Come riparare un cordless

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il tuo cordless è caduto per terra e si è rotto? È caduto nell'acqua e non funziona più? Se la risposta a queste domande è si, sei nel posto giusto! Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito come affrontare la situazione. Con questa breve e semplice guida in pochi passi vi spiegherò alcuni dei passaggi necessari per accertare e riparare i danni al tuo dispositivo telefonico.

24

Come prima cosa dovrai accertarti di avere a disposizione i seguenti strumenti: un cacciavite piccolo a taglio, del cotone idrofilo, dei chicchi di riso e un contenitore ermetico per conservare i pezzi piccoli che estrarrete. Questi oggetti ti risulteranno molto utili per il lavoro che ti stai apprestando a svolgere. Dovrete prestare molta attenzione ai piccoli fili che troverete, rompere uno di quelli, potrebbe significare peggiorare il danno del tuo apparecchio. Come prima cosa dovrai spegnere il cordless premendo l'apposito tasto e successivamente togliere il coperchio che chiude la scocca posteriore in modo tale da poter rimuovere la batteria al suo interno.

34

Se il danno è causato da un urto, molto probabilmente si sarà rotto l'altoparlante, che è il componente più delicato, per questo dovrete recarvi in un negozio specializzato e acquistarne uno nuovo compatibile con il vostro modello di cordless e procedere alla sostituzione. La spesa non dovrebbe essere eccessiva. Alcune volte la sostituzione dell'altoparlante non è necessaria, ma basterà saldare nuovamente i contatti che lo collegano agli altri componenti. Vi ricordo che se il vostro cordless è nuovo potrete usufruire della garanzia, per questo, se non siete esperti potrete portarlo in negozio e loro penseranno alla riparazione. Spero di esservi stato utile con questa breve guida che vi spiega come risolvere i problemi più comuni che si possono avere con un telefono senza fili. Prima di concludere vi ricordo che per maggiori chiarimenti o informazioni sono a vostra completa disposizione per questo motivo non esitate a contattarmi, cercherò di porre rimedio ai vostri dubbi nel minor tempo possibile.

Continua la lettura
44

A questo punto dovrete, con il cacciavite, forzare leggermente i lati della scocca in modo tale che questa si apra e accertare i danni subiti. Se l'apparecchio è caduto in acqua basterà asciugare i contatti con del cotone e lasciarlo qualche giorno aperto in un posto asciutto e non umido in modo tale da far evaporare il liquido dai contatti. Vi ricordo che l'acqua non corrode lo stagno utilizzato per le saldature, mentre altri liquidi si!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come riparare una scheda madre

Il successo nella riparazione di una scheda madre dipende dal tipo di guasto che si verifica. Spesso infatti non è facile ripararla ed è necessario rivolgersi a persone competenti, tuttavia con questa guida vi sarà spiegato come riparare alcuni tipi...
Elettronica

Come riparare una stufa elettrica

Siamo ben propensi, ad offrire un valido e concreto aiuto, ai nostri cari lettori, affinché siano in grado d'imparare come riparare una stufa elettrica, che magari non funziona più o che non funziona come dovrebbe fare. Saper riparare una stufa che...
Elettronica

Come riparare un vecchio frigorifero

Il Fai da Te è ormai diventata la passione di tutti. È divertente oltre che gratificante cimentarsi in piccoli lavoretti come per esempio riparare vari elettrodomestici poiché ciò permette di risparmiare denaro e ci garantisce un notevole aumento...
Elettronica

Come manutenere e riparare una torcia

In questa guida parleremo di come manutenere e riparare una torcia dal momento che avere "luce" a portata di mano, in certi momenti può addirittura salvare la vita. Da sempre l'uomo utilizza il fuoco per produrre calore ma soprattutto per produrre luce....
Elettronica

Manutenzione: come riparare un cd graffiato

I CD e i DVD sono degli strumenti utilissimi per le riproduzioni audio e/o video. Purtroppo, nel maneggiarli, può accadere che cadano e si graffino. Oppure, nel tempo, la stessa usura potrebbe provocare dei graffi sulla loro superficie. La presenza di...
Elettronica

Come riparare un drone

I droni sono dei velivoli di dimensioni ridotte che possono essere comandati anche a distanza. Si tratta di una tecnologia che si è rapidamente sviluppata in questi ultimi anni e che ha visto l'utilizzo dei droni in moltissimi campi, come le riprese...
Elettronica

Come riparare una cassa acustica

Vi sarà capitato sicuramente, ascoltando musica dal vostro stereo in macchina o con il vostro impianto hi-fi di casa, di sentire degli strani rumori provenienti dalle vostre casse acustiche come ad esempio la tipica distorsione del suono. Il problema...
Elettronica

Come riparare cuffie malfunzionanti

Saprai certamente che, nella maggioranza dei casi, la riparazione di cuffie economiche e cablate (ossia, dotate di cavo) risulta quasi più costosa della spesa relativa a delle cuffie nuove. In ogni caso, con dei semplici accorgimenti, puoi imparare da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.