Come rimuovere collegamenti dal Pannello di Controllo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La guida di cui andremo a occuparci parlerà di computer e, più specificatamente, il tema principale verterà sul pannello di controllo. Nello specifico, andremo a spiegarvi in pochi e semplicissimi passi Come rimuovere collegamenti dal pannello di controllo.
Il pannello di controllo del nostro computer è una sorta di finestra che ci permette la visualizzazione di tutte le applicazioni interne al computer. E non solo, esso ci permette di organizzare i contenuti, e compiere varie procedure sugli hardware o sui software. Può capitare che sul pannello di controllo compaiano icone di cui non abbiamo bisogno, collegamenti che non vengono utilizzati con frequenza e sono pertanto inutili. Questo potrebbe rallentare invece le operazioni necessarie, quindi potrebbe essere una buona pratica fare di tanto in tanto un po' di "pulizia". Ecco come rimuovere collegamenti dal Pannello di Controllo.

25

Partendo dal registro di sistema, andremo a rimuovere tutte le icone indesiderate che appaiono sul pannello di controllo, data l'impossibilità di un'eliminazione diretta. Il primo passaggio, è quello di accendere il computer e accedere al registro di sistema. Questo si può fare aprendo il menu "Start", e digitando nella stringa di ricerca il vocabolo "Regedit". Una volta premuto "Invio" si aprirà la finestra del registro. Dalla colonna presente sulla sinistra, si deve selezionare il seguente percorso: "HKEY_CURRENT__USER/Software/Microsoft/
Windows/CurrentVersion/Policies/Explorer".

35

A questo punto ci si posizione sulla parte a destra della finestra, e si fa click con il tasto destro del mouse. In questo modo si aprirà un menu da cui si deve selezionare la voce "Nuovo/Valore DWORD (32 bit)", che deve essere rinominato come "DisallowCpl". Se ci si fa click due volte sopra, si apre una nuova finestra nella quale è possible impostare il valore che deve essere "1". Dalla barra degli strumenti, si deve selezionare "Modifica", da cui si sceglie "Nuovo/Chiave", in cui si inserisce nuovamente il termine "DisallowCpl". Una volta che saremo arrivati a questo punto della nostra procedura, faremo click su questa specifica chiave che abbiamo appena creato attraverso il tasto destro del mouse, per poi selezionare la voce denominata "nuovo" se proseguire con "valore stringa" attraverso il menù derivante. In esso, dovremo andare a immettere il nome della componente che vorremo eliminare dal pannello di controllo del nostro computer.

Continua la lettura
45

Per completare la procedura, si deve aprire il valore appena creato e alla voce "Dati Valore" si deve inserire nuovamente il nome dell'elemento da eliminare. Poi non si deve fare altro che immettere in "Stringhe" il nome degli altri elementi che non si vogliono più visualizzare all'interno del "Pannello di Controllo", uno alla volta. Per finire, si chiudono tutte le finestre e si riavvia il computer, in modo da salvare e applicare le modifiche che abbiamo appena apportato.
La procedura compiuta è stata davvero molto veloce e semplice, come avevamo accennato all'interno del passo d'introduzione. Per ulteriori approfondimenti, eccovi un link interessante sul tema: https://it.wikipedia.org/wiki/Pannello_di_controllo_(Windows).

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come aggiungere collegamenti ai siti Internet nella barra dock di Mac OS X

Tra social network, servizi di posta elettronica e giornali online, esistono molti siti internet che visitiamo quotidianamente, e che apriamo immediatamente all'accensione del nostro PC. Per questo motivo, diventa comodo avere a portata di mano dei collegamenti...
Windows

Come ripulire il desktop

Spesso e volentieri, i desktop dei nostri personal computers, finiscono col diventare dei veri e propri labirinti, con moltissimi files e cartelle tra cui non riusciamo quasi mai a trovare quello che ci serve. Un proliferare di collegamenti inutili, cartelle...
Windows

Come aggiungere una barra degli strumenti in Windows 7

Il computer è uno strumento indispensabile per ognuno di noi, sia a casa che al lavoro. Con le sue molteplici funzionalità, questo strumento della tecnologia è davvero fondamentale per poter gestire e consultare informazioni in modo facile e intuitivo....
Windows

Come creare collegamenti all'interno dei fogli Excel

In questo tutorial viene analizzata, dettagliatamente, una delle funzionalità del foglio di calcolo Excel. È un pogramma prodotto da Microsoft compatibile con i sistemi operativi Windows e Macintosh. Excel è un foglio elettronico di calcolo con più...
Internet

Come creare collegamenti a Facebook sulla Home con SBFacebook

Con l'avvento degli smartphone sempre più connessi e di ultima generazione, uscire dal mondo dei social diventa davvero complicato: tanto che Facebook continua a crescere a dismisura, allargando notevolmente il suo bacino di utenti iscritti. Se vuoi...
Windows

Come cancellare le icone dal desktop

Organizzare il proprio desktop al meglio ed averlo ordinato non solo permette di aumentare la propria produttività, ma anche di avere tutto sotto controllo e a portata di mano. Non sempre, tuttavia, è possibile avere un desktop ordinato, specialmente...
Windows

Come Posizionare Le Icone Di Windows 7 A Tuo Piacimento

La traduzione letterale, dalla lingua inglese, della parola desktop è: "piano della scrivania". Ed in verità il desktop funge come tale. Difatti, proprio come una normale scrivania da lavoro, sul desktop si dispongono ordinatamente tutti i documenti...
Windows

Come ripristinare le icone di sistema sul desktop

In genere, su tutti i sistemi operativi Windows, sono presenti varie icone di default ed altri collegamenti ai programmi preferiti, che invece impostiamo noi, che agevolano il richiamo delle operazioni che eseguiamo più spesso. A volte può succedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.