Come ringiovanire la pelle di una foto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Al giorno d'oggi è molto difficile capire se il viso di una celebrità ritratta in foto sul giornale corrisponda alla realtà o sia frutto di un abile ritocco al computer, considerando che sono moltissimi i programmi che si possono utilizzare per "ringiovanire la pelle" in una foto senza lasciare praticamente tracce. Attraverso questa guida potrete sbizzarrirvi ed utilizzare uno dei tanti software esistenti per scegliere come dare al viso dei vostri ritratti una nuova giovinezza, eliminando i segni del tempo o le fastidiose imperfezioni che potrebbero condizionare i vostri ricordi. Ringiovanire la pelle all'interno di una foto oggi giorno è molto semplice con lo sviluppo di moltissimi programmi che trattano proprio il foto ritocco o meglio tutti quei programmi per la modifica delle foto stesse che tendono a mettere a disposizione moltissime funzionalità. Vediamo di seguito come ringiovanire la pelle di una foto, con quale programma e soprattutto con quale strumento.

28

Occorrente

  • programma di foto ritocco
  • foto
38

Il programma e la foto

Per prima cosa occorre aprire con il programma scelto la foto che si intende ritoccare facendo attenzione alla dimensione dell'immagine e alla sua definizione dal punto di vista della qualità: è opportuno infatti che l'immagine sia grande in modo che la sua risoluzione, anche rimpicciolendo l'immagine, sia sempre alta e che le piccole sbavature non possano per questo essere percepite. Salvate il file con nome diverso e riapritelo in modo da conservare una copia originale. È bene ricordare che spesso in questo tipo di software il numero di snapshot salvati è limitato. Ovviamente per fare questo procedimento di modifica oltre a farlo semplicemente online anche se si è limitati, possiamo scaricare un software ovvero un programma all'interno del nostro computer. Il programma più professionale per quanto riguarda questo procedimento è Photoshop che viene usato anche in campi professionali. Una volta scaricato ed installato possiamo caricare all'interno del programma la foto scelta e da ritoccare.

48

L'eliminazione dei difetti

Il passaggio successivo riguarda dunque l'eliminazione delle rughe e dei difetti più evidenti nella foto utilizzando il comando che "clona" le parti dell'incarnato che si presentano più lisce e luminose. Selezionate la durezza minima del pennello e impostate l'opacità al massimo al 20-30% per non avere un effetto poco realistico. Iniziate quindi a "clonare" le parti di pelle migliori, sostituendole a quelle più rovinate facendo attenzione affinché abbiano la stessa luminosità. È molto importante, soprattutto nelle prime fasi, non clonare parti non perfettamente omogenee, altrimenti la vostra faccia sembrerà un puzzle e la modifica sarà sgradevole da vedere. Se non riuscite a trovare parti lisce selezionate un pennello più piccolo e con molta attenzione andate ad apportare i miglioramenti. Nell'operazione cercate di evitare al massimo di toccare i capelli, le sopracciglia e le ombre perché il colore è totalmente differente dall'incarnato. Cercate inoltre di preservare per quanto possibile colore e luminosità di ogni parte del volto. Controllate spesso di raggiungere l'obbiettivo che vi siete prefissati di migliorare e non peggiorare il viso nella foto. Una volta che abbiamo installato il programma e anche caricato la foto, possiamo passare al passo successivo ovvero quello della selezione degli strumenti e dell'eliminazione di tutti i difetti per quanto riguarda la pelle. Infatti, con un semplice pennello che possiamo subito notare dalla barra delle applicazioni, è lo strumento adatto per eliminare le rughe o la pelle in eccesso o anche per modificare qualsiasi altra cosa. Ovviamente, l'uso del pennello non è un gioco da ragazzi, nel senso che serve moltissima precisione soprattutto per non far sembrare la foto modificata e piena di ritocchi.

