Come Rimuovere Il Suono Di Avvio Di Windows 7

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Coloro che hanno un PC con Windows 7 hanno sicuramente notato che il suono di avvio parte dopo l'apertura del sistema. Questa è una novità rispetto alla precedente versione, ovvero Windows Vista. Inoltre, il sistema presenta altri segnali sonori quando si apre un programma o si verifica un errore. Anche nel caso di finestre di avviso ci può capitare di ascoltare un suono.
Quello di avvio in particolare è piuttosto squillante, specie se il volume degli altoparlanti è rimasto alto durante la sessione precedente. Ebbene, se trovate che questo suono sia fastidioso, sappiate che è possibile disattivarlo.
In questa pratica guida vi spiegherò proprio come rimuovere il suono di avvio di Windows 7. All'inizio potrà sembrare difficile ma vi assicuro che non lo è assolutamente. Vi basterà seguire la procedura che vi illustrerò per riuscirci senza problemi.

27

Occorrente

  • PC fisso o portatile
  • Windows 7
37

Soprattutto se ci troviamo in ufficio oppure lavoriamo in uno studio, potremmo trovare fastidioso sentire continui suoni di accensione, attivazione, o apertura di programmi da parte del computer. Su Windows 7 si può ovviare tranquillamente a questo fastidioso problema, cercando l'icona relativa all'audio del computer. Solitamente l'icona del suono si trova in basso a destra, sulla barra di Windows 7. Cliccateci sopra e vi apparirà istantaneamente un menù che contiene una serie di apposite opzioni per la regolazione del suono sul PC.

47

All'interno del menù che visualizzate dopo il click sull'icona del suono, scegliete l'opzione "Suoni". A quel punto vi apparirà sullo schermo una finestrella in cui ci sono diverse opzioni tutte insieme.
In fondo alla pagina potrete trovare la scritta "Riproduci suono di avvio di Windows". Avete notato che la voce presenta una spunta sulla casella accanto? Fate click per rimuoverla e infine salvate le modifiche che avete appena apportato.
Ora passiamo all'ultimo step che ci consentirà di rimuovere il suono di avvio di Windows 7.

Continua la lettura
57

Ora uscite dalla schermata e tornate alla pagina iniziale del computer. A questo punto avrete modo di scegliere tra due alternative. Potreste continuare comodamente il vostro lavoro sul computer e poi riavviarlo, oppure procedere con il riavvio immediato. La seconda opzione ci consente di verificare se il suono di avvio di Windows 7 risulta effettivamente disattivato. Qualora non fosse così, controllate che la spunta sia assente.
Ora, se avete seguito attentamente la procedura che vi ho appena spiegato, dovreste essere in grado di rimuovere il suono di avvio di Windows 7 in totale autonomia. Detto ciò, spero di esservi stata d'aiuto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non volete eliminare del tutto il suono di avvio, cambiatelo con un altro meno squillante.
  • Ricordate di riavviare il PC per rendere effettive le modifiche.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Personalizzare l'animazione d'avvio di Windows 7

Da qualche anno a questa parte, il tempo trascorso al computer è notevolmente aumentato, e ciò può far sentire l'esigenza di personalizzare il proprio "compagno" di lavoro e di giochi, secondo il proprio gusto personale. Se desiderate modificare l'animazione...
Windows

Come disabilitare la password di avvio in Windows 7, Vista e XP

I sistemi operativi Microsoft Windows prevedono l'inserimento di una password da impostare ad ogni accesso. Nei dispositivi portatili questo meccanismo può risultare indispensabile per salvaguardare la sicurezza dei propri dati e, inoltre, nei terminali...
Windows

Come realizzare un disco di avvio su Windows 7

A volte può capitare che il nostro pc non si avvii correttamente, potrebbe trattarsi solo di un rallentamento oppure, nei casi peggiori, il sistema non si avvierà del tutto. Le cause possono essere molteplici: un virus oppure delle ripuliture di sistema,...
Windows

Come rimuovere i preferiti da Windows Explorer in Windows 7

Windows Explorer (che noi tutti conosciamo come Internet Explorer) è il browser di default che si trova sulla maggior parte dei computer su cui è in funzione "Windows 7". Quando navigate in Internet, per tenere traccia dei siti più visitati avrete...
Windows

Come aggiungere cartelle alla barra di avvio di Windows 7

Windows è il sistema operativo più usato al mondo, grazie alla sua versatilità è possibile personalizzarlo come meglio si crede, per rendere le varie operazioni ancora più veloci, come aprire un programma o una cartella importante. Avere le cartelle...
Windows

Come rimuovere o aggiungere un programma dalla barra delle applicazioni del desktop in Windows 7

In questo articolo vogliamo affrontare con i nostri lettori, un argomento alquanto attuale ed anche molto tecnologico. Nello specifico infatti cercheremo di capire ed imparare insieme come poter rimuovere o aggiungere, nel modo semplice e veloce, un...
Windows

Come rimuovere Google Chrome su Windows 7

Se sei qui, è probabile che tu abbia installato Google Chrome, il noto browser di Google, e che non sia stato di tuo gradimento, oppure hai semplicemente necessità di liberare spazio dal tuo PC. O, magari, potresti aver installato Google Chrome per...
Windows

Come rimuovere i file immediatamente senza gettarli nel cestino con Windows 7

Ogni giorno scrivi, getti via, fai insomma pulizia sul tuo computer, riempiendo sempre il cestino. Stanco poi di dover ogni volta rimuovere i files dal cestino, che sia per motivi di spazio su disco o semplicemente per questione di ordine? Esiste un modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.