziale della stessa.

24

Accessori e poi su Paint

Il metodo è molto semplice, non c'è bisogno di installare alcun programma aggiuntivo ma solo di utilizzare il famoso programmino chiamato Paint, presente in tutte le versioni di Windows. Come agire, dunque, concretamente? Per prima cosa bisogna aprire proprio tale programma, cliccando nel pulsante Start, contenuto nella barra delle applicazioni presente nell'estrema sinistra, poi su "Tutti i programmi", successivamente su Accessori e poi su Paint. Su Windows 7 il procedimento è lo stesso, ma non c'è scritto Start bensì un'iconcina raffigurante il logo di Windows.

34

La fotografia digitale

Ora non vi rimane altro che salvare la vostra immagine con le sue nuove dimensioni ridotte. Premete quindi il tasto salva. Cliccando sul pulsante salva, si aprirà la cartella nel vostro computer, in cui solitamente salvate le immagini (che ovviamente potrete modificare a vostro piacimento scegliendo qualsiasi altra cartella voi desideriate). Inserite quindi il formato in cui volete salvare la fotografia digitale e il nome con cui volete salvare la stessa.

Continua la lettura
44

L'immagine

Aprite quindi la vostra immagine all'interno di Paint. All'interno della linea degli strumenti troverete il tasto ridimensiona. Una volta eseguito un click sullo stesso, si aprirà una schermata in cui potrete scegliere due funzioni di ridimensionamento. Se desiderate modificare in percentuale digitate all'interno della casella il numero (in percentuale) con cui desiderate rimpicciolire la vostra immagine. Se invece necessitate di ridimensionare la vostra fotografia digitale in determinati pixel prestabiliti, scegliete pixel e inserite le proporzioni con cui desiderate ridimensionare la vostra immagine. Una volta che avrete effettuato la vostra scelta di dimensioni, eseguite un click su ok e la vostra immagine verrà ridimensionata in modo completamente automatico da Paint. Potrete rimpicciolire l'immagine mantenendo le proporzioni iniziali, oppure a vostra scelta, semplicemente deselezionando l'apposita opzione presente all'interno del riquadro di modifica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come cambiare dimensioni alle foto

Modificare le dimensioni o la risoluzione di un'immagine digitale è possibile. Per compiere tali operazioni, non è necessario scaricare un programma di fotoritocco professionale. È infatti possibile sfruttare il semplicissimo Paint, presente in tutte...
Software

Come inserire un watermark alle foto

Un watermark è un sistema tecnologico per siglare le foto. Qualora si effettuassero dei bei scatti, è possibile l'applicazione di un watermark. In tal modo si personalizzeranno le foto, rendendole davvero uniche. Si tratta in particolare di scegliere...
Software

Come ravvivare i colori di una foto

L'editing delle fotografie è ormai arrivato ad altissimi livelli, e anche chi non è un fotografo può cimentarsi nell'arte di modificare le foto. Chi non ha in cantina delle vecchie foto, scattate magari con una macchina fotografica a rullino, i cui...
Software

Come restaurare delle vecchie foto

Spesso ci capita di ritrovare, in un angolo sperduto della nostra casa o in un cassetto ancora fumante di naftalina, foto di famiglia visibilmente deteriorate dal tempo. Se le vedete ingiallite, spiegazzate, non mettetevi paura: il ricordo di quei bei...
Software

Come trasferire foto da iPad a PC

Gli iPad di ultima generazione dispongono di fotocamere la cui risoluzione d'immagine è molto alta e quindi il risultato che si ottiene è rappresentato da dele foto di qualità più che buona. Tuttavia, se si ha la necessità di conservarli è possibile...
Software

Come trasferire foto da smartphone a PC

I telefoni si sono evoluti moltissimo, soprattutto negli ultimi tempi, diventando smartphone, cioè cellulari che integrano diversi accessori oltre a quelli per la chiamata. Il concetto di avere tutto ciò che serve a portata di mano è stato la base...
Software

Come isolare i colori nelle foto

Con l'avvento del digitale anche il mondo della fotografia ha subito dei grandi cambiamenti. Infatti senza l'uso della pellicola è possibile modificare le foto e i loro colori semplicemente utilizzando un buon programma di grafica, dei filtri o dei parametri...
Software

Come eliminare oggetti e persone indesiderate da foto senza Photoshop

Quella del fotoritocco è un'arte praticata da molta gente che deve sistemare le immagini personali. Spesso andiamo ad intervenire su una foto per togliere qualche elemento che spezza l'armonia dell'immagine. Supponiamo di trovarci in vacanza al mare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.