Come rimuovere protezioni ai PDF

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I file di cui andremo a parlare in questo articolo sono i PDF, in questo caso tutti quelli che hanno una protezione come password o autorizzazioni scelte appositamente dall'autore del file. Vediamo come rimuovere le protezioni ai PDF. Vi ricordo che la rimozione di protezioni o autorizzazioni da documenti PDF è perseguibile penalmente. Il PDF è un file che definisce la formattazione di una pagina ed è stato sviluppato da Adobe Systems per poter rappresentare i documenti in modo più indipendente dall'hardware e dal software. Questo tipo di file può descrivere dei documenti che possono contenere testo e immagini.

26

Occorrente

  • Computer
  • Connessione ad Internet
36

Rimuovi le protezioni dai PDF con PDF Password Recover

Il modo migliore per rimuovere delle protezioni dai PDF è quello di utilizzare dei software specifici come PDF Password Recover. C'è la possibilità di scaricare la versione a pagamento oppure quella gratuita con contenuti limitati. Dopo che hai scaricato e installato il software, apri quest'ultimo e seleziona tramite esso il file PDF del quale vuoi rimuovere le protezioni e specifica il percorso in cui vuoi che il nuovo file, privo di protezioni, venga salvato.

46

Rimuovi le protezioni dai PDF con CrackMyPDF

Un altro modo per rimuovere le protezioni dai PDF è quello di affidarsi ad un servizio on-line chiamato CrackMyPDF, come per il software descritto in precedenza, devi semplicemente caricare il file PDF del quale vuoi che siano rimosse le protezioni. Dopo che hai accettato le condizioni e i termini di servizio, il server online genererà automaticamente un nuovo file PDF identico a quello caricato da te in precedenza, ma senza protezioni. Potrai scaricare il nuovo file per averne una copia nel tuo computer personale.

Continua la lettura
56

Rimuovi le protezioni dai PDF con Appnimi PDF Password Recovery

Un altro valido software per la rimozione delle protezioni dai PDF è Appnimi PDF Password Recovery, scaricabile gratuitamente (con delle restrizioni) o a pagamento dalla pagina principale. Dopo aver installato ed eseguito il software, devi scegliere il file PDF del quale vuoi cambiare la password. Questo software non permette la rimozione della password, ma solo una sua modifica. Quindi dopo aver selezionato il file, devi scegliere una nuova password che deve avere una lunghezza minima di 8 caratteri e una lunghezza massima di 10 caratteri. Questo software permette anche di trovare l'attuale password attraverso un attacco a forza bruta. Sarà necessario che tu immetta una password simile a quella attuale per riuscire in tempi brevi ad individuarla, altrimenti, in base al tipo di caratteri utilizzati, questa procedura potrebbe risultare del tutto inutile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ti consiglio sempre di evitare gli attacchi a forza bruta perchè richiedono un'enorme quantità di tempo. E' quindi consigliabile che tu rimuova completamente la password attuale e, se necessario, ne imposti una nuova.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Consigli per navigare in sicurezza in internet

Navigare in internet è un'attività che fa parte della vita quotidiana di tutti noi. In pochi anni, la diffusione dei servizi internet ha subito un'autentica impennata. Sono pochi, ormai, i cittadini a privarsi di un simile strumento. La sua utilità...
Linux

Come usare la Suite Putty

Oltre al più comune sistema operativo Windows, ne esistono sul mercato altri che sono più o meno intuitivi. Uno di essi è Linux e dispone di una licenza che ne consente il libero utilizzo da parte di chiunque. I sistemi operativi funzionano anche grazie...
Sicurezza

Come eliminare i malware

I malware possono annidarsi nel computer in qualsiasi momento se non si dispone di protezioni efficaci. Si possono trovare vari tipi di malware, dai più comuni virus ad altre tipologie più complesse da estirpare. Ma come fare per eliminare i malware...
Sicurezza

Come eliminare i troyan

Il mondo di internet è un'intricata foresta virtuale ricca di contenuti, ma anche di pericoli. I più ingenui e inesperti potrebbero fidarsi di siti e documenti infetti da virus. Solitamente si tratta di malware, cioè dei programmi il cui scopo è danneggiare...
Internet

Come entrare nel router d-link

Se possedete un router d-link, così come con qualsiasi altro router, dovrete impostare alcune voci ed opzioni. In tal modo potrete impostare il vostro accesso ad internet. Potete entrare nel router d-linkl raggiungendo il pannello di controllo del dispositivo,...
Sicurezza

Come Impostare Il Parental Control Sul Pc

In quasi tutte le case ormai c'è un computer collegato ad internet dove ci si possono trovare e fare milioni di cose. Tuttavia potrebbe capitare che avendo bambini minorenni che hanno accesso facile al Pc, sia fondamentale che vadano salvaguardati da...
Software

Sicurezza informatica: i trojan più pericolosi

Quando si parla di sicurezza informatica è importante non sottovalutare alcuna minaccia. I pericoli più frequenti e immediati per l'utente medio sono i virus. Per prevenire gli attacchi e affrontarli in caso di infezione è necessario un buon antivirus....
Sicurezza

Sicurezza informatica: le alternative di protezione

Il mondo moderno non può più prescindere dal progresso tecnologico e dalla comunicazione globale. Lo sviluppo della tecnologia informatica facilita la vita quotidiana e agisce da supporto nel mondo del lavoro. A oggi è impossibile immaginare una qualunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.