Continua la lettura
58

I comandi

A questo punto il viso che state ritoccando dovrebbe apparire già ringiovanito, migliorato e privo di imperfezioni o altre macchie e se avete fatto tutto con cura non dovrebbe essere possibile intuire che la foto ha subito modifiche. Se si desidera ottenere la pelle ancora più liscia esistono ulteriori comandi, che però potrebbero rendere il risultato finale meno realistico. Ovviamente con il pennello possiamo dire che è possibile modificare la maggior parte della foto o meglio la maggior della pelle. Ma per migliorare il tutto e per far sembrare tutto maggiormente realistico possiamo usare gli altri comandi che ci vengono messi a disposizione dei vari programmi.

68

I dettagli ed il salvataggio

Diminuite gradualmente l'opacità del livello superiore fino a ottenere il miglior bilanciamento possibile tra la pulizia delle superfici e il realismo dei dettagli evitando che tutti si accorgano dei ritocchi. A lavoro terminato confrontate la foto di partenza e il risultato ottenuto. Potrete ricominciare con tantissime altre immagini ed utilizzare gli effetti messi a disposizione. Fate molta attenzione poiché questo è un lavoro che richiede molta attenzione e cura nei minimi dettagli. Una volta che abbiamo finito con il pennello e con gli altri programmi possiamo passare alla fase finale ovvero quella dell'osservazione dei dettagli anche dei più piccoli e andarli a correggere. Ovviamente una volta finito tutto ed il risultato tende ad essere di nostro gradimento possiamo passare al salvataggio della foto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di raggiungere un risultato realistico, senza strafare con miglioramenti che renderebbero il vostro viso poco riconoscibile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come dare un effetto patinato alle vostre foto con Photoshop

Photoshop è un programma prodotto da Adobe Systems Incorporated per Windows e Mac OS, specializzato nel fotoritocco. Il software consente di effettuare ritocchi di qualità professionale, sfruttando la vasta gamma di filtri e strumenti messi a disposizione...
Windows

Come creare una foto tessera ritoccando le tue fotografie salvate nel computer

Per una foto tessera ottimale è bene avere uno sfondo bianco o molto chiaro e soprattutto è importante che il volto sia ben centrato e non di profilo. Quindi il passo più importante per una foto tessera ottimale è trovare una foto che ci piaccia e...
Windows

Consigli per non far sembrare ritoccata una foto

Quando guardiamo una bellissima foto su un giornale ci viene subito un dubbio: sarà una foto ritoccata? È difficile, agli occhi di un profano, capire subito se lo è. Il ritocco, generalmente riguarda il viso o la figura, se ci sono imperfezioni del...
Windows

Come rendere più brillante il cielo in una foto

Scattare foto è senza dubbio una delle attività artistiche più belle al mondo. La fotografia è una vera e propria arte, è creativa, fantasiosa e stimolante. Infatti, quando decidiamo di immortalare un soggetto cerchiamo di individuare le caratteristiche...
Windows

Come Usare Corel Painter Foto

Chi è appassionato di foto sa che la soddisfazione più grande è poterle trasformare. Considerando che ormai si realizzano solamente foto digitali è possibile scaricarle sul proprio computer e divertirsi a modificarle a proprio piacimento. Moltissimi...
Windows

Come Creare Foto Originali Con Photoscape

Tra gli appassionati di Photo-editing, il programma più utilizzato e completo è sicuramente Photoshop. Questo però è molto complesso da utilizzare e richiede molto tempo. Se dovete quindi ritoccare soltanto foto di famiglia o altre foto occasionali...
Windows

Come zippare le foto

Zippare le foto in un archivio è utile per comprimere le dimensioni dei files, spostare le foto o spedirle in modo più rapido e semplice. Vediamo come creare una cartella compressa con pochi semplici passi, da utilizzare per l'archiviazione delle foto...
Windows

Come utilizzare foto su Cd & Dvd 2.0

Di questi tempi si scattano migliaia di foto e si può dire che tutti i giorni della nostra vita siano immortalati sui nostri smartphone e tablet. Ma le foto che quotidianamente scattiamo non servono soltanto a fermare i nostri momenti importanti ma si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.