Come rinominare, colorare ed ordinare le etichette dei fogli di lavoro in Excel

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Lavorando su Microsoft Excel spesso ci capita di utilizzare più di un foglio di lavoro, e volerli rinominare, colorare e ordinare le etichette per una lettura del file più comoda e rapida. Questa organizzazione è ottima per avere sempre tutto in ordine e sotto controllo. In questa guida vediamo come effettuare queste semplici operazioni.

28

Occorrente

  • Pc
  • Office
38

Per prima cosa vediamo come rinominare i fogli di lavoro, ovvero l'etichetta che li identifica. Apri il programma Microsoft Eexcel! In basso saranno presenti tre etichette con scritto "Foglio 1", "Foglio 2" e "Foglio 3". Il programma di base mette a disposizione tre fogli di lavoro. Cliccando sui loro nomi puoi passare da un foglio all'altro.

48

Vediamo ora come rinominare questi fogli! L'operazione è facilissima. Basta cliccare col pulsante destro sul nome (ad esempio su "Foglio 1") e selezionare rinomina, a questo punto scrivi il nuovo nome (ad esempio "1") e premi invio. L'etichetta del foglio cambierà. Vediamo ora come colorare l'etichetta.

Continua la lettura
58

Clicca nuovamente con il destro sull'etichetta e seleziona "colori linguetta scheda". Seleziona dall'elenco messo a disposizione il colore che preferisci. L'etichetta diventerà di quel colore. Vediamo infine come spostare i fogli di lavoro!. Semplicemente seleziona l'etichetta cliccando su di essa con il pulsante sinistro e trascinala nella posizione desiderata.

68

Approfondimenti e curiosità:
La schermata iniziale di Excel mostra un foglio di calcolo composto da colonne (contrassegnate dalle lettere A, B, C...) e da righe (contrassegnate dai numeri 1, 2, 3...). L'intersezione di una riga con una colonna forma una cella (contrassegnate sempre prima dalla colonna, poi dalla riga: A1, B3, C4,...), all'interno della quale si può inserire un valore od una funzione. I valori che si possono inserire sono di tipo alfanumerico, mentre le funzioni si esprimono tramite le formule. Excel presenta dimensioni molto vaste, infatti esso è costituito da 1.048.576 righe e ben 16.384 colonne. Tramite la combinazione dei tasti Ctrl, Alt, Shift e alcune lettere è possibile anche in Excel eseguire rapidamente delle operazione da tastiera, senza cercare il relativo menu con il mouse o fra le opzioni nelle barre del programma. Non è tuttavia possibile personalizzarle se non attravaerso la registrazione di una macro. Dalla versione del 2007 le righe e le colonne per ogni foglio di lavoro sono passate rispettivamente da 65.536 (216) a 1.048.576 (220) e da 256 (28) a 16.384 (214). Questa è la coordinata dei limiti di Excel: XFD1048576

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate dei test per capire come funziona
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come mantenere in ordine la collezione di film

Amanti e collezionisti del cinema? Oggi i modi di guardare i film sono molti di più rispetto al passato. Il cinema ed il classico noleggio video non bastano. Dai canali a pagamento dedicati, allo streaming, le possibilità sono pressoché infinite. Anche...
Windows

Come ordinare una colonna Excel

Excel è l'applicazione del pacchetto Office che viene usata abitualmente per raccogliere dati e per effettuare calcoli. Pochi sanno, tuttavia, che questo programma può essere utilizzato anche per "interrogare" i dati raccolti in un foglio dati o in...
Software

Come ordinare in ordine alfabetico su Excel

Come la maggior parte delle persone dovrebbe essere a conoscenza, Excel è un programma del pacchetto Office del sistema operativo di Windows. Si tratta di un programma a pagamento, ma una versione simile e gratuita è quella prodotta da Linux, nel pacchetto...
Windows

Come ordinare i numeri con Excel

Excel è un programma straordinario che ci permette un’elevata funzionalità per quel che riguarda la gestione di numeri e relative formule logiche, matematiche. Una delle funzioni base di questo programma di calcolo è quella di ordinare i numeri...
Windows

Come creare uno scadenzario con Excel

Senza alcun dubbio, Excel rappresenta il più celebre foglio di calcolo di tutti i tempi. Appartiene al pacchetto Office di Microsoft, e si utilizza sia a livello aziendale che privato. Come tutti i fogli di calcolo, il nucleo dell'area di lavoro si presenta...
Windows

Come utilizzare i filtri in Microsoft Excel

Come utilizzare i filtri di Microsoft Excel per visionare ed analizzare i dati di un database. Utilizzo della funzione "Filtro automatico", impostazione dei parametri d'interesse e lettura dei risultati. La guida utilizza MS Excel 2003, tuttavia i contenuti...
Windows

Come creare un istogramma su Excel

L'istogramma, in statistica, è uno strumento di raccolta di dati. Un metodo semplice ed efficace per rappresentare una ricerca di mercato. Il grafico a barre è chiaro sia visivamente che analiticamente. Il modo più facile per ideare un istogramma ce...
Windows

Come creare etichette con Excel

Excel, software di base e parte integrante della suite di programmi Office della Microsoft. Un foglio di calcolo elettronico che permette la gestione di dati, creazione di grafici, tabelle, schemi sia semplici che complessi con formule.Vediamo ora in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.