Come riprendere l'esecuzione di un'applicazione su Mac

Tramite: O2O 01/07/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Lo spazio disponibile sull'hard disk del tuo Mac sta per finire? In tali casi, il sistema operativo di Apple blocca in maniera temporanea le varie applicazioni per evitare danni peggiori al dispositivo. Per recuperare file molto importanti, ti sconsigliamo di forzare la chiusura delle applicazioni. Nelle righe seguenti, ti spieghiamo rapidamente come riprendere l'esecuzione di un'applicazione su Mac. Prima di tutto, devi liberare un po' di spazio sul tuo disco rigido per rendere l'intera operazione sicura e garantita. Quindi, ti consigliamo di dare un'occhiata ai nostri passi successivi per sbagliare il meno possibile.

28

Occorrente

  • Dispositivo Mac
  • Barra di ricerca "Spotlight"
38

Apri il programma "Monitoraggio Attività"

Vuoi scoprire come riprendere l'esecuzione di un'applicazione su Mac? Dopo aver liberato spazio a sufficienza, entra nella barra di ricerca "Spotlight". Quindi, fa clic sul programma di sistema "Monitoraggio Attività" (o "Activity Monitor" se hai un device in lingua inglese). Avvia l'applicazione e cerca il processo che hai intenzione di tornare ed eseguire. Dopodiché, continua a seguire le nostre indicazioni.

48

Cerca il processo da te richiesto

A questo punto, devi accedere al menu "Visualizza" (o "View"). Devi andare sulla dicitura "Colonne" (o "Columns") e poi sull'opzione "Processo ID" (o "ID Process"). Vi appariranno diverse colonne, tra le quali dovete selezionare quella raccolta sotto la denominazione di "PID". Al suo interno, potete consultare i numeri relativi a tutti i processi del tuo dispositivo Mac. Continua a sapere come riprendere l'esecuzione di un'applicazione su Mac.

Continua la lettura
58

Segna il numero del processo da riattivare

Ora che hai selezionato l'intera colonna "PID", per riprendere l'esecuzione di un'applicazione su Mac devi segnarti il numero corrispondente al processo giusto. Sta attento a non sbagliare programma. Piuttosto, presta la massima cautela per fare in modo che il tuo software funzioni al meglio. Quindi, entra in "Spotlight" e poi nel programma di sistema "Terminale" (o "Terminal"). Avvia il software.

68

Inserisci il comando di attivazione

A questo punto devi proseguire con la tua procedura. Dopo essere finalmente entrato nella finestra "Terminale", digita il seguente comando: "kill -CONT [PID]". Quindi, sostituisci la dicitura "[PID]" con la sequenza di cifre corrispondente al processo che hai intenzione di riattivare. Ora sei davvero a buon punto per la conclusione della tua operazione.

78

Avvia il programma da te scelto

Adesso, per riprendere l'esecuzione di un'applicazione su Mac, ti basta davvero pochissimo. Ti basta premere il semplice pulsante "Invio". Ora il programma può riprendere a funzionare senza alcun rischio per la sua massima fruibilità. In alcuni casi, potresti aspettare per alcuni secondi prima che il processo vada a buon fine. Non perderti d'animo in caso di attese un po' più lunghe: se hai seguito il nostro processo, non avrai alcun inconveniente.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Elimina le versioni "copiate" del file da te cercato per liberare più spazio sull'hard disk
  • In caso di spazio disponibile limitato, acquista un hard disk esterno
  • Contatta l'assistenza tecnica Apple se i disservizi persistono
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come cambiare sfondo sul Mac

Il Mac è uno dei computer più apprezzati nel panorama dell'elettronica per le sue funzionalità, per l'alto livello qualitativo della grafica e per la velocità di esecuzione del sistema operativo. Può capitare però che un utente inesperto si trovi...
Mac

Come creare dei trailer cinematografici con iMovie per Mac

Nel Mac, il sistema operativo della Apple, esiste un programma totalmente dedicato alla realizzazione dei nostri video digitali. Il software si intitola iMovie. Attraverso questa speciale applicazione, possiamo archiviare, editare, pubblicare su Internet...
Mac

Come cambiare l'icona di un programma su Mac

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di Mac. Come avrete compreso attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida stessa, ora andremo, in quattro passaggi, a spiegarvi Come cambiare l'icona di un programma su Mac. Cominciamo...
Mac

Come collegare il Blackberry al Mac

Collegare il BlackBerry al Mac da qualche tempo, non è più un problema. Questo strumento dalle dimensioni contenute, dispone al suo interno di funzioni avanzate che lo hanno reso celebre. Esiste un'applicazione gratuita, gestibile online e che si basa...
Mac

Come installare una RAM su MAC

RAM significa" Random Access Memory" ed è la memoria temporanea utilizzata dalla CPU per conservare le informazioni che i processi stanno utilizzando in maniera attiva sul sistema. Mac si rallenta quando si verifica un utilizzo elevato della memoria,...
Mac

Come inserire nuovi tipi di font nella libreria del Mac

Lo scorso 23 gennaio 2018 Apple ha reso disponibile sul Mac App Store un nuovo aggiornamento del sistema operativo macOS High Sierra. La versione 10.13.3 non ha apportato molti cambiamenti sostanziali ma ha aggiustato errori, corretto bug e migliorato...
Mac

Come disattivare i programmi all'avvio in Mac OS X

Gli elementi di avvio o gli elementi di accesso sono servizi e applicazioni che vengono avviati ogni volta che si avvia il Mac. Queste sono applicazioni che si intrufolano negli elementi di avvio senza preavviso, senza mai chiedere se ne hai bisogno o...
Mac

Come Installare E Usare ManyCam Sul Mac

Il tema trattato in questa guida è il Manycam (per Mac). Si tratta di un software che permette l' utilizzo simultaneo della webcam su siti web e/o applicazioni. Ci viene concessa, inoltre, la possibilità di aggiungere effetti esterni. L' ultima funzione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.